Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 1353 del 25.01.2018

Il Movimento 5 Stelle è ancora quello che conoscevamo?

M.V. Anno X - Nr 1353 del 25.01.2018

Sarebbe stato meglio restare fedeli all'utopia di Beppe Grillo (e ipotizzare di ottenere il 15% dei consensi) o credere nella nuova entità che sta prendendo forma, sperando che eguagli o superi il 25% di consensi ottenuto alle elezioni del 2013?

Movimento 5 stelle logo

Il dubbio è legittimo e se lo pongono in tanti, con Grillo in campo al 100% molti aficionasos della prima ora, pur consapevoli che non si sarebbe potuto eradicare del tutto la vecchia classe politica, avrebbero continuato a sognare.

 

La nuova creatura invece, così perfettina, come il suo leader Luigi di Maio, sembra fabbricata da un algoritmo: moderata, garbata, sorridente, disponibile, in altre parole tranquillizzante ... il che va benissimo per chi pensa che gli elettori non vadano "spaventati" (ma chi lo dice?) come faceva Grillo con i suoi vaffa e le sue intemerate, però .... appare senz'anima.

Due vignette di Vauro apparse sul "Fatto Quotidiano", una l'altro ieri e una oggi, rendono perfettamente l'idea del nuovo sentimento, una sorta di smarrimento misto a delusione, che pervade molte coscienze.

 

Dei tanti fedelissimi a Grillo molti si sono iscritti alla nuova associazione e in gran numero (si parla di 15000) si sono anche proposti per essere candidati alle prossime elezioni; li avrebbero fatti comunque questi passi se avessero saputo prima che Grillo si sarebbe fatto da parte?

Quelli con i quali abbiamo parlato noi hanno detto che no, non si sarebbero nè iscritti all'associazione nè candidati; tra l'altro non votando per se stessi (nel rispetto dell'etica) non hanno potuto scegliere altri candidati che i parlamentari uscenti, perchè dei nuovi era praticamente impossibile accedere ai profili in quanto il sistema si bloccava continuamente.

 

Non a caso parlavamo di sogno perchè Beppe Grillo ha scatenato il risveglio di tante coscienze addormentate, inerti, per le quali appariva impossibile cambiare qualcosa nel nostro Paese, a cominciare da una classe politica radicata e fatta sistema che come scopo primario aveva (ed ha) quello di perpetuare se stessa.
A Pescara il Movimento 5 Stelle non ha presentato come punte di diamante nomi che hanno fatto sussultare la nazione e poi c'è stato l'annuncio di Grillo; le due cose sommate faranno così che da qui alle elezioni i media, a prescindere da quelli indottrinati, si interesseranno di meno al nuovo corso di quello che somiglia sempre più ad un partito e questo potrà incidere non poco sui risultati delle votazioni.

 

Alessandro di Battista, altro trascinatore di peso, ha deciso di non ricandidarsi, creando sconcerto in molti suoi sostenitori, e si è trovato "costretto" a dichiarare subito dopo che non avrebbe lasciato nè la politica nè il Movimento; anche Roberto Fico, l'altro ieri, intervistato da Bianca Berlinguer è apparso non troppo a suo agio.

 

In buona e vasta compagnia, ci chiediamo: come mai Beppe Grillo non ha aspettato il giorno successivo alle elezioni (5 Marzo) per annunciare la nascita del suo nuovo Blog?

Potremmo provare a dare delle risposte ma sarebbero solo congetture e anche se una di queste rappresentasse la verità non ne avremmo mai la conferma perciò tanto vale evitare.

 

I prossimi giorni e settimane ci forniranno di sicuro altri spunti di riflessione e, auspicando che il Movimento 5 Stelle, pur cambiando metodo comunicativo, abbia mantenuto, aldilà dei proclami, lo spirito e gli ideali dei suoi fondatori (Beppe Grillo e Gian Roberto Casaleggio) continuiamo ad essere moderatamente fiduciosi augurando nel contempo a Grillo di trovare la felicità nelle sue nuove avventure di vita.

 

m.sp.


Leggi le altre notizie

Con Grimaldi Lines da Brindisi, Ancona e Venezia, verso le isole Ionie.

[M.V. Anno X - Nr 1360 del 21.02.2018 | Traghetti]

Kandima Maldives, una piccola isola che ospita un grande ristorante.

[M.V. Anno X - Nr 1359 del 13.02.2018 | Tour operator]

Egitto, Marocco, Giordania e Turchia.

[M.V. Anno X - Nr 1358 del 12.02.2018 | Traghetti]

EasyJet: per l'estate nuovi collegamenti da e per Berlino Tegel.

[M.V. Anno X - Nr 1357 del 09.02.2018 | Da visitare, vacanze e tour]

I Monasteri della Serbia

[M.V. Anno X - Nr 1356 del 07.02.2018 | Tour operator]

San Valentino è anche baciarsi in quota con le proposte di Visitait.it.

[M.V. Anno X - Nr 1355 del 02.02.2018 | Tour operator]

La Francia è sempre più Verde.

[M.V. Anno X - Nr 1355 del 02.02.2018 | Da visitare, vacanze e tour]

''Ciociaria Oggi'' compie trent'anni e li festeggia alla grande ripercorrendoli passo dopo passo.

[M.V. Anno X - Nr 1354 del 29.01.2018 | Editoria Pubblicazioni]

CALA IL SIPARIO SU ALITALIA E SU L’AVIAZIONE CIVILE EUROPEA.

[M.V. Anno X - Nr 1352 del 19.01.2018 | Aziende]

Alitalia riscopre le agenzie di viaggio.

[M.V. Anno X - Nr 1351 del 17.01.2018 | Tour operator]

Grandi novità in casa Italo, il Nord-Est collegato in poco più di 3 ore.

[M.V. Anno X - Nr 1351 del 17.01.2018 | News Italia]

I Viaggi del Turchese (TUI Italia) annuncia nomina del nuovo amministratore Delegato.

[M.V. Anno X - Nr 1351 del 17.01.2018 | Tour operator]

Scegliere bene con chi volare, la sicurezza prima di tutto.

[M.V. Anno X - Nr 1350 del 16.01.2018 | Servizi e Approfondimenti]

HRS inizia il 2018 con due nuove nomine.

[M.V. Anno X - Nr 1349 del 13.01.2018 | Internet e Informatica]

Outdoor Matching Day a BolognaFiere il 2 marzo 2018.

[M.V. Anno X - Nr 1348 del 12.01.2018 | Sport]

Il Grand Hotel Parker’s di Napoli nomina Giampaolo Padula nuovo general manager.

[M.V. Anno X - Nr 1348 del 12.01.2018 | News Italia]
Pubblicità