Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 1389 del 14.05.2018

Il borgo calabrese di Cicala si prefigge di umanizzare la cura delle demenze.

M.V. Anno X - Nr 1389 del 14.05.2018

Il piccolo paese ai piedi della Sila dedica ad Antonio Doria il centro che nasce all'insegna del sorriso.

Ra.Gi. Centro Diurno Antonio Doria

Nel centro diurno “Antonio Doria”, realizzato dall’ Associazione Onlus Ra.Gi. Di Catanzaro, le persone malate avranno la possibilità di vivere una quotidianità serena, partecipativa e libera.

 

L'11 maggio, Cicala ha aperto le sue porte alle persone malate di demenze per offrire loro una nuova dimensione di vita, in cui poter con-vivere con la malattia senza doverla subire.
Grazie ad un percorso di informazione e formazione sulle demenze curato dalla Ra.Gi. e rivolto ai cittadini e commercianti del borgo, i malati potranno uscire per fare una passeggiata, comprare del pane, recarsi dal parrucchiere oppure semplicemente scambiare due chiacchiere in piazza. Insomma, ritrovare il gusto di una vita piena e degna di essere vissuta.

 

La Calabria e i suoi cittadini hanno risposto benissimo a questa iniziativa, vogliono essere protagonisti di un cambiamento radicale nella cura delle persone malate di demenza. – afferma Elena Sodano, Presidente dell'associazione Ra.Gi. Onlus di Catanzaro ed ideatrice del metodo Teci, unico in Italia, per la cura ed il contenimento naturale delle demenze – Il nostro è un progetto che mette al centro i malati di demenze e le loro famiglie, persone sole che si trovano sole ad affrontare un percorso complesso e doloroso. Abbiamo dato vita ad un progetto volto ad umanizzare la cura di queste patologie, dandole un’impronta esistenziale e non più assistenziale”.

 

Il percorso della Ra.Gi. nella cura delle demenze inizia nel 2008 con la creazione, a Catanzaro, del Centro Diurno Spazio Al.Pa.De. (Alzheimer, Parkinson e Demenze), unico ad essere autorizzato dalla Regione Calabria ed unico in Italia per l’utilizzo del metodo Teci (Terapia Espressiva Corporea Integrata), accuratamente descritto nel manuale “Il Corpo nella Demenza” (Maggioli 2017) scritto da Elena Sodano, ideatrice del metodo.
L’11 maggio segna l’inizio di una grande svolta, perché a Cicala, grazie anche alla collaborazione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Alessandro Falvo, prenderà forma un progetto di respiro europeo, che è parte dell’iniziativa denominata Dementia Friendly Community Italia (Comunità Amica delle Demenze Italia), avviata in Italia dalla Federazione Nazionale Alzheimer e lanciata dall’Alzheimer’s Society del Regno Unito, pioniera dell’organizzazione di Dementia Friendly Community in Europa.

 

Le caratteristiche che rendono unico in Europa il progetto di Cicala sono legate soprattutto alle piccole dimensioni del borgo, che permettono di coinvolgere tutta la comunità, costituita da sole 900 anime.
Un'intera comunità si farà carico del disagio che vivono le persone con demenza e le loro famiglie. Ogni spazio pubblico, ogni esercizio commerciale sarà reso pienamente fruibile ai malati di demenza.
L'obiettivo è quello di diffondere sempre di più la conoscenza delle demenze per ridurre i pregiudizi e l’emarginazione sociale.
Niente più stigmi né pregiudizi, quindi e a rappresentare questo intento "Io Sono Demente”, lo slogan scelto per l'apertura del centro, perfetto per dimostrare quello che accadrà nella Comunità di Cicala: non esistono differenze tra un malato, un suo familiare e un comune cittadino.
Esiste solo una rete composta da cittadini e istituzioni, uniti con l'obiettivo di costruire una comunità nel segno della serenità.


Leggi le altre notizie

Roma: Passeggiata guidata, 10 Giugno, ''Ghetto e Isola Tiberina''.

[M.V. Anno X - Nr 1391 del 21.05.2018 | Da visitare, vacanze e tour]

Rari e preziosi Aerei Storici in mostra a Ceresara (Mantova) il 3 Giugno.

[M.V. Anno X - Nr 1391 del 21.05.2018 | Associazioni]

ANIASA nomina Massimiliano Archiapatti presidente.

[M.V. Anno X - Nr 1391 del 21.05.2018 | Carriere]

Leopoli (Galicia-Ucraina) il fascino di una città che ha tanto da offrire.

[M.V. Anno X - Nr 1391 del 21.05.2018 | Musica, Teatro e Cultura]

L'Oman continua ad attirare nuovi investimenti.

[M.V. Anno X - Nr 1390 del 18.05.2018 | Hotel e catene alberghiere]

Il Medioevo va in scena a Brisighella.

[M.V. Anno X - Nr 1390 del 18.05.2018 | Regioni e Province]

Chi sono coloro in grado di anticipare le tendenze dei consumi di domani?

[M.V. Anno X - Nr 1389 del 14.05.2018 | Servizi e Approfondimenti]

Flirtare online può diventare oggetto di separazione.

[M.V. Anno X - Nr 1389 del 14.05.2018 | News Italia]

La strada del Franciacorta ha un nuovo presidente: Camilla Alberti.

[M.V. Anno X - Nr 1389 del 14.05.2018 | News Italia]

Rimini non finisce mai di stupire: a cena con i Malatesta il 18 e 19 maggio.

[M.V. Anno X - Nr 1388 del 11.05.2018 | Enti del turismo]

Mammoth Lakes, California, è il momento giusto per una visita.

[M.V. Anno X - Nr 1388 del 11.05.2018 | Sport]

Tutto il fascino della via Francigena in 4 itinerari proposti da sloWays.

[M.V. Anno X - Nr 1387 del 10.05.2018 | Tour operator]

Festival di Acqua e Luce, Bressanone 10 - 26 maggio 2018.

[M.V. Anno X - Nr 1387 del 10.05.2018 | News Italia]

Aeroporto dell'Umbria, l'assemblea dei soci della SASE SpA ha approvato il bilancio 2017.

[M.V. Anno X - Nr 1386 del 09.05.2018 | Regioni e Province]

Oman, deserti e incenso: da Muscat a Salalah

[M.V. Anno X - Nr 1385 del 08.05.2018 | Tour operator]

Interno Verde, a Ferrara la terza edizione, 12 e 13 Maggio.

[M.V. Anno X - Nr 1385 del 08.05.2018 | Enti del turismo]

Roma, autobus prende fuoco in pieno centro, a due passi da Fontana di Trevi.

[M.V. Anno X - Nr 1385 del 08.05.2018 | Regioni e Province]

La Festa dei Pugnaloni, una delle più antiche celebrazioni folcloristiche della Tuscia.

[M.V. Anno X - Nr 1384 del 04.05.2018 | Enti del turismo]
Pubblicità