Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 1387 del 10.05.2018

Tutto il fascino della via Francigena in 4 itinerari proposti da sloWays.

M.V. Anno X - Nr 1387 del 10.05.2018

La Via Francigena è il percorso d'eccellenza di tutti gli amanti del cammino e del pedale, le proposte che seguono possono far avverare il sogno di percorrerne un tratto.

Si tratta di un percorso meraviglioso, che attraversa alcune delle città più belle del nostro paese e fa scoprire paesaggi poco conosciuti, borghi gioiello racchiusi tra boschi e colline, angoli di bellezza ad ogni passo.

 

E’ un itinerario che ha fatto la storia dell’Europa, accessibile a tutti, ogni giorno diverso, un concentrato di storia, arte e natura ma anche di persone, cultura, tradizioni.
Lasciati convincere dalle proposte che seguono, fatti conquistare: sono quattro gli itinerari preferiti da sloWays, ognuno con 4 buone ragioni per percorrerlo.

 

Il cuore della Via Francigena toscana
Da San Miniato a Buonconvento si cammina lungo la Via Francigena più spettacolare. Le città d’arte si vedono con nuovi occhi: hai forse già visitato Siena, ma hai mai provato l’emozione di varcare Porta Camollia dopo una giornata di cammino?
Il cibo toscano è pronto a rifocillarti, dai pici all’aglione al Vernaccia, delizioso vino bianco in una terra di rossi.
I panorami non hanno bisogno di presentazioni, ma camminare accanto alle crete senesi spazzate dal vento è molto meglio che vederle dal finestrino dell'auto.
E poi Monteriggioni, un regno incantato sospeso nel tempo.

 

A piedi nel cuore della Via Francigena
L'ultima tratta, da Viterbo a San Pietro, si raggiunge Roma, agognato traguardo di intere generazioni di pellegrini.
Ma se è vero che il meglio viene alla fine, vi assicuriamo che il viaggio vale almeno quanto la meta: ogni giorno scoprirete tracce di antiche civiltà, dalle tagliate etrusche all’anfiteatro in tufo di Sutri, passando per antichi selciati che portano ancora i segni dei carri romani e le misteriose Torri d’Orlando.
Viterbo e Montefiascone, le cui rocche e palazzi ospitarono papi e cavalieri; e infine il parco dell’Insugherata, un’oasi naturale immersa nel silenzio appena fuori Roma, per godersi un altro po’ di cammino meditativo prima del grande traguardo. 

 

La prima tratta, dal Gran S. Bernardo a Ivrea
Dopo l’ultima tratta, la prima: qui ha inizio la Via Francigena italiana, come un fiume che sgorga tra le montagne e discende l’Italia fino al Tevere.
Scegliete di viaggiare in estate, quando il Passo del Gran San Bernardo è aperto, per un inizio mozzafiato tra vette frastagliate e laghi di montagna; Aosta vi aspetta con i suoi tesori di tutte le epoche, tra teatri romani e chiostri medievali. I vini valdostani sono perfetti per concludere una giornata di cammino, specialmente se gustati nella cantina di un vero castello.
Infine Ivrea, prima tappa del Piemonte, un vero museo a cielo aperto di architettura moderna in perfetto contrasto con le montagne da cui siete partiti.

 

In bicicletta, da Siena a Roma
Agli scarponcini preferite un destriero di metallo? Ottimo, potete partire dal cuore della toscana e raggiungere San Pietro in una settimana.
Le strade sono panoramiche, non trafficate e alla portata di tutti, tra i saliscendi toscani fino alla comoda pista ciclabile del Tevere; più chilometri in una giornata significano anche più luoghi da esplorare, da borghi gioiello incastonati tra colline e il cielo a vivaci città dove godersi un aperitivo in piazza.
E poi la varietà di paesaggi, dal panorama lunare delle creti senesi alle dolci colline del lago di Bolsena, fino alla Tuscia medievale e selvaggia.
E ancora: antiche strade romane custodite dal bosco, una vasca termale al centro di una piazza, i colori di un tramonto sul lago.

 

www.sloways.eu


Leggi le altre notizie

Buone Vacanze

[M.V. Anno X - Nr 1405 del 06.08.2018 | News Mondo]

Gianfranco Battisti è il nuovo A.D. di Ferrovie dello Stato Italiane SpA.

[M.V. Anno X - Nr 1404 del 31.07.2018 | Ferrovie]

MALATI DI MENTE IN CIELO E ILLUSI IN TERRA.

[M.V. Anno X - Nr 1404 del 31.07.2018 | Scienza e Salute]

Bimbi e famiglie; tante le attività all'aperto offerte in Val di Sole.

[M.V. Anno X - Nr 1401 del 05.07.2018 | Sport]

XTRACTOR: arriva a destinazione, dopo aver percorso 8000 km, la carovana dei trattori McCormick.

[M.V. Anno X - Nr 1401 del 05.07.2018 | Internet e Informatica]

In Veneto una nuova pista ciclabile lunga 220 KM.

[M.V. Anno X - Nr 1400 del 04.07.2018 | Sport]

Appello umanitario dal confine tra Burkina Faso e Mali.

[M.V. Anno X - Nr 1399 del 03.07.2018 | Tour operator]

Marco Boni, nuovo direttore generale di Palenca Luxury Hotels Group

[M.V. Anno X - Nr 1398 del 26.06.2018 | Hotel e catene alberghiere]

Lonato in Festival, dal 2 al 5 Agosto attrazioni da ogni parte del mondo.

[M.V. Anno X - Nr 1398 del 26.06.2018 | Enti del turismo]

AccorHotels e Amazon.it lanciano insieme un beauty case per risparmiare sulle vacanze.

[M.V. Anno X - Nr 1398 del 26.06.2018 | Internet e Informatica]

ADLER Mountain Lodge sull’Alpe di Siusi, altopiano patrimonio dell'UNESCO.

[M.V. Anno X - Nr 1397 del 23.06.2018 | Hotel e catene alberghiere]

Il Tucano Viaggi: ultime disponibilità.

[M.V. Anno X - Nr 1397 del 23.06.2018 | Tour operator]

Univers, storico gruppo romano attivo nel settore viaggi rinnova la sua immagine.

[M.V. Anno X - Nr 1396 del 17.06.2018 | Tour operator]

O LIVE JAZZ FEST, a Cavaion Veronese dal 29 Giugno al 1° Luglio.

[M.V. Anno X - Nr 1396 del 17.06.2018 | Musica, Teatro e Cultura]

Pollenza, Coltivare e Custodire 2018

[M.V. Anno X - Nr 1396 del 17.06.2018 | Scienza e Salute]

San Pellegrino, storico marchio delle bibite italiane fa ancora una volta centro.

[M.V. Anno X - Nr 1396 del 17.06.2018 | News Italia]
Pubblicit