Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 2132 del 04.04.2024

''Cammini Aperti'', sabato 13 e domenica 14 aprile, 2 eventi per ogni regione italiana.

M.V. Anno X - Nr 2132 del 04.04.2024

Si tratta di un progetto di promozione congiunta in collaborazione con Ministero del Turismo ed Enit.
42 cammini coinvolti in tutta Italia. Tra i partner anche il CAI – Club Alpino italiano e FISH.

Cammino di Santa Barbara

Scopri l’Italia che non Sapevi – Viaggio Italiano” è un progetto congiunto di promozione turistica delle Regioni Italiane facente parte del Piano di Promozione Nazionale 2022 del Ministero del Turismo.
Tra le attività portate avanti, ora, ce n’è una volta alla valorizzazione del turismo lento, una modalità di viaggio sempre più in voga che permette di assaporare appieno anche angoli meno noti della nostra Penisola, magari con la primavera.

 

È “Cammini Aperti” che ideato dalla Regione Umbria - in qualità di capofila per il turismo slow - si pone l’obiettivo di essere il più importante evento nazionale dedicato ai sentieri/itinerari, promuovendo i valori dell'accessibilità.
Si terrà il 13 e 14 aprile, 42 i cammini coinvolti, 2 per ogni regione e provincia autonoma, con oltre 2000 partecipanti, previa iscrizione sul portale dedicato.
Le escursioni/passeggiate saranno condotte da guide ambientali escursionistiche o accompagnatori di media montagna.
Tra le caratteristiche di ogni percorso: essere un anello e avere una lunghezza tra i 6 e i 10 km.

 

Il CAI, Ente pubblico vigilato dal Ministero del Turismo, ha lavorato selezionando 21 cammini, uno per ogni regione, e identificato un tratto di questi - di lunghezza variabile - sui quali portare persone con difficoltà motoria mediante l’impiego di Joilette e/o carrozzine.
Inoltre, su tutti e 42 cammini lo stesso darà informazioni, distribuendo un vademecum, per incentivare la pratica responsabile dell’outdoor.
FISH, invece, si impegnerà attivamente per garantire l'accessibilità di questi percorsi, lavorando affinché le persone con disabilità possano partecipare pienamente alle escursioni. Attraverso iniziative di sensibilizzazione e collaborazioni con le autorità locali e le federazioni regionali sarà promosso un sistema di turismo lento accessibile e inclusivo per tutti, anche per coloro con mobilità ridotta.

 

Un weekend, dunque, per camminare il più serenamente possibile ma anche per scoprire le bellezze della nostra Italia, tra angoli impregnati di storia e arte, spiritualità e meravigliosa natura. Un viaggio che si articola dal Centro, al Nord al Sud, isole comprese, senza sosta ma a passo lento, anche con momenti di intrattenimento e degustazioni enogastronomiche.

 

https://www.italia.it/it/viaggio-italiano/cammini-aperti


Leggi le altre notizie

La Reggia di Caserta è tra i primi 10 musei più visitati del Sistema Museale Nazionale.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | Regioni e Province]

Armenia: il fascino della Natura e il calore dell'ospitalità.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | Regioni e Province]

Whiskey: in Irlanda le origini, ... i luoghi storici diventano distillerie!.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | News Mondo]

Oman: tra Oceano e Deserto.

[M.V. Anno X - Nr 2190 del 18.07.2024 | Tour operator]

Trasporto aereo commerciale: le previsioni della IATA per il corrente anno sono buone.

[M.V. Anno X - Nr 2189 del 16.07.2024 | Servizi e Approfondimenti]

Dal 9 al 16 Settembre con Estland in Romania.

[M.V. Anno X - Nr 2189 del 16.07.2024 | Tour operator]