Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 915 del 12.03.2015

La 61esima edizione del Ballo della Rosa 2015

M.V. Anno X - Nr 915 del 12.03.2015

Si terrà sabato 28 marzo 2015, Salle des Etoiles presso lo Sporting Monte-Carlo.

ballo delle rose

S.A.R. La Principessa di Hannover, Presidentessa della Fondazione Princesse Grace, anche quest’anno si è rivolta all’amico Karl Lagerfeld per ideare la nuova edizione 2015 del Ballo della Rosa. Insieme, hanno concepito un universo Art Déco, celebrando così uno dei più eleganti movimenti artistici e architettonici.

 

Inscindibile dall’universo del lusso, lo stile Art Déco esprime una delicata alchimia tra l’arte e l’artigianato, concentrandosi soprattutto sull’eleganza, la sobrietà, l’esclusività e il comfort che hanno saputo sedurre la raffinata clientela degli anni ’30.

 

Il Ballo della Rosa 2015 si reinventa sotto il prisma di un’estetica Art Déco, trascrivendo i principi distintivi dell’autentica Salle des Arts: una semplificazione delle forme dai motivi stilizzati intrecciati e geometrici. La Salle des Etoiles vive così una metamorfosi prendendo in prestito il fascino della Salle des Arts dello Sporting d’Hiver.

 

Lo stile decorativo immaginato si compone di specchi, intervallati da tonalità di oro opaco e bianco. La simmetria delle linee, le composizioni floreali bianche e la bellezza dei motivi sono i temi prediletti di questa nuova edizione, che le organizzatrici Françoise Dumas & Anne Roustang alimentano di riferimenti, riflettendo il glamour leggendario e fastoso del Principato di Monaco.

 

Gli ospiti saranno guidati in una passeggiata in un tempo sospeso che rievoca i fasti degli anni ’30 vissuti dall’élite monegasca. All’entrata del Ballo della Rosa 2015, l’atmosfera Art Déco si farà sentire grazie a un gioco di archi simmetrici con un trompe l’oeil in marmo nero e beige; e sarà enfatizzata da una mostra di immagini rétro sulle sontuose serate organizzate nella mitica Salle des Arts. Le composizioni floreali saranno costituite da imponenti bouquet di rose bianche.

 

La Salle des Etoiles esalterà così la bellezza della Salle des Arts, grazie a colori che varieranno nel corso della serata creando un’atmosfera di assoluto incanto. Facendo eco a questa aura unica, una texture di materiali pregiati interagirà con le tonalità eleganti in voga a quel tempo. In un arredamento bianco immacolato, un mosaico d’oro opaco formerà così raggi luminosi che daranno vita a un delicato gioco di forme geometriche tipiche del movimento artistico.


Leggi le altre notizie

La Reggia di Caserta è tra i primi 10 musei più visitati del Sistema Museale Nazionale.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | Regioni e Province]

Armenia: il fascino della Natura e il calore dell'ospitalità.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | Regioni e Province]

Whiskey: in Irlanda le origini, ... i luoghi storici diventano distillerie!.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | News Mondo]

Oman: tra Oceano e Deserto.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | Tour operator]

Trasporto aereo commerciale: le previsioni della IATA per il corrente anno sono buone.

[M.V. Anno X - Nr 2189 del 16.07.2024 | Servizi e Approfondimenti]

Dal 9 al 16 Settembre con Estland in Romania.

[M.V. Anno X - Nr 2189 del 16.07.2024 | Tour operator]