Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
Il servizio Comunicati Stampa/Annunci gratuiti e' un servizio fornito dalla Travel Factory Srl in liquidazione, di seguito indicata come Il gestore del sito. Sebbene redatto con scrupolosita' e cura, il servizio non e' immune da errori, imprecisioni e omissioni, di cui Il gestore del sito non puo' e non potra' mai e in alcun modo essere ritenuta responsabile.
L'uso del Servizo e' effettuato dall'Utente sotto la sua completa responsabilita'. Il Gestore del sito non offre quindi garanzie (1) circa l'identita', la capacita' giuridica, la serieta' d'intenti o altre caratteristiche degli inserzionisti, (2) la qualita', la liceita', la sicurezza dei beni oggetto degli annunci, (3) la veridicita' e l'accuratezza di quanto fornito dagli inserzionisti.
Il Gestore del sito si riserva il diritto di modificare, in ogni momento e in piena autonomia, i contenuti dei Comunicati Stampa/Annunci gratuiti, nel rispetto comunque della volonta' dell'utente risultante dall'inserzione, le funzionalita' del servizio o di sospenderne l'erogazione senza alcun obbligo di preavviso agli utenti.

Nasce 'Les Collectionneurs', nuova identità di Chateaux & Hotels Collection


«Siamo ‘les Collectionneurs’. Ha inizio un nuovo capitolo, che pone definitivamente al centro del nostro impegno il rapporto tra viaggiatore e professionista.


 Attenzione all’altro, personalizzazione del servizio, importanza della relazione umana e impegno di tutto il team a fianco degli albergatori e dei ristoratori sono da tempo i tratti distintivi delle nostre ‘maison’».

 

E’ con queste parole che Alain Ducasse, presidente del marchio francese, in occasione della convention annuale che si è svolta a Parigi nei giorni scorsi, ha presentato la nuova identità di Châteaux & Hôtels Collection: ‘les Collectionneurs – Restaurants, Hotels, Travellers’. Ogni elemento caratteristico del brand, dal nome, al logo, al sito, esprime la volontà di essere molto più di una selezione di indirizzi. ‘Les Collectionneurs’ è una community che riunisce viaggiatori, albergatori e ristoratori, uniti dalla stessa visione del viaggio, dai medesimi valori, curiosità, generosità, essere esigenti, nonché dal piacere della scoperta e dalla voglia di condividere con gli altri. Nel corso della convention parigina, il direttore generale Xavier Alberti ha sottolineato come in ogni settore il cliente è sempre più partecipe nella creazione di prodotti e di servizi: «Come nel 2014 abbiamo aperto il capitale ai nostri membri e dipendenti per condividere con loro la governance, renderli partecipi delle nostre decisioni e dell’orientamento strategico del loro marchio, così oggi, con ‘Les Collectionneurs’, creiamo le condizioni affinché i viaggiatori che scelgono i nostri indirizzi partecipino, al fianco dei ristoratori e degli albergatori, alla creazione di una comunità che li rispecchi». Ed è così che a breve, oltre ai già esistenti comitati dei ristoratori e degli albergatori, nascerà anche il ‘comitato di viaggiatori’, i cui membri prenderanno parte attiva ai progetti del marchio. È già online il nuovo sito lescollectionneurs.com, dove la community si incontra e può interagire e tenersi in contatto. Con un semplice click si può creare il proprio profilo, dare vita a una personale collezione di indirizzi, memorizzare le preferenze e scoprire nuove strutture in linea con i propri gusti. Inoltre, basta un semplice click per consultare i profili di ristoratori, albergatori e viaggiatori, leggere i loro consigli e proporre nuovi indirizzi. E per rappresentare al meglio la nuova identità di ‘les Collectionneurs’ c’è anche un nuovo logo, ispirato all’Omega, la lettera dell’alfabeto greco simbolo di energia e realizzazione sociale e personale. In esso sono inglobati alcuni dei punti di riferimento del brand: Les Collectionneurs, i ristoranti, gli hotel e l'uomo. Per il brand francese cambia l’identità ma non l’essenza che da sempre contraddistingue la sua filosofia: sono le persone, viaggiatori, ristoratori e albergatori, con le loro storie, esperienze e relazioni a essere fondamentali.


[M.V. Anno X - Nr 1338 del 23.11.2017] | Hotel mondo

Royal Hideaway Corales


Il nuovo resort da sogno a Tenerife targato Barcelò Hotel Group La prima struttura Royal Hideaway delle isole Canarie verrà inaugurata a gennaio nella Costa de Adeje, nel cuore di quest’isola meravigliosa.


Milano - Design d’avanguardia e lusso sono le caratteristiche che hanno portato la famosa rivista britannica, Hotel Management International, a premiare il Royal Hideaway Corales il miglior hotel del futuro del 2018. Questo nuovo hotel targato Barcelò Hotel Group verrà inaugurato a Tenerife a gennaio (2018). Il prestigioso premio è stato riconosciuto a questo resort d’eccellenza, grazie alle innovazioni tecnologiche, alle strutture incantevoli e al particolare design, che richiama la figura di una barca. Un meraviglioso resort suddiviso in due differenti strutture, in grado di soddisfare qualsiasi richiesta e ogni necessità. Studiato in ogni minimo dettaglio, questo albergo è la destinazione perfetta per gli amanti del design moderno e d’avanguardia, ispirato ai coralli che popolano i famosi fondali della zona. Ideatore e creatore è l’architetto Leonardo Omar, che ha sfruttato la posizione privilegiata sul mare per realizzare due strutture differenti in grado di offrire tipologie di esperienza diverse, ma ugualmente uniche e incantevoli. Da un lato, il Royal Hideaway Corales Suite, prevalentemente pensato per le famiglie, dall’altro il Royal Hideaway Corales Beach, la soluzione adults only, per godersi una vacanza all’insegna del puro relax. L’isola più selvaggia delle Canarie fa da sfondo a questo magnifico hotel, immerso in un paesaggio suggestivo, dalle mille sfaccettature. Situato presso la playa de la Enramada, il Royal Hideaway Corales Resort permette di entrare in totale contatto con la natura, vera protagonista di quest’isola. Tra le molteplici attività, gli ospiti del resort potranno contemplare il cielo stellato a bordo di una star night cruise, lontano dalle luci dei centri abitati, scoprire con un’immersione la barriera corallina presso la vicina isola El Hierro, o osservare a bordo di un elicottero lo spettacolare vulcano del Teide all’interno dell’omonimo Parco Nazionale. L’hotel offre molti altri servizi come lo Chef in room, per assaporare una cena privata preparata da un eccellente cuoco, o il Mindfullnes massage, un trattamento fluttuante nelle acque delle suite con piscina. Due ambienti differenti Il Royal Hideaway Corales Beach, struttura adults only, è un esclusivo e innovativo hotel pensato per soli adulti nel quale ogni dettaglio diventa una priorità. L'edificio è a forma di imbarcazione e si collega al Royal Hideaway Corales Suites per mezzo di una passerella, offre agli ospiti priscine private, ristoranti, bar e una zona wellness. L’offerta gastronomica è molto varia e include sia una cucina più tradizionale, che una più ricercata, seguita da un esperto chef stellato Michelin. Il resort, ideale per evadere dalla frenesia della quotidianità per dedicarsi a se stessi, ha anche una terrazza panoramica con piscina, da dove si può ammirare il paesaggio circostante e l’acqua cristallina dell’oceano. Dall’altra parte della passerella, il Royal Hideaway Corales Suite, rappresenta la soluzione ideale per famiglie ma anche coppie e amici che vogliono rendere la vacanza un sogno. I suoi 114 appartamenti da una, due o tre stanze da letto e capienza massima per sei persone, regalano agli ospiti un'esperienza unica grazie alle sue moderne ed eleganti attrezzature. Le camere si affacciano sul mare, a 50 metri dalla spiaggia di La Enramada, garantiscono comfort e intimità. L’hotel offre ai suoi ospiti un programma di animazione, specifico per le varie età, oltre che un gran numero di servizi e un ristorante con un'ampia offerta gastronomica nel quale gustare i migliori piatti della cucina nazionale e internazionale. Maresìa, il ristorante dei fratelli Padron Royal Hideaway Corales non è solo il resort dalle mille esperienze, ma anche il fulcro dei sapori delle Canarie. Presso il ristorante della struttura, Maresìa, gli ospiti potranno vivere un viaggio gastronomico alla scoperta dei sapori tipici di queste isole. Situato sul tetto dell’hotel, è caratterizzato da un design d’avanguardia e offre tre differenti proposte: cocktail bar, bar piscina e ristorante. I gestori sono i fratelli Padron, entrambi detentori del titolo di Miglior Chef del Futuro e di una stella Michelin, grazie alla loro proposta culinaria eccellente. Gli ospiti potranno assaggiare e gustare prodotti a chilometro zero, provenienti dai dintorni, nel pieno rispetto della filosofia che guarda alla sostenibilità e al rispetto per l’ambiente.


[M.V. Anno X - Nr 1334 del 15.11.2017] | Hotel mondo

GIUSEPPE MARIANO ELETTO DALL'EHMA HOTEL MANAGER DELL’ANNO 2017


Questa la motivazione: "La Delegazione Italiana di EHMA conferisce a Giuseppe Mariano il riconoscimento di Hotel Manager dell'Anno 2017 per gli eccellenti risultati conseguiti in àmbito alberghiero in termini di gestione, innovazione, formazione e sviluppo".


Il Delegato Nazionale EHMA – European Hotel Manager Association Ezio Indiani ha annunciato il nome dell’ “Hotel Manager Italiano dell’anno 2017”. Il premio è stato attribuito al General Manager dei Vestas Hotels & Resorts di Lecce Giuseppe Mariano, durante la serata di gala in occasione della riunione autunnale presso il Forte Village in Sardegna, ospitata dal Socio Lorenzo Giannuzzi. Il prestigioso riconoscimento premia anche l’ospitalità turistica pugliese. Giuseppe Mariano, General Manager della Catena Vestas Hotels & Resorts di Lecce (Gruppo Montinari), che comprende gli alberghi Risorgimento Resort, President ed EOS, è stato scelto dall'EHMA in una rosa di candidati eccellenti. La delegazione Italiana dell’EHMA ha voluto così premiare la carriera di Mariano che si è formato da giovane in Svizzera ed ha attraversato, durante la sua lunga attività, nei vari ruoli dell'hotellerie, alcuni dei più importanti alberghi, da Berna ad Hannover, da S. Moritz a Interlaken, per poi arrivare nei grandi hotels di Milano, Stresa, Venezia e Roma, prima di tornare nel suo Salento da dove era partito giovanissimo per intraprendere questa lunga e prestigiosa carriera. A Lecce dal 2007, Giuseppe Mariano ha dato nuovo impulso agli alberghi che dirige, in concomitanza con una rinnovata stagione turistica che ha visto il capoluogo salentino crescere nel favore dei viaggiatori, italiani e stranieri, che ne hanno fatto una mèta turistica tra le più frequentate. Tutto ciò grazie anche all’accresciuta professionalità degli uomini e delle donne che lavorano negli esercizi ricettivi della città, e per i quali il General Manager del gruppo Vestas, con questo riconoscimento, rappresenta ancora di più un importante punto di riferimento. La scelta di Giuseppe Mariano come Manager Italiano dell’Anno 2017 è anche un riconoscimento degli sforzi che l’imprenditoria turistica salentina sta facendo per elevare il tono della sua ospitalità nei confronti di un turismo cosmopolita che richiede sempre maggiori attenzioni e professionalità nel trattamento presso le strutture ricettive, anche attraverso personale esperto e in grado di dare le risposte giuste alle nuove esigenze del turista moderno.


[M.V. Anno X - Nr 1327 del 24.10.2017] | Hotel mondo

Un angolo di Spagna in Italia, presso gli hotel Barcelò


Tra le mete più gettonate preferite dagli italiani c’è sicuramente la Spagna.


Assaporare un po’ di atmosfera spagnola e deliziare il palato con i sapori tipici iberici, sono emozioni indimenticabili. Con le strutture di Barcelò Hotel Group un “pezzo” di Spagna si trasferisce anche in Italia; in particolare presso i 4 alberghi di Roma: Barcelò Aran Mantegna, Occidental Aran Park, Occidental Aurelia, Occidental Aran Blu e presso il Barcelò Milan di Milano. Soggiornare in una di queste strutture rappresenta il modo ideale per sentirsi per un momento in terra spagnola, anche in Italia, dove perfino l’accoglienza che si respira all’interno delle strutture richiama la cordialità tipica del popolo spagnolo. Il personale, in buona parte di madrelingua spagnola, si occupa del comfort e della cura dei clienti, seguendoli in ogni loro richiesta con estrema gentilezza e attenzione. I ristoranti degli alberghi della catena Barcelò garantiscono una completa e deliziosa offerta culinaria, per assaporare le migliori pietanze del mediterraneo. La penisola spagnola è, infatti, soprattutto nota per la sua ricchezza gastronomica, molto apprezzata dagli italiani. Per questo, nel corso dei prossimi mesi, sarà disponibile il menù Sapori Spagnoli, per gustare la genuinità di questa cucina. Presso il ristorante La Brasserie, del Barcelò Aran Mantegna, è stato dedicato alle tapas un menù a base di gazpacho, patatas bravas, tortilla, jamón e insalata russa. Questi alcuni dei piatti proposti originari della penisola iberica. Molti altri sono i servizi ristorativi a tema: esempio è la “Cena Spagnola” a base di paella, un appuntamento assolutamente da non mancare. L’hotel Occidental Aurelia, a soli 3,5 km dalla Città del Vaticano, sorge all’interno di un antico monastero seicentesco nel cuore di Roma, un ambiente raffinato, decorato con marmi e tonalità calde. Presso il magnifico giardino è presente un orto ben curato, che offre un’ampia gamma di erbe aromatiche tipiche del bacino mediterraneo. Come da antica usanza, l’hotel propone il “Giardino dei Semplici”, ovvero, un orto in cui venivano coltivate le piante officinali, fondamento della terapia già in epoca medievale. Il Giardino dei Semplici è oggi stato ricreato in chiave moderna: sapori delle spezie e delle piante sono riutilizzati in cucina e nella preparazione dei cocktail. Un esempio è il Mojito Aurelia, il famoso drink spagnolo realizzato con la menta romana coltivata nell’orto, andando a creare un legame tra la tradizione della capitale italiana e quella ispanica.


[M.V. Anno X - Nr 1314 del 15.09.2017] | Hotel mondo

Quante attività uniche e divertenti negli hotel Barcelò


Andare in vacanza non è solamente un momento di distacco dalla quotidianità, è anche e soprattutto ricerca di soggiorni e luoghi indimenticabili, particolari e affascinanti che ci regalino emozioni e momenti unici. 


Hotel stravaganti, servizi originali e innovativi, tutto riassunto in un unico brand: Barcelò Hotel Group. È questa la catena alberghiera più trendy che sa stupire i propri ospiti grazie alle sue singolari strutture e offerte. Le sane abitudini ci accompagnano anche in vacanza, e le attività sportive sono un momento ormai irrinunciabile. Per questa ragione l’hotel Royal Hideaway Sancti Petri di Cadice ha pensato di offrire ai suoi ospiti un’esperienza unica per rendere l’esercizio fisico un piacevole momento: la Tropical Gym. Spinning, corpo libero, yoga, sono tutte attività proposte, da praticare seguiti da un Fit Setter sui tetti più panoramici dell’hotel, per assaporare al massimo la brezza dell’oceano, il suono dell’infrangersi delle onde e la vegetazione tropicale del resort. Lo sport effettuato all’aria aperta, infatti, comporta numerosi benefici, influendo positivamente sulla nostra salute, fisica e mentale, poiché permette di concentrarsi maggiormente e focalizzarsi sulle attività svolte. Le ultime ore pomeridiane sono il momento migliore per rimanere in spiaggia e godersi l’atmosfera marittima: la folla comincia ad abbandonare lettini e ombrelloni e il sole inizia a calare, regalando un tramonto sul mare spettacolare. Barcelò Illetas Albatros, l’hotel adults only situato sull’isola di Maiorca offre la possibilità di assaporare un gustoso e salutare Picnic nel tardo pomeriggio sull’incantevole costa dell’isola, grazie al programma Beachnic. Il nuovo servizio dell’hotel è unico ed esclusivo e consente di usufruire di un elegante cesto da picnic da portare nella baia con accesso privato per rilassarsi, gustando uno spuntino immersi in un paesaggio formidabile. Il menu include frutta fresca e deliziosi sandwich, realizzati con ingredienti di ottima qualità, tra cui avocado, formaggio fresco, rucola e pollo. Prezzo per persona a partire da 20,00 Euro. Il Barcelò Raval, in pieno centro a Barcellona, è una meta irrinunciabile per assaporare il pasto domenicale trendy per eccellenza, il Brunch, bevendo un ottimo caffè e gustando le prelibatezze della selezione Bakery Corner, Veggy Corner o Fruit Corner presso il B-Lounge. Inoltre, sulla meravigliosa terrazza panoramica dell'undicesimo piano, conosciuta come Terrazza 360º, si possono gustare i migliori cocktail e una favolosa selezione di cibi. Barelò Hotel Group si prende cura anche del divertimento dei suoi piccoli ospiti. Per loro, presso le strutture della catena, è disponibile un programma originale: Happy Minds. Nei giorni di vacanza i bambini possono divertirsi e apprendere allo stesso tempo. Il progetto, ispirato alla teoria delle multiple intelligenze elaborato dallo scienziato americano Howard Gardner, vuole offrire ai bambini un nuovo e innovativo divertimento, per stimolare la loro creatività e curiosità anche lontano dai banchi di scuola attraverso laboratori e giochi interattivi in compagnia di Barcy, la simpatica mascotte. Le vacanze sono il breve periodo ristoratore durante il quale fare il pieno di energie, concedendosi soprattutto qualche momento di puro riposo. La Bobadilla, a Royal Hideaway hotel, presso la Sierra di Loja, vicino Granada, ha collocato delle confortevoli sedie, sollevate da terra, all’interno dell’incantevole tenuta, ideali per conciliare il rilassamento e per godersi la siesta spagnola, nel verde giardino, circondati da ulivi e querce. Le comode strutture, situate in splendide oasi verdi, sono state ideate per lasciarsi abbandonare in un sonno ristoratore completamente immersi nella natura, a qualunque ora del giorno.


[M.V. Anno X - Nr 1310 del 23.08.2017] | Hotel mondo

Barcelò Torre de Madrid: Fashion and the City


Il meraviglioso hotel di Madrid propone un’esperienza unica ai suoi ospiti per la 66esima edizione della Fashion Week di Madrid, in programma dal 15 al 19 settembre 2017. 


Barcelò Torre di Madrid, l’icon hotel della capitale spagnola, è la struttura ideale per una fuga nel mondo della moda durante la Fashion Week di Madrid, dal 15 al 19 settembre 2017. Gli appassionati di moda, design e delle tendenze più cool, potranno vivere un’esperienza indimenticabile nella capitale spagnola, tra sfilate, lifestyle e i trend più interessanti del momento. Fashion and the City è il programma ideato per scoprire l’evento più trend dell’anno da veri insider. Coloro che soggiorneranno, infatti, presso Barcelò Torre de Madrid potranno partecipare alla Fashion Week da veri VIP grazie ai numerosi servizi messi a diposizione da quest’icon hotel: - Alloggio in una delle splendide suite dell’hotel, per poter usufruire dei migliori confort nei giorni della Fashion Week, con una meravigliosa vista sulla Gran Vía. - Invito esclusivo alla festa ufficiale di inaugurazione della passerella madrilena, una tra le feste VIP più attese dell’evento. - Accesso illimitato al Cibelespacio, un’area dedicata agli stand e a diverse attività per il pubblico. - Biglietti per partecipare a una sfilata a scelta tra i brand più di tendenza. - Accesso guidato al backstage dell’evento, per conoscere tutti i segreti e i retroscena della Fashion Week di Madrid. Un’immersione nel mondo della moda a 360° Gli ospiti più curiosi possono richiedere di essere accompagnati da veri insider di Madrid alla scoperta della città e dei diversi aspetti che la caratterizzano. Il programma “The Locals” offre la possibilità, in esclusiva per Barcelò Torre de Madrid, di scoprire i lati più autentici e meno conosciuti della capitale spagnola, accompagnati da insider esperti in settori differenti, come moda, musica, arte, design. Per regalare un’esperienza senza precedenti nel settore della moda spagnola, tra i “The Locals” spicca Mayte de la Iglesia, l’esperta migliore che si possa desiderare. Una tra le it-girl più famose della penisola iberica, questa blogger è disponibile per guidare gli ospiti alla scoperta delle tendenze e delle boutique più esclusive di Madrid. Un’occasione unica per conoscere i luoghi più trend e famosi, accompagnati da una vera insider che conosce ogni angolo e ogni negozio della città. Tra i vari insider esperti di moda che fanno parte nel programma “The Locals”, Moisés Nieto, è un giovane designer spagnolo, divenuto famoso grazie alle sue creazioni raffinate ed eleganti, che avrà modo di mostrare la sua collezione durante la Fashion Week di Madrid nel corso di una passerella a lui dedicata.


[M.V. Anno X - Nr 1311 del 27.08.2017] | Hotel mondo

Choice Hotels International,


Patrick Pacious succederà a Stephen Joyce come Chief Executive Officer a partire da gennaio 2018


Choice Hotels International, Inc., (NYSE:CHH) ha annunciato oggi che il Consiglio di Amministrazione (CdA) ha nominato Patrick Pacious President and Chief Executive Officer, dal 1° gennaio 2018.

 

Pacious opera attualmente come President and Chief Operating Officer, e succederà l’attuale Chief Executive Officer Stephen Joyce. Joyce rimarrà nel suo ruolo come CEO fino alla fine dell’anno, assumendo successivamente il ruolo di Vice Chairman of the Board. Pacious si unirà al CdA a partire da settembre. La nomina di Pacious quale President and CEO è il completamento di un piano di successione a lungo termine fortemente voluto e pensato per il mantenimento della continuità nella leadership, apportando allo stesso tempo nuove idee che confluiscano in una costante crescita positiva del business attuale e futuro. Da lungo tempo, Joyce, in collaborazione con il CdA identificava il suo successore preparandolo a questo passaggio; il Board e Joyce sceglievano Pacious per essere il giusto leader per guidare Choice verso il futuro. “Sotto la guida di Steve come CEO, Choice Hotels è cresciuta esponenzialmente. Siamo grati a Steve per la sua leadership, per la sua passione nello sviluppo dei talenti, e per la sua eredità di innovazione e crescita per quasi un decennio,” dichiara Stewart Bainum, Jr., Chairman del CdA. “Quando Steve è arrivato in Choice come CEO, è rimasto immediatamente colpito dalla capacità e dal talento di Pat e, rafforzando i suoi ruoli nel corso degli anni, Steve si è assicurato che Pat fosse la giusta scelta per la sua successione. Pat dimostra una visione eccezionale ed ha condotto innovazioni che consolidano la nostra posizione come leader e pionieri nell’ospitalità e tecnologia, rafforzando in maniera strategica la nostra diversità e i nostri core values.” Pacious è entrato in Choice nel 2005 aumentando il valore per gli azionisti ed i franchisee in maniera significativa. Sotto la guida di Pacious, Choice ha eretto piattaforme tecnologiche globali leader del settore, ottenendo un incremento della profittabilità e dell’efficienza per gli affiliati in franchising. Sotto la sua leadership sono state sviluppate innovative strategie ed iniziative di crescita su brand, marketing, sviluppo, franchise service, revenue managament e performance analytics. Ciò include anche una notevole crescita nel segmento lusso sia con Cambria Hotels che con The Ascend Hotel Collection, unitamente al positivo processo di trasformazione del brand Comfort. Nel corso della sua carriera di successo in Choice Hotels, Pacious ha avuto ruoli di responsabilità crescente, con la nomina a Chief Operating Officer a gennaio 2014 e successivamente President da maggio 2016. Ricoprendo in precedenza posizioni dirigenziali di consulenza con BearingPoint e Arthur Andersen, nel corso delle quali era incaricato in numerosi progetti per Choice, Pat era inoltre un ex Ufficiale della Marina Militare Americana. “Il posizionamento di Choice è grandioso con uno stupefacente team alla leadership, e sono orgoglioso degli eccellenti risultati che abbiamo conseguito nel corso del mio incarico. Con Pat come CEO, mi aspetto che la compagnia continui a primeggiare nel settore per innovazione e tecnologia” ha affermato Joyce. “Pat è un leader innato, ed io approvo totalmente la decisione del Board di nominarlo a dirigere Choice Hotels in questo momento. Abbiamo lavorato a stretto contatto da quando sono entrato in compagnia nel 2008. Sono certo che il suo pensiero strategico e la sua visione continueranno a portare alla compagnia crescita e profittabilità. I nostri azionisti, franchisee, sviluppatori, partner ed associati sono in buone mani.” Bainum aggiunge, “Essenzialmente abbiamo due dirigenti all’apice delle loro carriere, l’uno d’accordo a rimanere nel board come Vice Chairman, e l’altro che subentra a prendere in mano le redini della compagnia. Come risultato Choice beneficia di un deliberato e ben eseguito piano di successione strategico a lungo termine.” “Questo è un periodo entusiasmante in Choice. Abbiamo una cultura fortemente orientata verso gli obiettivi che si focalizza su agilità e velocità, creando momentum opportunità per la compagnia, i franchisee, gli associati e gli azionisti. Sono onorato per la fiducia che il Board e Steve hanno riposto in me, e non vedo l’ora di rafforzare ulteriormente la posizione di Choice Hotels come leader del settore,” ha detto Pacious. “Il business è forte: i nostri brand upper midscale e midscale, Comfort e Sleep Inn, stanno vivendo la loro massima crescita degli ultimi anni. Abbiamo consolidato il nostro posizionamento nel segmento del lusso con Cambria Hotels e The Ascend Hotel Collection. Ma ancor più importante, restiamo focalizzati nell’includere la digital disruption creando soluzioni tecnologiche innovative che accrescano il ritorno dell’investimento per i nostri franchisee, raggiungendo un più esteso numero di clienti e servendo alla crescita del settore.” Choice Hotels Choice Hotels International, Inc. (NYSE: CHH) è uno dei più grandi gruppi alberghieri al mondo. Con oltre 6.400 hotel in franchising e 500.000 camere in più di 40 nazioni. Al 31 marzo 2017, ben 795 hotel erano in fase di realizzazione. I marchi Ascend Hotel Collection®, Cambria® hotels & suites, Comfort Inn®, Comfort Suites®, Sleep Inn®, Quality®, Clarion®, MainStay Suites®, Suburban Extended Stay Hotel®, Econo Lodge®, Rodeway Inn® e Vacation Rentals by Choice Hotels™ offrono una varietà di scelta tale da soddisfare le esigenze di ogni tipologia di ospite. Con più di 31 milioni di soci, il nostro programma reward Choice Privileges® valorizza ogni viaggio intrapreso dai nostri ospiti con benefici immediati, premi per esperienze eccezionali ogni giorno, a partire dal momento stesso dell' iscrizione. Tutti gli alberghi e gli appartamenti in affitto sono di proprietà e gestione indipendente. Per ulteriori informazioni visitate i nostri siti www.choicehotels.it e www.choicehotels.com. © 2017. Choice Hotels International, Inc. Tutti i diritti riservati. Forward-Looking Statements / dichiarazioni previsionali Alcune delle questioni discusse in questo comunicato stampa costituiscono dichiarazioni previsionali ai sensi della legge Private Securities Litigation Reform Act del 1995. In generale, l’utilizzo delle parole quali “aspettarsi,” “stimare,” “credere,” “anticipare,” “dovrebbe,” “sarà,” “previsione,” “piano,” “progetto,” “assumere” o parole simili atte a indicare il futuro, sono dichiarazioni previsionali. Queste dichiarazioni previsionali sono basate su attuali credenze, assunzioni e aspettative che riguardano eventi futuri i quali sono basati su informazioni attualmente disponibili al management. Tali affermazioni sono relative a proiezioni sul fatturato, guadagni ed altre misure finanziarie operative, crescita e prospettiva di business, market share, operazioni future, tra le altre cose. Vi preghiamo di non affidarvi completamente a queste dichiarazioni previsionali. Le dichiarazioni previsionali non garantiscono future performance o rischi conosciuti e sconosciuti, incertezze e altri fattori. # # # Per ulteriori informazioni: Choice Hotels International Contatto: Scott Carman Tel. 001 301-592-6361 scott.carman@choicehotels.com Ufficio stampa Choice Hotels c/o IMAGINE Communication Via della Giuliana 58, 00195 Roma Tel. 06.39750290 – Fax. 06.45599430 www.imaginecommunication.eu Lucilla De Luca lucilla@imaginecommunication.eu ufficiostampa@imaginecommunication.eu


[M.V. Anno X - Nr 1307 del 16.07.2017] | Hotel mondo

Barcelò Torre de Madrid: alla scoperta dell’autenticità


Barcelò Torre de Madrid: alla scoperta dell’autenticità Il management dell’hotel ha ideato un nuovo concetto - “The Locals” - che cambierà il modo di viaggiare, mettendo in contatto le persone direttamente con gli insider della città, per condividere gli aspetti più esclusivi di Madrid.


Soggiornare presso Barcelò Torre de Madrid è come scoprire la città accompagnati da amici che sanno perfettamente dove andare e cosa vedere o fare… i migliori ristoranti in cui mangiare e i negozi più tipici dove fare un po’ di shopping. Barcelò Torre de Madrid è l’hotel più innovativo della capitale spagnola. Per mantenere il carattere esclusivo che caratterizza la struttura, ha deciso di stupire ancora una volta i suoi ospiti con un nuovo e unico programma, che permette di avvicinare maggiormente i viaggiatori al cuore pulsante della città e ai suoi protagonisti: “The Locals”. L’idea è mostrare l’autenticità e far conoscere a fondo la realtà di Madrid attraverso gli occhi di chi la vive quotidianamente e che quindi può mostrare il lato meno conosciuto e più interessante della vita cittadina. The Locals Si tratta di un gruppo di persone del posto, tutte esperte in campi o settori differenti, come moda, musica, arte, design e fotografia, pronte a condividere con gli ospiti dell’hotel l’essenza della vita madrilena. Ecco i “protagonisti”: Mayte de la Iglesia – Fashion & Shopping host Una delle più rinomate it-girl è disponibile per guidare gli ospiti alla scoperta della moda e delle boutique più esclusive di Madrid. Paul García de Oteyza and Caterina Pañeda – Fashion & Tailoring hosts Massimi esponenti della moda, Oteyza e Pañeda realizzano eleganti copricapi per tutti gli ospiti più eccentrici, incontrandoli direttamente in hotel. Moisés Nieto – Fashion host Designer d’avanguardia, particolarmente attento ai dettagli, questo professionista da appuntamento nel suo showroom personale e offre suggerimenti per la scelta del design ideale per ciascuna richiesta. Pilar Berrozpe – Art & History host Fondatrice di Madrid Original, è un’ottima guida per scoprire I musei e le vie principali della città, per addentrarsi nel lato artistico della capitale spagnola. Trend Twins – Nightlife hosts Un team di artisti guida gli ospiti verso locali serali più esclusivi e i luoghi più trend, con accesso direttamente all’area VIP. Rai Robledo – Lifestyle & Photo host Uno dei fotografi più in voga di Madrid, organizza dei servizi fotografici tra gli scorci della città, per cogliere le diverse sfumature della città. Cris Díaz – Fitness host Ex campionessa di nuoto, quest’atleta professionista aspetta i più sportivi nella palestra dell’hotel o presso il suo centro benessere. Realizza anche programmi nutrizionali personalizzati e insegna yoga sulla terrazza dell’hotel. Manu García del Moral – Lifestyle host Il blogger più esperto di Madrid offre un interessante panoramica sui principali avvenimenti e sulla storia della città, invitando a visitare gli scorci meno conosciuti di Madrid. Juan Mendoza – Music host Direttore artistico della Fondazione Albéniz ed esperto di musica classica, diventa accompagnatore ideale per conoscere i trend musicali della città. Quando l’hotel diventa destinazione Grazie alla posizione centrale della struttura Barcelò Torre de Madrid è il punto di partenza ideale per scoprire il lato non convenzionale della città. Disponibile per gli ospiti un’ampia selezione di particolari attività ideate dal team dell’hotel. Sara Ramis, Direttore Markeing presso Barcelò Hotel Group, ha dichiarato: “Sempre più viaggiatori ricercano nei loro percorsi delle esperienze profonde, alla scoperta dell’autenticità di una destinazione, per vivere un viaggio unico. È necessario – continua - tenere in considerazione i trend nel settore del turismo per poter offrire ai nostri ospiti idee sempre innovative che rispecchino le loro esigenze”.


[M.V. Anno X - Nr 1300 del 19.06.2017] | Hotel mondo

La Bobadilla, a Royal Hideaway Hotel.


Visitare Antequera trascorrendo notti da sogno presso La Bobadilla, a Royal Hideaway Hotel, propone ai suoi ospiti un’esperienza culturale per scoprire Antequera, una delle migliori mete del 2017 secondo il New York Times.


La Bobadilla, a Royal Hideaway Hotel, propone un’offerta speciale per i propri ospiti: visitare Antequera, una delle destinazioni spagnole incluse tra le migliori mete al mondo, secondo il New York Times.

 

Il prestigioso quotidiano americano annovera questa cittadina e Madrid tra le 52 mete da non perdere assolutamente nella vita. La Bobadilla, a Royal Hideaway Hotel, si trova a soli 30 minuti da questa città storica e propone il programma “Immersione Culturale”, un’esperienza che consente di scoprire Antequera, i suoi angoli nascosti e i suoi dintorni. Immersione Culturale La “Stonehenge spagnola”, così definita dal New York Times per gli antichi dolmen presenti nel sito, è anche stata proclamata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. La Bobadilla organizza tour guidati che permettono ai partecipanti di visitare il sito storico con una spettacolare escursione. L’esperienza include anche la possibilità di scoprire alcune tra le più antiche attività artigianali che, ancora oggi, sono mantenute nel tempo utilizzando le originali tecniche di produzione. Antequera è un comune spagnolo di 40.289 abitanti nella comunità autonoma dell'Andalusia. Sorge ai piedi del Torcal de Antequera (1.369 metri slm). La città, di origine romana (chiamata Anticuaria), divenne poi un importante centro arabo col nome di Medina Antakira. Riconquistata nel 1410 è oggi un moderno centro agricolo dedicato soprattutto alla coltivazione dell'ulivo e dei cereali. Ideale per le famiglie con bambini è anche la visita in programma al “Refugio del Burrito”, una tipica fattoria andalusa, rifugio per circa 100 muli e asini provenienti da tutta Europa. I più piccoli possono così incontrare gli animali, imparare a prendersi cura di loro, nutrirli e strigliarli. Infine, gli ospiti di La Bobadilla, a Royal Hideaway Hotel, avranno l’occasione di gustare prodotti locali assaggiando piatti tradizionali come mollete, porra, ajoblanco e gazapachuelo in un menu di degustazione. L’esperienza include - trasferimento andata e ritorno. - Tour guidato di Antequera e dei vari dolmen e/o Torcal - Per le famiglie, una visita al “Refugio del burrito” e Antequera Durata: fino a massimo 5 ore. Prezzo esperienza: € 400,00 (2 persone) o € 540,00 (2 adulti e due bambini) Prezzo per persona/notte a partire da 239 €


[M.V. Anno X - Nr 1287 del 20.04.2017] | Hotel mondo

5 cose sorprendenti che si possono fare in un hotel Barcelò


Dormire, fare colazione, mangiare, ascoltare musica... ma è anche vero che negli alberghi è possibile godere del tempo libero con molte altre attività anche originali se non sorprendenti.


Barceló Hotel Group è all’avanguardia anche nel proporre nuovi servizi, strutture e modi trendy per divertirsi. Ecco, cinque situazioni che permettono di sentirsi come la fantastica Grace Kelly, di sorvolare l’Alhambra in elicottero, o, perché no, di scendere in reception da uno scivolo.

 

Scivolare dal letto al meeting! Selezionato come uno degli undici hotel d’affari più divertenti del mondo, il Barceló Málaga è uno di quei posti in cui le riunioni diventano quasi divertenti. Il design e l’avanguardia si danno appuntamento in questo albergo con ispirazioni da Dalí a Schiaparelli. La reception luogo d’incontro e di partenze, è sorprendentemente arricchita dalla struttura tipica di un parco dei divertimenti: lo scivolo. Il richiamo agli anni più divertenti dell’infanzia che sorprendentemente occupa una parte della hall e comunica con il primo piano dell’hotel è perfetto per iniziare con il sorriso sulle labbra una giornata di lavoro che a Malaga potrà terminare sicuramente nel modo più piacevole possibile. 2. Dormire da Regina. La lista degli ospiti di Formentor, un Royal Hideaway Hotel, è lunga, prestigiosa e ricca di celebrità. Nel libro spiccano le firme di figure politiche di fama mondiale, illustri teste coronate, pittori, muse, musicisti e, naturalmente, personaggi del cinema. Nella foto possiamo ammirare la Principessa Grace Kelly (Filadelfia, 1929 - Montecarlo, 1982) all’arrivo a Formentor nell’aprile del 1956, quattro giorni dopo il suo matrimonio con Ranieri di Monaco. Le cronache sociali riportano che nell’agosto del 1949 la sua barca rimase attraccata a Formentor. L’idillica spiaggia rimase nel cuore del Principe, il quale dopo il suo matrimonio, nel 1956, con l’attrice Grace Kelly a Monaco, volle trascorrere una parte della sua luna di miele al Formentor. 3. Sorvolare l’Alhambra in elicottero. Uno dei sogni dell’uomo è sempre stato quello di volare, di elevarsi da terra e poter contemplare le meraviglie che ci circondano. Per questo, l’emblema dello “slow fun” in Spagna, l’hotel Barceló La Bobadilla, un Royal Hideaway Hotel, che ha ricevuto il "Premio all’Eccellenza per il miglior hotel Resort", mette a disposizione dei suoi ospiti un nuovo servizio, un’esperienza inenarrabile: ammirare l’Alhambra dall’alto in elicottero. Durante il volo, della durata di un’ora, si può contemplare uno dei paesini considerato dalla rivista Traveller tra i più belli della Spagna, Montefrío, che ha anche l’onore di essere uno dei dieci luoghi il miglior panorama del mondo secondo il National Geographic. 4. Il brunch più “social”, in pieno centro a Barcellona. I panorami metropolitani sono seducenti agli occhi di qualunque visitatore, e molto amati dall’esibizionismo digital. Una terrazza a 360º da cui si può ammirare il più bel tramonto di tutta la città e le sue fotogeniche composizioni culinarie, rendono il Barcelò Raval un’irresistibile scenografia da condividere su tutti i social. Un brunch raffinato in uno spazio esclusivo, con un’ampia varietà di sapori che vanno dal tocco dolce, all’esotico al salutista, l’energy booster perfetto. 5. Dormire tra le stelle. Quale migliore esperienza che vedere le stelle dalla “stazione orbitale” dell’hotel Barceló Sants? Un ambiente futurista e spaziale, dove grandi oblò e pannelli consentiranno di riposare più vicini alle stelle e di ammirarne la bellezza. Fino all’infinito e ancora più in là.. Per abbandonarsi al sonno, le Orbital Rooms, con un grande finestrone e due oblò, sono camere davvero originali dall’aspetto d’astronave. Un sonno circondati dalle stelle in grandi letti che danno quali l’impressione della gravità zero. Un hotel ideale per i fan delle avventure spaziali e galattiche.


[M.V. Anno X - Nr 1287 del 20.04.2017] | Hotel mondo

La primavera di Chateaux & Hotels Collection


L’arrivo della bella stagione porta con sè la voglia di concedersi una pausa e andare alla scoperta di nuove destinazioni. 


Con 585 strutture in Francia, Italia e in altri 14 Paesi, Châteaux & Hôtels Collection – il brand alberghiero presieduto da Alain Ducasse – offre un’ampia scelta di proposte per vivere tutta la bellezza della primavera con le sue temperature miti e il risveglio della natura.

 

Dalla capitale francese, al centro di Napoli, da Ischia alla Sicilia, fino alle colline toscane, ecco qualche idea di soggiorno. PARIGI Ė SEMPRE PARIGI Parigi ha sempre il suo fascino… ma l’atmosfera che si respira lungo le sue vie in primavera è ineguagliabile. Per gustarne tutta la magia, la soluzione perfetta è l’Hotel Juliana, 5 stelle, vicinissimo alla Tour Eiffel, agli Champ-de-Mars e all'Arc de Triomphe. Qui ogni ambiente, dalle 40 camere al grande bar, è caratterizzato da complementi d’arredo unici provenienti da ogni parte del mondo, come splendidi candelabri, stravaganti specchi, statue etniche e quadri orientali, e un design che accosta sapientemente stili diversi, dal Barocco all’Art Deco. Una notte a partire da 250 euro a camera http://www.chateauxhotels.com/hotel-juliana-3556 Chi invece preferisce una dimora dal clima intimo e confortevole, può alloggiare al Relais 12bis, una maison d’hôtes che, pur essendo in pieno centro storico, al primo piano di un edificio di tendenza haussmaniana, offre tutta la tranquillità di un ambiente familiare. Le 4 grandi stanze e la lussuosa suite sono decorate con pavimenti in legno, camini in marmo e grandi vetrate affacciate sulle vie della città. A dare il buongiorno agli ospiti, una ‘petit-déjeuner’ a base di prodotti freschi e dolci fatti in casa. Una notte a partire da 200 euro a camera http://www.chateauxhotels.com/relais-12bis-3668 INNAMORARSI DEL SUD ITALIA Chi ama la città, con il suo fermento e la sua vivacità, può cogliere l’occasione delle vacanze primaverili e delle temperature miti per riscoprire la bellezza di Napoli. Ed è proprio nel suo nucleo storico, per la precisione lungo la celebre Spaccanapoli, che si trova il Santa Chiara Boutique Hotel, una new entry della Collection. Questo gioiellino, che sorge al piano nobile di Palazzo Tufarelli, fonde il fascino dell’antico, presente negli splendidi affreschi restaurati, con il gusto moderno del design e degli arredi delle sette suite, in cui dominano le tinte chiare e i colori pastello. Camere a partire da 160 euro a notte http://www.chateauxhotels.com/santa-chiara-boutique-hotel-3779 Impareggiabile è anche la seduzione di Ischia riscaldata dai primi tepori primaverili; a Casamicciola Terme, il più importante centro termale dell’isola, si trova l’Hotel La Madonnina, una dimora di charme a picco sul mare, in vero stile ischitano. Gli ospiti potranno soggiornare in una delle 21 camere decorate con caratteristici pavimenti in maiolica e tutte attrezzate con terrazze e balconi da cui ammirare lo spettacolo unico del sole al tramonto. Per concedersi qualche istante di benessere, la moderna Spa presenta una piscina coperta con idromassaggio, percorso Kneipp, sauna e doccia emozionale; e per fare il primo bagno della stagione, l’albergo propone una spiaggia privata con piattaforma-solarium e sorgenti di acqua calda a 37/40° proveniente direttamente dal mare. Camere a partire da 180 a notte http://www.chateauxhotels.com/hotel-la-madonnina-3780 Chi non sa resistere al richiamo di una villa siciliana del XVIII secolo può soggiornare a Donna Carmela Relais. Ubicata a Carruba di Riposto, in provincia di Catania, questa elegante struttura sorge all’interno di una vera oasi naturale con oltre 5000 tipologie di piante. All’interno camere ampie e luminose con vista sull’Etna e all’esterno una splendida piscina immersa nella vegetazione. Per vivere appieno il contatto con la natura, si può optare per uno dei suggestivi ‘Natural Lodge’, sospesi dal suolo e costruiti seguendo i principi della bioarchitettura, che regalano una splendida vista sulla costa ionica. Una notte a partire da 110 euro a camera http://www.chateauxhotels.com/donnacarmela-relais-3777 TRA LE COLLINE DEL CHIANTI Sulla più alta collina di San Casciano, a pochi km da Firenze, all’interno di un’esclusiva dimora del XVIII secolo sorge la splendida Villa i Barronci. Nel ristorante In Vino Veritas gli ospiti potranno gustare un pranzo di Pasqua all’insegna della buona cucina toscana e, ovviamente, del miglior vino della regione, cominciando proprio con un’etichetta di pregiato Chianti. E dopo le delizie del palato, è il momento di rigenerare anche lo spirito nel centro benessere Namaste dove ci si può immergere nella vasca idromassaggio esterna, con vista mozzafiato sulla vallata circostante, o provare la sauna finlandese. Una notte a partire da 69 euro a camera http://www.chateauxhotels.it/villa-i-barronci-3674 Soggiornando in una struttura Châteaux & Hôtels Collection si può partecipare a «Les Collectionneurs», il programma fedeltà lanciato dal brand che permette di accumulare crediti prenotando, direttamente o tramite chateauxhotels.it, un hotel o un ristorante (2% del conto per i ristoranti e 3% per gli alberghi da scontare alla successiva prenotazione).


[M.V. Anno X - Nr 1285 del 07.04.2017] | Hotel mondo

Barceló Torre de Madrid 5* firmato Jaime Hayon


Barceló Hotel Group inaugura l'hotel più anticonvenzionale della capitale spagnola


Con la firma di Jaime Hayon, uno degli interior designer più originali e apprezzati a livello mondiale, il nuovo "It Hotel" di Madrid, il Barceló Torre de Madrid 5*, è stato inaugurato il 16 gennaio nel cuore della città, a Plaza de España, per offrire sia ai visitatori sia agli abitanti un’esperienza multi sensoriale unica nella capitale.

 

Sotto il marchio Barceló Hotels & Resorts, il grattacielo “Torre de Madrid” è stato trasformato nell’hotel più all’avanguardia in città, grazie ad un design eccentrico, ma al contempo raffinato: il Barceló Torre de Madrid. La Torre La “Torre de Madrid”, situata nel cuore più vivace e internazionale della capitale, per diversi anni ha mantenuto il primato di edificio di cemento più alto nel mondo e, fino al 1982, è stata la costruzione più alta in Spagna. Da gennaio il Barceló Torre de Madrid esprime l’anima vibrante della città, dove si fondono design, arte, moda e tendenze internazionali con influenze e cultura locali. La personalità del prestigioso designer spagnolo Javier Hayon singolare, innovativa, giocosa in maniera raffinata, è evidente in ogni dettaglio della struttura, interamente progettata da lui: mobili di design, giochi sorprendenti di specchi e la statua di un orso di “buone maniere” che accoglie gli ospiti, sono solo alcuni particolari del carattere innovativo della struttura, che aspira a diventare un punto di riferimento per il mondo del design d’interni nella capitale. Barceló Torre de Madrid offre un’ospitalità anticonvenzionale per ospiti non convenzionali, grazie alla collaborazione con personalità di spicco nel mondo dell'arte, della moda e della cultura di Madrid, che condivideranno con gli ospiti dell'hotel suggerimenti e raccomandazioni per un soggiorno fuori dagli schemi, ma soprattutto la possibilità di vivere l'esperienza al loro fianco. Barceló Hotel Group da sempre persegue l’intento di far vivere ai suoi clienti un’esperienza particolare della città, iniziando proprio dall’albergo che li ospita. Questo impegno si è realizzato con il Barceló Torre de Madrid, all’avanguardia non solo come struttura architettonica, ma anche nel proporre esperienze esclusive e non convenzionali, a partire, dopo solo un mese dalla sua apertura, dalla “Mercedes-Benz Fashion Week” di Madrid. Per questa occasione, il Barceló Torre de Madrid, hotel ufficiale della passerella, sarà il primo e unico in città a offrire la possibilità di vivere la settimana della moda da protagonisti, con accesso esclusivo alle sfilate e ai backstage della MBFWM. Infatti, per festeggiare la 65° edizione della “MBFWM”, dal 17 al 21 febbraio, Barceló Torre de Madrid ha ideato “Fashion and the City”, la proposta ideale per gli ospiti più modaioli, che potranno soggiornare proprio nel cuore della moda, nell’albergo più trendy della città e con il privilegio di vivere da vip il mondo delle passerelle. Oltre al soggiorno nelle suite di design con vista sulla Gran Via, gli ospiti avranno l’invito esclusivo al party d’apertura, entrata illimitata allo Cibelespacio, biglietti per i fashion show preferiti, con ingresso alle successive Kissing Room e l’esperienza super esclusiva dell’accesso con accompagnamento dietro le scene della catwalk, per scoprire i segreti della MBFWM e per una preview dei nuovi trend della moda. Camere di design con un tocco speciale Barceló Torre de Madrid è nato con la vocazione di stupire attraverso i suoi dettagli. Le 256 camere, spaziose e luminose, fondono modernità e raffinatezza secondo il principio delle B-Room (il massimo standard di qualità Barceló); sono dotate di tutti i comfort e arredate in uno stile unico, che le distingue fin dal primo sguardo da qualsiasi altra stanza d'albergo. Ogni dettaglio dell’ambiente è stato progettato su misura, ma il top dell’esclusività è espresso dalla Princess Suite e dalla Royal Suite, con terrazze private rispettivamente di 79 e di 150 mq. Un hotel per buongustai Non è un segreto che Madrid sia un punto di riferimento anche della gastronomia. L'hotel aspira a diventare un punto d’incontro per ospiti e cittadini che vogliano sperimentare piatti innovativi di alta cucina da assaporare al Garra Bar e al ristorante Somos, i nuovi Social Club per buongustai della capitale. Fashion and the City Fino al 28 febbraio è possibile prenotare con il 40% di sconto: prezzi a partire da 180 euro a stanza.


[M.V. Anno X - Nr 1264 del 01.02.2017] | Hotel mondo

Choice Hotels


Choice Hotels rivela che i consumatori statunitensi incrementeranno le spese di viaggio nel 2017, l’indagine rivela che Parigi è la città in cima alla classifica in Europa.


Choice Hotels rivela che i consumatori statunitensi incrementeranno le spese di viaggio nel 2017 L’indagine rivela che Parigi è la città in cima alla classifica in Europa Roma, 19 gennaio 2017. Choice Hotels International, Inc. (NYSE: CHH) uno dei più grandi gruppi alberghieri al mondo, ha rilasciato la sua indagine annuale sui viaggiatori che cattura le ultime novità dai consumatori statunitensi. L'indagine di quest'anno rivela che gli americani incrementeranno le spese di viaggio nel 2017 e identifica le destinazioni europee più ambite. Il 28% degli intervistati dice che viaggerà verso l'Europa nel 2017, mentre il 72% lo considera essere una possibilità. Le ragioni per fare il viaggio includono il 75% per un giro turistico, il 43% per immergersi nella cultura europea e un altro 42% per sperimentare cibo e vino europei. Poco meno di un quarto (23%) vuole far visita a famiglia e amici. Una volta arrivati, il 44% resterà per una settimana, mentre un altro 44% resterà più a lungo. Tra le mete europee la città più popolare per gli intervistati è Parigi, seguita da Londra e poi Roma. Il fatto che la Gran Bretagna abbia lasciato l'Unione Europea avrà un impatto lieve sui consumatori statunitensi che viaggeranno in Europa, con il 45% che afferma che i propri piani di viaggio proseguiranno indipendentemente e solo l'8% che dice che il viaggio europeo ora non è più attrattivo. L'indebolimento della sterlina britannica a seguito della decisione sulla Brexit è stata vista in modo favorevole da parte dei consumatori statunitensi, con il 73% che dice che rende il Regno Unito un luogo più attraente da visitare con più soldi da spendere. Commentando i risultati, Mark Pearce di Choice Hotels, Senior Vice President, International Division: «Sono entusiasta che Parigi sia al primo posto in Europa per i viaggiatori statunitensi, una città che è molto aperta agli affari. Anche Londra, chiaramente, ha grande attrattiva, forse più che mai a causa del tasso di cambio favorevole per coloro che spendono in dollari statunitensi. Ovunque i viaggiatori statunitensi decidano di andare, abbiamo circa 500 hotel in Europa dove poter soggiornare, da sistemazioni di lusso e boutique a quelle più economiche, dalle capitali alle località balneari e geograficamente diversificate dalla Scandinavia alla costa turca." Altri risultati includono: • Gli americani sono troppo occupati per viaggiare più spesso, ma pianificano di spendere di più. o un programma fitto di impegni, gli americani dicono che faranno tre viaggi nel 2017, in linea con il 2016. Uno su cinque ha scritto “il mio programma d’impegni era troppo fitto” come ragione per non aver viaggiato di più negli ultimi 12 mesi, un aumento del 144 per cento rispetto all'anno precedente. o i budget per i viaggi di piacere/personali sono del 42% più alti rispetto al 2016, da $3.572 a $5.063, circa €4.850. • I viaggi internazionali identificati come più desiderati. o quando è stato chiesto di identificare il proprio viaggio internazionale da sogno, l’Australia (63%) ha superato il Sud America (38%) e Cuba (27%) riferendosi a destinazioni internazionali preferite. • In cambio di un viaggio all-inclusive verso la propria destinazione da sogno, gli americani rinuncerebbero a un numero sorprendente di eventi o di beni: o oltre la metà degli americani (57%) rinuncerebbe al caffè quotidiano o più della metà rinuncerebbe a tutti i regali o quasi 1 americano su 4 (23%) si perderebbe il compleanno di un bambino o il matrimonio del migliore amico (24%). Un’interessante curiosità, quasi 4 americani su 10 (39%) viaggerebbero verso una destinazione per un primo appuntamento. L’indagine Choice Hotels 2017 Travel Forecast è stata condotta da Newlio (www.Newlio.com) su un campione rappresentativo a livello nazionale di 1.070 adulti statunitensi, che stanno progettando di intraprendere un viaggio di piacere o personale nel 2017, della durata di una o più notti, raggiunti da un invito e-mail con la richiesta di rispondere a un sondaggio on-line. Choice Hotels Choice Hotels International, Inc. (NYSE: CHH) è uno dei più grandi gruppi alberghieri al mondo. Con oltre 6.400 hotel in franchising e 500.000 camere in più di 40 nazioni. Al 30 settembre 2016, ben 745 hotel erano in fase di realizzazione. I marchi Ascend Hotel Collection®, Cambria® hotels & suites, Comfort Inn®, Comfort Suites®, Sleep Inn®, Quality®, Clarion®, MainStay Suites®, Suburban Extended Stay Hotel®, Econo Lodge®, Rodeway Inn® e Vacation Rentals by Choice Hotels™ offrono una varietà di scelta tale da soddisfare le esigenze di ogni tipologia di ospite. Con più di 28 milioni di soci, il nostro programma reward Choice Privileges® valorizza ogni viaggio intrapreso dai nostri ospiti con benefici immediati, premi per esperienze eccezionali ogni giorno, a partire dal momento stesso dell' iscrizione. Tutti gli alberghi e gli appartamenti in affitto sono di proprietà e gestione indipendente. Per ulteriori informazioni visitate i nostri siti www.choicehotels.it e www.choicehotels.com. © 2017. Choice Hotels International, Inc. Tutti i diritti riservati. Per ulteriori informazioni: Choice Hotels Italia www.ChoiceHotels.it Kristina Marusic K-Marusic@choicehotels.it Via Salandra, 18 – 00187 – Roma – Tel. +39 0685203245 – Fax +390642274000 Ufficio stampa Choice Hotels c/o IMAGINE Communication Via della Giuliana 58, 00195 Roma Tel. 06.39750290 – Fax. 06.45599430 www.imaginecommunication.eu Lucilla De Luca lucilla@imaginecommunication.eu ufficiostampa@imaginecommunication.eu


[M.V. Anno X - Nr 1257 del 23.01.2017] | Hotel mondo

CHOICE HOTELS ESPANDE IL PORTFOLIO ARRIVANDO IN GRECIA


L’apertura del primo hotel è prevista ad Atene in estate 2017


Choice Hotels Europe, il gruppo alberghiero a cui fanno capo i marchi Comfort, Quality, Clarion e Ascend Collection in Europa e parte di Choice Hotels International, Inc., ha annunciato la firma di un accordo multiplo con GVK Enterprises, un’azienda di gestione e di sviluppo alberghiero, per introdurre un portfolio di hotel in Grecia. Con quest’accordo, Choice prevede l’apertura di un primo Comfort hotel ad Atene nell’estate 2017. In seguito, ulteriori quattro strutture saranno sviluppate nella Grecia continentale e nelle isole con i marchi Comfort, Quality e Clarion. Mark Pearce, Senior Vice President, International Division, per Choice Hotels, ha dichiarato: "Siamo entusiasti di espandere il nostro portfolio europeo arrivando in Grecia, un'importante destinazione di viaggi e turismo, che ha mostrato segni di forte ripresa e previsioni positive. Choice vuole sostenere e partecipare a questa ripresa e abbiamo piena fiducia che i nostri marchi potranno crescere in un mercato così dinamico". George Kontos, President GVK Enterprises, ha detto: "Sono lieto di lavorare con Choice Hotels e introdurre i suoi marchi Comfort, Quality e Clarion nella capitale greca e nelle isole. Non vediamo l’ora di poter contribuire allo sviluppo di un portfolio di hotel che attiri i viaggiatori internazionali che visitano la Grecia sia per affari che per piacere. Siamo estremamente orgogliosi di poter portare Choice Hotels in una terra ricca di storia e cultura. La Grecia è sempre stata una delle destinazioni turistiche più popolari e non vediamo l'ora di condividere la nostra cultura gastronimica, l'ospitalità e le spiagge con il resto del mondo attraverso i milioni di ospiti della famiglia Choice". Quest’accordo si aggiunge alle diverse altre espansioni del portfolio Choice Hotels nel mercato EMEA che il gruppo alberghiero aveva annunciato nel 2016. Nel mese di aprile, Choice ha annunciato la firma di un accordo per circa 25 hotel e 8.000 camere negli Emirati Arabi Uniti e in Arabia Saudita entro il 2021. Altri accordi firmati includono molteplici hotel in Belgio e il co-branding di 19 strutture in Germania, Austria e Ungheria con i marchi Comfort e Quality. Choice Hotels ha recentemente lanciato il suo esclusivo marchio Ascend Hotel Collection nel Regno Unito e in Francia, seguirà la Turchia nel 2017. Il portfolio di hotel in franchising di Choice Hotel Europe offre ai viaggiatori d'affari e ai turisti una gamma completa di soluzioni che varia dall’hotel vivace con un’atmosfera accogliente a sistemazioni di prima classe. Choice Hotels Europe ha in franchising circa 500 hotel in tutta Europa aperti o in fase di sviluppo. I brand in franchising di Choice Hotels Europe includono Clarion, che si rivolge a chi esige una sistemazione di prima classe e attenzione al dettaglio; Quality, con strutture generalmente situate in grandi città ed aree commerciali, pensate per tutti i profili di viaggiatori; Comfort, il celebre marchio di Choice Hotels International conosciuto per il valore, il servizio clienti e la sua affidabilità in tutte le strutture del mondo. Choice Hotels offre, inoltre, ai suoi ospiti esclusivi boutique hotel firmati Ascend Hotel Collection, un portfolio di hotel indipendenti situati nelle città e nelle destinazioni principali, che offrono agli ospiti un’esperienza unica. FINE Choice Hotels Choice Hotels International, Inc. (NYSE: CHH) è uno dei più grandi gruppi alberghieri al mondo. Con oltre 6.400 hotel in franchising e 500.000 camere in più di 40 paesi. Al 30 settembre 2016, ben 745 hotel erano in fase di realizzazione. I marchi Ascend Hotel Collection®, Cambria® hotels & suites, Comfort Inn®, Comfort Suites®, Sleep Inn®, Quality®, Clarion®, MainStay Suites®, Suburban Extended Stay Hotel®, Econo Lodge®, Rodeway Inn® e Vacation Rentals by Choice Hotels™ offrono una varietà di scelta tale da soddisfare le esigenze di ogni tipologia di ospite. Con più di 28 milioni di membri, il nostro programma fedeltà Choice Privileges® valorizza ogni viaggio intrapreso dai nostri ospiti con benefici immediati, premi per esperienze eccezionali ogni giorno, a partire dal momento stesso dell' iscrizione. Tutti gli alberghi e gli appartamenti in affitto sono di proprietà e gestione indipendente. Per ulteriori informazioni visitate i nostri siti www.choicehotels.it e www.choicehotels.com. © 2016. Choice Hotels International, Inc. Tutti i diritti riservati. Per ulteriori informazioni: Choice Hotels Italia www.choicehotels.it Kristina Marusic K-Marusic@choicehotels.it Via Salandra, 18 – 00187 – Roma – Tel. +39 0685203245 – Fax +390642274000 Ufficio stampa Choice Hotels c/o IMAGINE Communication Via della Giuliana 58, 00195 Roma Tel. 06.39750290 – Fax. 06.45599430 www.imaginecommunication.eu Lucilla De Luca lucilla@imaginecommunication.eu ufficiostampa@imaginecommunication.eu


[M.V. Anno X - Nr 1237 del 28.11.2016] | Hotel mondo

Groupe GM lancia linea di prodotti per il benessere e la cura della persona


Groupe GM, leader europeo nel settore degli articoli di cortesia per alberghi, ha lanciato la sua prima linea di prodotti per il benessere e la cura della persona denominata "More & More". 


Concepita per i bagni degli hotel più lussuosi, questa collezione andrà ad integrare i prodotti cortesia più tradizionali, quali shampoo e saponi, distribuiti in tutto il mondo attraverso la rete di distributori di Groupe GM.
Una delle punte di diamante della nuova linea è una maschera occhi rivitalizzante in biocellulosa, che contiene acido ialuronico per idratare e lenire il contorno occhi. Questa maschera rinfrescante monouso è priva di parabeni e di alcol. I test dermatologici effettuati hanno dimostrato un aumento dell'idratazione del contorno occhi di oltre il 15% due ore dopo la sua applicazione.
La gamma comprende anche un Oshibori (salviettina umidificata) nelle fragranze lavanda e tè verde, salviettine struccanti e rinfrescanti, gel per l'igiene intima e collutorio.

Laurent Marchand, Presidente di Groupe GM, ha così commentato questo nuovo lancio: "La creazione di una linea di prodotti per il benessere rappresenta una nuova area di diversificazione per Groupe GM ed una risposta alle esigenze di viaggiatori sempre più esigenti. In particolare, la qualità eccelsa della maschera, pari a quella dei prodotti che si trovano solitamente nei negozi specializzati o nelle spa, offrirà agli ospiti quel piccolo tocco di lusso in più che consentirà agli hotel di distinguersi dalla concorrenza".

La linea More & More, già disponibile sul mercato, rappresenta il complemento perfetto all’ampio catalogo di Groupe GM, attualmente composto da articoli di oltre 30 marchi distribuiti ad alberghi ed centri benessere di tutto il mondo attraverso una rete internazionale di distributori.
Scoprite tutti i brand offerti da Groupe GM sul sito www.groupegm.com oppure contattate il distributore locale AFICOM http://www.aficom.fr


[M.V. Anno X - Nr 1068 del 23.02.2016] | Hotel mondo
Pubblicità