Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 1181 del 04.07.2016

Whalesafe: presentato il protocollo di condotta per la salvaguardia dei capodogli

M.V. Anno X - Nr 1181 del 04.07.2016

Costa Crociere è la prima compagnia di navigazione ad aderire.

È stato presentato questa mattina all’Acquario di Genova il protocollo di condotta per la salvaguardia dei capodogli stilato dai partner del progetto di conservazione Whalesafe cofinanziato dall’Unione Europea attraverso il programma Life+ - Università degli Studi di Genova (Dipartimento di Fisica e Dipartimento di Scienze della Terra, dell’Ambiente e della Vita), Costa Edutainment, Direzione Marittima di Genova Capitaneria di Porto di Savona e Softeco Sismat.

 

Costa Crociere è la prima compagnia di navigazione che aderisce al progetto, con la firma del protocollo avvenuta da parte di Alessandro Bertorello, Head of Environment, Carnival Maritime GmbH, a conclusione dell’incontro di presentazione.

 

Il protocollo definisce 4 livelli di allarme, identificati da quattro colorazioni differenti: il VERDE, assenza di capodogli, il GIALLO, presenza di 1 o più capodogli in immersione, ARANCIONE, presenza di 1 o più capodogli in superficie senza rischio di collisione con imbarcazioni, ROSSO, presenza di 1 o più capodogli con rischio di collisione in corso.

Il documento definisce anche 3 aree in caso di presenza di capodogli in superficie: ZONA NO TRANSITO, individuata in un raggio di 100 metri di distanza dal capodoglio, ZONA TRANSITO, individuata in un raggio entro i 500 metri di distanza dal capodoglio ad una velocità consentita di 6 nodi, ZONA DI ALLERTA, entro un raggio di 3 miglia dal punto di registrazione del capodoglio in superficie, con richiesta da parte delle navi che si trovano in zona di procedere con attenzione e utilizzando degli osservatori a bordo per monitorare gli eventuali spostamenti del capodoglio evitando così possibili disturbi o collisioni.

 

I livelli di allarme vengono definiti dalla Capitaneria di Porto di Savona sulla base delle segnalazioni pervenute dalle boe di monitoraggio, posizionate a maggio al largo del porto savonese, e vengono poi trasmessi via radio esclusivamente alle navi presenti in zona, in ingresso o uscita dal porto.
Il protocollo, che si basa su un’adesione volontaria, non prevede obblighi o sanzioni, ma ha l’obiettivo di ridurre i rischi di disturbo e di collisione con i capodogli attraverso un’azione più ampia di sensibilizzazione di tutti gli operatori interessati.

 

Risulta in tal senso significativa l’adesione, come prima compagnia, da parte di Costa Crociere che da anni pone grande attenzione alla tutela dell’ambiente marino in cui operano le sue navi. Relativamente ai Cetacei, Costa Crociere applica già una serie di buone pratiche per scongiurare eventuali collisioni. Gli ufficiali di bordo sono regolarmente addestrati (Whale Protection Training Program) per affrontare questo tipo di problematiche, effettuare le dovute manovre e allertare le autorità portuali locali in caso di necessità.
L’adesione a Whalesafe è quindi una naturale prosecuzione di un impegno che è ormai parte del DNA dell’azienda.


Leggi le altre notizie

Trasporto Aereo Passeggeri: come si posizionano Lufthansa e Ryanair?

[M.V. Anno X - Nr 1475 del 20.03.2019 | Aziende]

Cathay Pacific, nuovo collegamento Roma-Hong Kong a partire da Giugno 2019.

[M.V. Anno X - Nr 1475 del 20.03.2019 | Aziende]

Mettersi alla prova con la Boa Vista Ultra Rail

[M.V. Anno X - Nr 1475 del 20.03.2019 | Sport]

Due nuovi Camp in Namibia per Il Diamante Tour Operator di Quality Group.

[M.V. Anno X - Nr 1475 del 20.03.2019 | Tour operator]

Airbus: nuovi importanti ordini da Lufthansa, Starlux e Air Vanuatu.

[M.V. Anno X - Nr 1475 del 20.03.2019 | Carriere]

Alitalia: in volo verso dove?

[M.V. Anno X - Nr 1474 del 19.03.2019 | News Italia]

Tutti a Ferrara per volare in mongolfiera.

[M.V. Anno X - Nr 1472 del 13.03.2019 | Sport]

Finnair, dal 10 aprile 2019 un nuovo servizio da Bologna.

[M.V. Anno X - Nr 1472 del 13.03.2019 | Aziende]

A Genova 50 candeline per la ''Fiera Primavera"

[M.V. Anno X - Nr 1472 del 13.03.2019 | Enti del turismo]

ANCORA UN INCIDENTE AD UN 737-MAX

[M.V. Anno X - Nr 1470 del 08.03.2019 | News Mondo]

Povera Italia .. Si fa sempre più strada la barbarie di far pagare l'utilizzo del bagno.

[M.V. Anno X - Nr 1470 del 08.03.2019 | Servizi e Approfondimenti]

Carsharing: non se ne può più fare a meno ma qualche problema c'è.

[M.V. Anno X - Nr 1470 del 08.03.2019 | Aziende]

Alle Maldive come Robinson Crusoe .. ma senza esagerare.

[M.V. Anno X - Nr 1469 del 06.03.2019 | Tour operator]

Cappuccino Amore Mio .. i bar romani i più vicini alla perfezione.

[M.V. Anno X - Nr 1469 del 06.03.2019 | Servizi e Approfondimenti]

Povera Roma ... e mille.

[M.V. Anno X - Nr 1468 del 05.03.2019 | News Italia]

Phnom Penh e Bangkok, unite giornalmente a Dubai da Emirates.

[M.V. Anno X - Nr 1468 del 05.03.2019 | Da visitare, vacanze e tour]
Pubblicit