Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 2166 del 10.06.2024

l'Aeroporto Internazionale di Napoli-Capodichino (NAP) e Philadelphia International Airport (PHL) in collegamento giornaliero .

M.V. Anno X - Nr 2166 del 10.06.2024

La Frequenza resterà operativa fino ad ottobre 2024.

aeromobile-American-Airlines-Napoli

I voli American Airlines tra Napoli e Philadelphia saranno operati da moderni aeromobili Boeing 787-8 che offrono ai passeggeri un’esperienza completa di alto livello che include poltrone di Business Class e Premium Economy, interni all’avanguardia, Wi-Fi ad alta velocità e un sistema di intrattenimento a bordo con 1.500 contenuti, gratuiti e regolarmente aggiornati, fruibili da ciascuna poltrona.

 

Origine                        Destinazione            Partenza     Arrivo
Philadelphia (PHL)       Napoli (NAP)              19:05          10:00 +1
Napoli (NAP)               Philadelphia (PHL)      12:35          16:45

 

Siamo entusiasti di inaugurare il primo collegamento in assoluto di American Airlines tra il Sud Italia e gli Stati Uniti d’America”, ha commentato José Freig, Vice President International Operations di American Airlines. “L’introduzione del nuovo volo diretto tra Napoli e Philadelphia, il principale hub transatlantico di American sulla East-Coast, risponde alla crescente domanda di collegamenti tra gli Stati Uniti e il Sud Italia, e siamo entusiasti di poter offrire ai nostri passeggeri sempre più scelta per esplorare le coste italiane e non solo. Siamo inoltre certi che questo nuovo collegamento rafforzerà ulteriormente i legami economici e culturali tra le nostre due nazioni”.

 

Il volo diretto da Napoli a Philadelphia di American Airlines, una delle principali compagnie aeree statunitensi, rafforza ulteriormente il segmento intercontinentale ed è parte dell’offerta di qualità dell’Aeroporto di Napoli, che quest’anno conta 116 destinazioni, prevalentemente internazionali, di cui 20 hub” dichiara Roberto Barbieri, Amministratore Delegato di GESAC. “Si tratta di un collegamento prestigioso e vantaggioso sia in termini di incoming, con turismo altospendente in arrivo nella nostra regione, che per l’outgoing, perché avvicina la Campania e il Sud Italia al resto del mondo attraverso l’hub di Philadelphia della compagnia, da cui è possibile raggiungere oltre 85 destinazioni non solo negli Stati Uniti, ma anche in Canada, Caraibi e Messico”.

 

L’hub di American Airlines all’aeroporto internazionale di Philadelphia (PHL) offre ai passeggeri provenienti dall’Italia l’opportunità di proseguire il viaggio verso oltre 85 destinazioni negli Stati Uniti, in Canada, nei Caraibi e in Messico. Al tempo stesso, l’hub di Philadelphia offre ai passeggeri provenienti dal Nord America la possibilità di raggiungere comodamente Napoli e tutte le celebri destinazioni del Sud Italia.

 


Leggi le altre notizie

La Reggia di Caserta è tra i primi 10 musei più visitati del Sistema Museale Nazionale.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | Regioni e Province]

Armenia: il fascino della Natura e il calore dell'ospitalità.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | Regioni e Province]

Whiskey: in Irlanda le origini, ... i luoghi storici diventano distillerie!.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | News Mondo]

Oman: tra Oceano e Deserto.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | Tour operator]

Trasporto aereo commerciale: le previsioni della IATA per il corrente anno sono buone.

[M.V. Anno X - Nr 2189 del 16.07.2024 | Servizi e Approfondimenti]

Dal 9 al 16 Settembre con Estland in Romania.

[M.V. Anno X - Nr 2189 del 16.07.2024 | Tour operator]