Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 1358 del 12.02.2018

Caravaggio, un artista sempre attuale di cui una nuova narrazione tende ad espanderne i confini della conoscenza.

M.V. Anno X - Nr 1358 del 12.02.2018

Il 19, 20 e 21 Febbraio arriverà, in oltre 300 sale cinematografiche, la produzione di Sky, Magnitudo Film e Nexo Digital che ripercorre, vista con occhi nuovi, tutta la vita del controverso artista.

Caravaggio, cena in Emmaus

Il film, di cui abbiamo visto l'anteprima, ci presenta un Michelangelo Merisi, universalmente conosciuto come Caravaggio, attualizzato, modernizzato, ma in una versione che farà storcere il naso a molti storici e Caravaggisti, anche se l'opera, molto bella sia chiaro, probabilmente non è rivolta a loro.

Alta definizione delle immagini, sistemi di ripresa e montaggio che nulla hanno da invidiare alle migliori produzioni di oltre oceano, colonna sonora che ben si adatta alla narrazione ed un filo conduttore che, come detto, se si lascia da parte il profilo caratteriale dell'artista, ci mostra le opere come, probabilmente, nessuno ha mai potuto vederle.

 

Probabilmente nessuno saprà mai perchè Michelangelo Merisi è stato tanto amato da alcuni (e) e tanto odiato da altri; forse la risposta è più semplice (e paventata da alcuni) di quella che si è cercata per secoli e cioè che fosse solo un gradasso dotato di grande talento, un talento che ne oscurava a volte la ragione e lo portava a credere che tutto gli dovesse essere perdonato.

 

Momenti di esaltazione e momenti di grande depressione, momenti che sono riconoscibili in alcune sue opere quali le due versioni della "cena in Emmaus": la prima, del 1601/1602, realizzata durante il periodo romano dell'artista, ci presenta una tavola imbandita e ricca di ogni genere di cibarie, Gesù è ben vestito e tutta la scena si presenta sotto una luce viva; la seconda, del 1606, realizzata dopo l'uccisione di Ranuccio Tomassoni, ci presenta una tavola spoglia, Gesù è vestito con un abito umile e tutta la scena è in penombra.
Nel 1606 Caravaggio era già in fuga e probabilmente stava rimettendo in discussione tutta la sua vita e con essa la sua baldanza.

 

Il film, che dopo la proiezione nelle sale italiane il 19, 20 e 21 Febbraio, verra distribuito in tutto il mondo, ci mostra le più belle opere del pittore e gli ambienti dove sono collocate oggi (per chi volesse vederle dal vivo) e ci racconta un altro lato del carattere dell'artista, questo sì ben descritto, la provocazione.

Opere destinate ad essere collocate come pale d'altare per le quali venivano usate come modelle delle prostitute o nelle quali venivano dipinte donne e madonne i cui abiti lasciavano intravedere troppo per la morale di quei tempi.

Provocatorio ma forse lungimirante se conscio che la bellezza delle sue opere avrebbe superato la barriera dei secoli; a chi infatti, a 500 anni di distanza, sarebbe potuto venire in mente di disquisire sull'appartenenza di quei volti?

 

Contestatore nel riempire le sue tele di donne e uomini miseri, sporchi e laceri, per fare da contrasto con lo stile di vita dei suoi ricchi committenti, senza fare distinzioni tra nobili e prelati.
Ora c'è chi afferma che Caravaggio non fu il più brillante pittore della sua epoca e che la sua fama, giunta fino ai giorni nostri sia esagerata e dovuta più che altro alle sue intemperanze caratteriali; c'è anche chi afferma che la sua morte non sia avvenuta a Porto Ercole ma che il suo approdo finale sia stato Palo Laziale.

Forse sarebbe ora che sull'uomo Caravaggio scendesse l'oblio; come tutti ha vissuto  i suoi anni come ha voluto (e potuto) a distanza di tempo sarebbe meglio concentrarsi solo sulle sue opere, sulle innovazioni pittoriche che ha saputo portare con i suoi tagli di luce che, è certo, non sono opera di improvvisazione ma di accurato studio.

 

Il Film, prodotto da Sky, Magnitudo Film e Nexo Digital, è un ottimo prodotto cinematografico; è vero ci mostra l'artista in una sorta di ottica metafisica ma lo fa per essere alla portata di tutti e per presentare Caravaggio anche a chi non ne ha mai sentito parlare o ne sa poco, più in particolare ai giovani; se questo era l'obiettivo perseguito dai produttori possiamo senz'altro dire che sono riusciti nell'intento.

 

mv

 

Caravaggio, l'anima e il sangue
Prodotto da Sky, Magnitudo Film e Nexo Digital
durata 90 minuti
nelle sale a partire dal 19 febbraio 2018

 

foto: sezione di una copia del dipinto "la cena in Emmaus"  (1606) facente parte di una collezione privata.

 


Leggi le altre notizie

Singapore Airlines: Sud-Est Asiatico e Australia a partire da €477 e €925.

[M.V. Anno X - Nr 1449 del 16.01.2019 | Da visitare, vacanze e tour]

Non rinnovato per il 2019 il contributo Baby Sitter e Nido.

[M.V. Anno X - Nr 1448 del 15.01.2019 | News Italia]

Alitalia, continua la crescita ricavi-passeggeri, più 7% nel 2018.

[M.V. Anno X - Nr 1447 del 14.01.2019 | Aziende]

Capitali romantiche per San Valentino con Estland.

[M.V. Anno X - Nr 1447 del 14.01.2019 | Da visitare, vacanze e tour]

car2go viaggia con il vento in poppa.

[M.V. Anno X - Nr 1447 del 14.01.2019 | Aziende]

PRIMA EDIZIONE DELLA ''MIZUNO SNOW VOLLEY MARATHON''.

[M.V. Anno X - Nr 1447 del 14.01.2019 | Sport]

SINGAPORE AIRLINES VOLERÀ DA MILANO A SINGAPORE OGNI GIORNO.

[M.V. Anno X - Nr 1447 del 14.01.2019 | Aziende]

COSMOBIKE SHOW 2019: UN AMORE DI SPETTACOLO PER LE DUE RUOTE.

[M.V. Anno X - Nr 1447 del 14.01.2019 | Sport]

''Tintoretto, un ribelle a Venezia''; nuova produzione firmata Sky Arte.

[M.V. Anno X - Nr 1447 del 14.01.2019 | Gossip e personaggi]

Qatar Airways espande il servizio verso l’Iran.

[M.V. Anno X - Nr 1447 del 14.01.2019 | Da visitare, vacanze e tour]

Turismo termale nella provincia di Viterbo, è il momento del rilancio.

[M.V. Anno X - Nr 1447 del 14.01.2019 | Scienza e Salute]

Apre a Pechino il primo Mandarin Oriental.

[M.V. Anno X - Nr 1446 del 11.01.2019 | Hotel e catene alberghiere]

AGRI TRAVEL & SLOW TRAVEL EXPO, a Fiera Bergamo, dal 14 al 17 Febbraio 2019.

[M.V. Anno X - Nr 1446 del 11.01.2019 | Enti del turismo]

Auguriiiiiiiiii

[M.V. Anno X - Nr 1444 del 18.12.2018 | Gossip e personaggi]

Sempre più comuni diventano amici delle due ruote a pedali.

[M.V. Anno X - Nr 1443 del 17.12.2018 | Sport]
Pubblicit