Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 1365 del 07.03.2018

Tunisia: così vicina, così esotica.

M.V. Anno X - Nr 1365 del 07.03.2018

Nel sud, a Tataouine, Il festival degli Ksour Sahariani dal 21 al 24 marzo 2018.

Tataouine

Tataouine è nota per la sua architettura berbera, il suo nome significa “le fonti”.
La regione ospita ancora sistemi di coltivazione agricola ancestrale tra cui spiccano i jessour, piccole dighe costruite per arginare la terra e la rara acqua piovana.

Gli Ksour, il cui singolare è Ksar, sono i “castelli del deserto”, antichi villaggi fortificati che caratterizzano la zona del Maghreb, un tempo punto di ritrovo per i seminomadi della regione, sono generalmente composti da abitazioni e granai scavati nelle sommità delle colline rocciose o vicino alle oasi o nei pressi dei corsi d’acqua per garantire protezione dagli attacchi delle tribù nomadi e floride coltivazioni.

Al centro di questi villaggi, in cima alla collina, solitamente sorge lo “Ksar”, uno stupefacente granaio fortificato dove veniva stoccato il cibo in previsione dei periodi di siccità.
Le strutture più antiche risalgono al XII secolo e alcune sono tuttora utilizzate.

 

Il festival degli Ksour Sahariani si terrà dal 21 al 24 marzo 2018 ed è un momento durante il quale vengono organizzate ricostruzioni di vita beduina e berbera nel centro storico di Tataouine.
Durante le quattro giornate di festival si ha la possibilità di assistere a sfilate tradizionali, corse di cammelli, arte e mostre di artigianato berbero, visite guidate ed escursioni ai villaggi e infine le popolari serate gastronomiche. Oggi è anche possibile soggiornare in qualche Ksour, ad esempio nei villaggi trogloditi di Chenini e Douriet arroccati sulla montagna, dove si può sperimentare la durezza dei modi di vivere di queste regioni aride ma al contempo provare un meraviglioso sentimento di libertà e di ricongiungimento con la natura.

 

Tataouine rimane una delle città più pittoresche della Tunisia meridionale, la singolarità di questo luogo che ha saputo resistere alla modernizzazione ha anche ispirato Georges Lucas, regista di Star Wars: da Tataouine prende il nome Tatooine, il pianeta natale di Luke Skywalker ed è proprio presso Tataouine che il regista ha girato molte delle scene ambientate su tale pianeta.


Leggi le altre notizie

Birra artigianale, il Salone giunge alla sesta Edizione.

[M.V. Anno X - Nr 1411 del 21.09.2018 | News Italia]

L'idea per un weekend "insolito" ma affascinante la propongono le navi gialle.

[M.V. Anno X - Nr 1411 del 21.09.2018 | Traghetti]

Una barca come casa e via alla scoperta di antichi itinerari.

[M.V. Anno X - Nr 1411 del 21.09.2018 | Tour operator]

In Bhutan con i Viaggi di Maurizio Levi, partenza il 19 Ottobre.

[M.V. Anno X - Nr 1410 del 20.09.2018 | Tour operator]

Gattinoni Travel Experience e Silversea propongono esclusive crociere di conoscenza.

[M.V. Anno X - Nr 1410 del 20.09.2018 | Tour operator]

Blue Panorama Airlines: nuova base a Torino e nuovo collegamento con ROMA.

[M.V. Anno X - Nr 1409 del 19.09.2018 | Aziende]

Mandarin Oriental: prevista per il 2020 l'apertura di un nuovo hotel a Ho Chi Minh City.

[M.V. Anno X - Nr 1409 del 19.09.2018 | Hotel e catene alberghiere]

W Maldives, il lusso secondo Marriott International.

[M.V. Anno X - Nr 1407 del 14.09.2018 | Hotel e catene alberghiere]

Buone Vacanze

[M.V. Anno X - Nr 1405 del 06.08.2018 | News Mondo]

Gianfranco Battisti è il nuovo A.D. di Ferrovie dello Stato Italiane SpA.

[M.V. Anno X - Nr 1404 del 31.07.2018 | Ferrovie]

MALATI DI MENTE IN CIELO E ILLUSI IN TERRA.

[M.V. Anno X - Nr 1404 del 31.07.2018 | Scienza e Salute]

Bimbi e famiglie; tante le attività all'aperto offerte in Val di Sole.

[M.V. Anno X - Nr 1401 del 05.07.2018 | Sport]
Pubblicit