Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 1302 del 23.06.2017

Italo, alta velocità anche per le tante novità dell'estate.

M.V. Anno X - Nr 1302 del 23.06.2017

2 nuovi collegamenti giornalieri tra Napoli e Roma che passanoda 34 a 36; 2 nuovi servizi anche con Milano che passano così a 26;  Raddoppiano i collegamenti tra Ferrara e Roma e quelli tra Ferrara e Napoli passano da 2 a 5.

Fabrizio Bona - Italo Treno

Per quanto riguarda i collegamenti dall’11 giugno, con l’entrata in vigore del nuovo orario, ci sono 2 nuovi collegamenti giornalieri fra Roma e Napoli, passando così da 34 a 36.

Si va dal primo treno della mattina che parte da Napoli alle 5.55, consentendo ai viaggiatori di raggiungere la Capitale alle 7:05, all’ultimo treno che daRoma Termini (22:55) arriva nel capoluogo partenopeo alle 00:05.

2 nuovi servizi quotidiani anche fra Napoli e Milano, dai vecchi 24 si passa a 26 collegamenti al giorno.

C’è un nuovo servizio NOSTOP che partendo da Napoli alle 11:40 consente di arrivare a Milano Centrale alle 16:09.

Chi invece parte da Milano avrà a disposizione un nuovo NOSTOP (alle ore 9:15) con il quale è possibile arrivare a Napoli alle 13:35.

 

Diverse novità anche per i collegamenti da e per Ferrara, meta sulla quale Italo ha puntato raddoppiando i servizi giornalieri con Roma (da 4 a 8) ed aumentando quelli con Napoli (da 2 a 5,con l’ultimo treno che parte dal capoluogo estense alle 19:59 per raggiungere Napoli alle 00:05).

 

Grande novità di questa estate 2017 targata Italo è poi l’inaugurazione della fermata di NapoliAfragola.

Questa nuova destinazione è collegata al network di Italo da ben 17 collegamenti quotidiani da/per le città di Salerno, Roma, Firenze, Bologna, Reggio Emilia AV, Padova,Venezia, Milano e Torino.

Nello specifico, 14 saranno quelli da/per Milano, 2 collegamenti da/perVenezia e 1 per Verona.

 

Dal 12 giugno è partito poi il presidio di alcuni treni da parte di agenti di Polizia Ferroviaria,grazie all’accordo siglato a marzo fra Italo e la Polfer.

Le parti, grazie ad incontri periodici,individuano su quali servizi agire e così a bordo treno ci sono poliziotti in divisa che collaborano direttamente con l’equipaggio Italo.

Tutto questo per rendere ancora più sicuro il viaggio deipasseggeri, in quanto Italo crede da sempre nella prevenzione e nella sicurezza, lavorandocostantemente su questi aspetti.

 

A fine anno debutteranno i primi dei 12 nuovi treni Pendolino Italo, prodotti da Alstom.

Questi nuovitreni andranno ad aggiungersi ai 25 già in flotta, per far sì che aumentino le frequenze su tratte come la Roma – Milano, meta di tantissimi business travellers, e che Italo possa correre su nuove rotte come la Torino–Venezia.

 

“Il 2017 è per noi un anno molto importante, l’anno del primo utile nella storia di Italo. In questi 5anni di attività abbiamo portato la competizione in un segmento dove non esisteva: competizione di prezzi, ridotti del 40% dal nostro ingresso sul mercato, ma anche competizione nei servizi.
Noi nonsiamo assolutamente low cost e no frills. La nostra grande efficienza ci permette di offrire dei servizi al top a prezzi competitivi sia per il mondo business che per il mondo leisure di alta gamma.
Senza un euro di sussidi pubblici riusciamo ad offrire prodotti innovativi e di alto livello
” dice Fabrizio Bona, Chief Commercial Officer di Italo.
Con l’arrivo dei nuovi treni introdurremoulteriori servizi che renderanno il viaggio con Italo un’esperienza unica e coinvolgente. In questoprocesso le agenzie di viaggio sono per noi fondamentali: grazie ad una collaborazione seria e ad un lavoro costante possiamo crescere insieme, ottenendo grandi risultati in grado di soddisfare noi di Italo, le agenzie che lavorano per noi ma più di tutti i nostri clienti/passeggeri garantendo loro un’esperienza di viaggio irripetibile”.

 

nella foto: Fabrizio Bona 


Leggi le altre notizie

Con Grimaldi Lines da Brindisi, Ancona e Venezia, verso le isole Ionie.

[M.V. Anno X - Nr 1360 del 21.02.2018 | Traghetti]

Kandima Maldives, una piccola isola che ospita un grande ristorante.

[M.V. Anno X - Nr 1359 del 13.02.2018 | Tour operator]

Egitto, Marocco, Giordania e Turchia.

[M.V. Anno X - Nr 1358 del 12.02.2018 | Traghetti]

EasyJet: per l'estate nuovi collegamenti da e per Berlino Tegel.

[M.V. Anno X - Nr 1357 del 09.02.2018 | Da visitare, vacanze e tour]

I Monasteri della Serbia

[M.V. Anno X - Nr 1356 del 07.02.2018 | Tour operator]

San Valentino è anche baciarsi in quota con le proposte di Visitait.it.

[M.V. Anno X - Nr 1355 del 02.02.2018 | Tour operator]

La Francia è sempre più Verde.

[M.V. Anno X - Nr 1355 del 02.02.2018 | Da visitare, vacanze e tour]

''Ciociaria Oggi'' compie trent'anni e li festeggia alla grande ripercorrendoli passo dopo passo.

[M.V. Anno X - Nr 1354 del 29.01.2018 | Editoria Pubblicazioni]

Il Movimento 5 Stelle è ancora quello che conoscevamo?

[M.V. Anno X - Nr 1353 del 25.01.2018 | Società]

CALA IL SIPARIO SU ALITALIA E SU L’AVIAZIONE CIVILE EUROPEA.

[M.V. Anno X - Nr 1352 del 19.01.2018 | Aziende]

Alitalia riscopre le agenzie di viaggio.

[M.V. Anno X - Nr 1351 del 17.01.2018 | Tour operator]

Grandi novità in casa Italo, il Nord-Est collegato in poco più di 3 ore.

[M.V. Anno X - Nr 1351 del 17.01.2018 | News Italia]

I Viaggi del Turchese (TUI Italia) annuncia nomina del nuovo amministratore Delegato.

[M.V. Anno X - Nr 1351 del 17.01.2018 | Tour operator]

Scegliere bene con chi volare, la sicurezza prima di tutto.

[M.V. Anno X - Nr 1350 del 16.01.2018 | Servizi e Approfondimenti]

HRS inizia il 2018 con due nuove nomine.

[M.V. Anno X - Nr 1349 del 13.01.2018 | Internet e Informatica]

Outdoor Matching Day a BolognaFiere il 2 marzo 2018.

[M.V. Anno X - Nr 1348 del 12.01.2018 | Sport]
Pubblicità