Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 1559 del 05.02.2020

Per Yescapa, la piattaforma di camper-sharing leader in Europa, nel 2019 una crescita del 50%.

M.V. Anno X - Nr 1559 del 05.02.2020

Raddoppia il numero degli utenti italiani registrati alla community e un milione di euro il guadagno per i proprietari.

camper vacanza

A quasi due anni dal lancio in Italia (aprile 2018) Yescapa, la piattaforma di camper sharing tra privati raggiunge 350 mila utenti registrati, oltre 6.500 veicoli nel parco digitale d’offerta e ben 4 mila prenotazioni mensili in tutta Europa.

 

Con 16.000 utenti italiani iscritti alla community - cifra raddoppiata rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente - sempre più proprietari e ospiti promuovono il modello collaborativo di viaggio e la sharing economy di Yescapa si fa sempre più strada nel settore creando nuove forme di utilizzo: più economiche per chi sceglie questa tipologia di viaggio.

Il camper sharing di Yescapa si conferma inoltre una formula vincente per rilanciare il settore dei veicoli ricreazionali e di autofinanziamento del nuovo”, spiega Dario Femiani, country manager di Yescapa in Italia. “Nel 2019 infatti oltre 1.000.000 di euro sono stati i guadagni registrati dai proprietari di camper, van e furgoni camperizzati che hanno scelto la community come strumento per ammortizzare i costi e il mantenimento del veicolo, rispetto al 300 mila euro stimati ad otto mesi dal suo ingresso in Italia".
Come sottolinea Yescapa infatti sono sufficienti 6 settimane di condivisione del proprio veicolo per ammortizzare totalmente il costo annuale relativo al suo mantenimento (bollo, assicurazione, revisione e manutenzione): il compenso medio di un proprietario attraverso la piattaforma di camper sharing è di circa 575 euro a settimana (poco più di 80 euro al giorno), mentre quelli annui si aggirano intorno ai 4 mila euro, secondo quando emerso nel report annuale stilato da Yescapa.

 

Dove vanno gli italiani in camper?

 

Se la meta privilegiata dal 54% di prenotati rimane lo Stivale, prediligendo i laghi lombardi (18%), le vigne piemontesi (10%), le colline toscane (6%) il litorale romano (5%) e le bianche sabbie della Sardegna (3%), il 19% si è spinto al di là dei confini, incoronando la Spagna con Arrecife, Palma, Ibiza, Siviglia tra le città più visitate nel 2019, seguite dalle portoghesi Faro e Lisbona (16%). Francia, Germania e Regno Unito lontane dal podio compongono il restante 11%.
Meta ambita l’Italia anche per gli amici europei - Francia, Spagna, Germania, Portogallo, Regno Unito - che per il 46% scelgono il Belpaese per un viaggio in camper: francesi, tedeschi e spagnoli (40%), in particolar modo, arrivano in Italia optando per il nord della Sardegna, tra cui spicca Alghero e la Sicilia con l’assolata Catania, come mete più gettonate.
Se la stagionalità rimane ancora barometro di scelta per decidere di partire on the road, confermando il periodo da luglio a settembre (+52%), il report annuale redatto da Yescapa evidenzia come i mesi di ottobre e novembre inizino a richiamare sempre più attenzione, soprattutto per un break settimanale, passando da un 10% di prenotazioni nel 2018 ad un 16% nell’anno appena trascorso.


Leggi le altre notizie

La Reggia di Caserta è tra i primi 10 musei più visitati del Sistema Museale Nazionale.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | Regioni e Province]

Armenia: il fascino della Natura e il calore dell'ospitalità.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | Regioni e Province]

Whiskey: in Irlanda le origini, ... i luoghi storici diventano distillerie!.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | News Mondo]

Oman: tra Oceano e Deserto.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | Tour operator]

Trasporto aereo commerciale: le previsioni della IATA per il corrente anno sono buone.

[M.V. Anno X - Nr 2189 del 16.07.2024 | Servizi e Approfondimenti]

Dal 9 al 16 Settembre con Estland in Romania.

[M.V. Anno X - Nr 2189 del 16.07.2024 | Tour operator]