Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 1959 del 18.01.2023

''Agri e Slow Travel Expo'', Bergamo, dal 30 marzo al 2 aprile 2023.

M.V. Anno X - Nr 1959 del 18.01.2023

Scoprire i territori, non come semplici mete, ma come esperienze autentiche e immersive.

Olimpiadi Milano-Cortina 2026

Cammini e itinerari cicloturistici, borghi e vie d’acqua,
montagna e tradizioni.
Focus sull’enogastronomia con il Villaggio delle sagre di qualità dell’Unpli.

 

Il turismo slow, outdoor ed esperienziale è un trend in costante crescita: aumenta di anno in anno il numero di persone che predilige il viaggio lento all’insegna della sostenibilità, della natura e dello sport.
Secondo uno studio sul turismo outdoor realizzato da Enit, Agenzia Nazionale del Turismo e Human Company in collaborazione con Istituto Piepoli nell’estate 2022, tra i 25 milioni di italiani che hanno programmato una vacanza, uno su cinque ha scelto una struttura outdoor.
E’ l’Italia dei piccoli borghi e di tutte quelle località e luoghi alternativi, che non vengono intercettati dal turismo di massa.

 

Agri e Slow Travel Expo vuole promuovere proprio queste destinazioni meno note, ma sempre più amate e ricercate: piccoli borghi, località di montagna dalle antiche tradizioni, cittadine ancora poco conosciute attraverso percorsi nella natura, itinerari artistici e culturali, le tradizioni e il buon cibo.
Non solo stand, ma vere e proprie esperienze da vivere, che accompagneranno i visitatori alla scoperta di un nuovo modo di viaggiare.

 

Agri e Slow Travel Expo - La Fiera dei territori
B2B e B2C: i due volti di Agri e Slow Travel Expo

 

Il 30 e 31 marzo 2023 la fiera sarà aperta esclusivamente per gli operatori di settore, 60 i buyer presenti: associazioni, tour operator e tour organizer, principalmente italiani, ma con significative partecipazioni da altri paesi europei ed extraeuropei, in particolar modo del mercato americano.
Dal 31 marzo al 2 aprile 2023 la fiera aprirà le porte al pubblico, che potrà apprezzare in modo attivo e coinvolgente le reali opportunità del turismo slow ed esperienziale. L’ingresso alla fiera è gratuito.

 

L’Italia in cammino e in bicicletta

 

Sono circa 18.000 i chilometri di itinerari cicloturistici che attraversano l’Italia.
Ciclovie e percorsi che accompagnano alla scoperta del territorio su due ruote in modo lento, offrendo la possibilità di conoscere in tranquillità il luogo che si visita.
Tracciati per chi pratica sport, ma anche adatti a chi decide di lasciare le mete più famose e gettonate per addentrarsi nella natura, conoscere su due ruote realtà più piccole e luoghi d’arte.
In questo contesto si inserisce inoltre il progetto Milan-Bergamo Airport BGY “Bike-Friendly” di SACBO.

 

Un modo altrettanto affascinante di viaggiare in modo lento sono i Cammini.
Il più famoso è sicuramente quello di Santiago, ma anche l’Italia è ricca di cammini, circa un centinaio, che invitano a scoprire il nostro paese in modo sostenibile. Una vacanza diversa, scelta sempre da più persone, affascinate dall’idea insolita, ma avvincente di spostarsi lentamente alla ricerca e scoperta di nuovi territori, prendendosi tutto il tempo necessario per addentrarsi nelle realtà che si visitano.

 

La montagna e le vie d’acqua

 

Luogo in cui la natura regna sovrana e scrigno di tradizioni e culture che rischiano di essere dimenticate, la montagna avrà uno spazio importante ad Agri e Slow Travel Expo, anche in vista delle Olimpiadi Milano-Cortina 2026.
Esibizioni e prove di abilità coinvolgeranno il pubblico con l’obiettivo di avvicinare nuovi appassionati alla montagna e alle infinite esperienze che è in grado di offrire in ogni stagione.

 

Gli itinerari enogastronomici

 

Numerose anche le esperienze enogastronomiche, come il Villaggio delle sagre di qualità, organizzato da Unpli, Unione Proloco Italiane, che porterà in Fiera l’Italia del gusto, dei prodotti tipici e dei sapori delle tradizioni. L’enogastronomia sarà il filo conduttore della Fiera dei territori, perché è proprio attraverso il cibo che si scopre la vera identità di un luogo.
Uno spazio verrà riservato anche al folklore, come patrimonio immateriale dei territori da salvaguardare, valorizzando musiche, danze, canti, abiti e dialetti, che sono parte fondamentale della cultura.

 

Info:
Fiera di Bergamo, via Lunga s. n.
Bergamo; agri-slow-travel@promoberg.it
www.agritravelexpo.it


Leggi le altre notizie

Paaseggiare a Budapest godendo l'arte dipinta sui muri delle case.

[M.V. Anno X - Nr 2176 del 24.06.2024 | Enti del turismo]

Mantova, 28ª edizione di ììFestivaletteratura'', dal 4 all'8 settembre .

[M.V. Anno X - Nr 2176 del 24.06.2024 | Regioni e Province]

Roccaverano (Asti) grande festa per ii 45 anni di DOP.

[M.V. Anno X - Nr 2176 del 24.06.2024 | Regioni e Province]

Il Dixieland in prima linea sabato 29 giugno al Museo del Saxofono di Fiumicino - Roma.

[M.V. Anno X - Nr 2176 del 24.06.2024 | Regioni e Province]

Sanvitoweb.com svela il nuovo volto di San Vito Lo capo, Trapani.

[M.V. Anno X - Nr 2175 del 23.06.2024 | Regioni e Province]

Agenzie di viaggio: oggi che futuro possono ipotizzare?

[M.V. Anno X - Nr 2175 del 23.06.2024 | Tour operator]

Con Glamour Tour Operator è già ora di programmare le vacanze di fine anno.

[M.V. Anno X - Nr 2175 del 23.06.2024 | Tour operator]

RwandAir Cargo espande la sua rete a Dubai e Gibuti

[M.V. Anno X - Nr 2174 del 21.06.2024 | News Mondo]

UNHCR, ''la forza dell’inclusione'': Giornata Mondiale del Rifugiato 2024

[M.V. Anno X - Nr 2174 del 21.06.2024 | News Mondo]

FANTASTICHE VISIONI 2024, Ariccia (RM) dal 5 luglio al 2 agosto.

[M.V. Anno X - Nr 2174 del 21.06.2024 | Regioni e Province]