Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
Il servizio Comunicati Stampa/Annunci gratuiti e' un servizio fornito dalla Travel Factory Srl in liquidazione, di seguito indicata come Il gestore del sito. Sebbene redatto con scrupolosita' e cura, il servizio non e' immune da errori, imprecisioni e omissioni, di cui Il gestore del sito non puo' e non potra' mai e in alcun modo essere ritenuta responsabile.
L'uso del Servizo e' effettuato dall'Utente sotto la sua completa responsabilita'. Il Gestore del sito non offre quindi garanzie (1) circa l'identita', la capacita' giuridica, la serieta' d'intenti o altre caratteristiche degli inserzionisti, (2) la qualita', la liceita', la sicurezza dei beni oggetto degli annunci, (3) la veridicita' e l'accuratezza di quanto fornito dagli inserzionisti.
Il Gestore del sito si riserva il diritto di modificare, in ogni momento e in piena autonomia, i contenuti dei Comunicati Stampa/Annunci gratuiti, nel rispetto comunque della volonta' dell'utente risultante dall'inserzione, le funzionalita' del servizio o di sospenderne l'erogazione senza alcun obbligo di preavviso agli utenti.

ASPETTANDO BIOGRAFILM 2018:


Lunedì 11 giugno, ore 20.30 Pop Up Cinema Palace (Cinema Medica Palace) THE KILLING OF A SACRED DEER


Lunedì 11 giugno, ore 20.30 Pop Up Cinema Palace (Cinema Medica Palace) THE KILLING OF A SACRED DEER Il nuovo film di Yorgos Lanthimos con Nicole Kidman e Colin Farrell, finalmente in anteprima italiana dopo il successo a Cannes 2017 Torna a Bologna dal 14 al 21 giugno Biografilm Festival – International Celebration of Lives, il festival che indaga le nuove tendenze del film e del documentario.

 

In avvicinamento alle date ufficiali l’11 giugno il pubblico del festival potrà avere un primo assaggio di un film attesissimo che dimostra come il festival, specializzato in cinema documentario, abbia anche uno sguardo sempre aperto sulle più attese e innovative opere di fiction. Lunedì 11 giugno alle 20.30 al Pop Up Cinema Palace (Cinema Medica Palace) si terrà l’attesissima anteprima italiana di THE KILLING OF A SACRED DEER, il nuovo film di Yorgos Lanthimos (Kinodontas, The Lobster) con Nicole Kidman e Colin Farrell che sarà nelle sale italiane a partire dal 28 giugno distribuito da Lucky Red. Evento speciale a 10 euro, per follower e guerrilla celebration ridotto a 5 euro. Steven è un chirurgo famoso e vive una vita da sogno insieme alla moglie, i due figli e un fedele cagnolino. Ma nel cinema di Lanthimos niente è come sembra. All’insaputa della famiglia, infatti, Steven frequenta Martin, un giovane enigmatico di sedici anni. Il legame che li unisce è misterioso, ma quando Steven lo presenta ai suoi cari, per loro è l’inizio di una serie di episodi inspiegabili e quella vita tanto perfetta si trasforma in un incubo. Premiato al Festival di Cannes nel 2017, l’ultimo film del regista di The Lobster è un nuovo, inquietante thriller psicologico che si addentra con violenza negli angoli più oscuri della mente umana. Sotto il segno di un unico, angosciante interrogativo: fino a quale limite siamo disposti a spingerci? Scopri tutti i film di Biografilm su https://www.biografilm.it/2018/biografilm-2018/i-film/ Scopri il programma completo del festival su https://www.biografilm.it/2018/programma Ufficio stampa BIOGRAFILM Bologna - Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini Francesca Rossini 335 54 11331 - Silvia Montanari 339 87 62 443 notizie@laboratoriodelleparole.net


[M.V. Anno X - Nr 1394 del 08.06.2018] | Cinema

Giuria Giovani 2018


Concorto Film Festival lancia una call nazionale per la Giuria Giovani 2018_C’è tempo fino al 30 giugno per inviare la propria candidatura


Concorto Film Festival lancia una call nazionale per la Giuria Giovani 2018 9 i posti disponili per far parte della giuria, assegnare il premio “l’Onda” e partecipare al seminario di linguaggio e critica cinematografica tenuto dal critico cinematografico e docente universitario Roy Menarini.

 

C’è tempo fino al 30 giugno per inviare la propria candidatura. Concorto Film Festival, giunto alla diciassettesima edizione che si terrà dal 18 al 25 agosto a Pontenure in provincia di Piacenza, apre le porte ai giovani di tutta Italia dai 18 ai 25 anni, lanciando una call nazionale per formare la giuria giovani che oltre alla possibilità di prendere visione di tutti i cortometraggi in concorso in anteprima, votarne il migliore e assegnare il premio “l’Onda” del valore di 500 euro, potrà partecipare a un seminario di linguaggio e critica cinematografica tenuto da Roy Menarini. Grazie a questa opportunità i componenti della “Giuria Giovani” avranno la possibilità di incontrare professionisti del settore e approfondire le dinamiche della critica cinematografica grazie al seminario tenuto dal critico e docente universitario Roy Menarini, e vivranno l’esperienza di un Festival originale e anticonvenzionale quale è Concorto. Per inviare la propria candidatura è sufficiente andare sul sito ufficiale www.concortofilmfestival.com/giuria-giovani e compilare il modulo per l’iscrizione entro il 30 giugno 2018. All’interno del modulo sono richieste una lettera motivazionale e di presentazione, sulla cui base verranno selezionati i 9 membri della “Giuria Giovani 2018”. I vincitori, oltre all’accredito per partecipare a tutte le iniziative del Festival se provenienti da fuori la provincia di Piacenza, riceveranno due notti di ospitalità in una struttura alberghiera e potranno usufruire di strutture di ristorazione che applicano convenzioni con il Festival. CONCORTO FILM FESTIVAL Concorto Film Festival nato nel 2002 a Pontenure, paese alle porte di Piacenza, per iniziativa di alcuni amici con la passione del cinema, con l’obiettivo di offrire qualcosa di diverso dalle più tradizionali e consolidate proposte culturali che animano le estati in città e provincia, rappresenta oggi una delle più accreditate e affermate, manifestazioni a livello internazionale dedicate ai cortometraggi. Organizzato dall’Associazione Concorto, oggi il Festival riceve più di 3.500 corti ogni anno e richiama giovani film-maker da tutto il mondo al loro debutto dietro la macchina da presa e non, che alla fine di agosto, nella splendida cornice di Parco Raggio, vedono i propri lavori proiettati alla presenza di una giuria di professionisti del settore (critici, registi, fotografi, attori) che decreta il vincitore del primo premio, l’Asino d’Oro. Concorto, inoltre, fa parte da qualche anno della delegazione italiana al più prestigioso festival mondiale di cortometraggi (Clermont-Ferrand), e collabora con numerosi festival internazionali (tra cui Silhouette di Parigi e l’Internationales Kurzfilm Festival di Amburgo); ha prodotto due cortometraggi, organizza laboratori cinematografici e fotografici per le scuole superiori. Tra i registi passati in concorso negli anni: Denis Villeneuve, Werner Herzog, Pippo Delbono, Ben Rivers, Jens Assur, Jean-Gabriel Périot, David O’Relly, Patrik Eklund, Ruben Östlund, Antonio Piazza e Fabio Grassadonia. Hanno fatto parte delle giurie, tra gli altri, Daniele Ciprì, Maya Vitkova, Lucile Chaufour, Jacopo Benassi, Filippo Mazzarella, Pier Maria Bocchi, Luca Malavasi, Marco Toscano, Mauro Gervasini, DEM, Anita Kravos, Giuseppe Sansonna, Lidiya Liberman, Teho Teardo, Monika Bulaj, Tano D’Amico, Konstantina Kotzamani. www.concortofilmfestival.com PER MATERIALI STAMPA e INFORMAZIONI Ufficio stampa Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini - notizie@laboratoriodelleparole.net Francesca Rossini 335 5411331 - Silvia Montanari 339 8762443


[M.V. Anno X - Nr 1394 del 08.06.2018] | Cinema

POP UP CINEMA: 6 giugno MARATONA JURASSIC WORLD


Cinema Medica Palace – via Monte Grappa, 9 – Bologna ASPETTANDO BIOGRAFILM AL POP UP CINEMA PALACE Mercoledì 6 giugno, a partire dalle ore 20.00 MARATONA JURASSIC WORLD


In sequenza, rivediamo insieme JURASSIC WORLD per poi goderci l’anteprima di JURASSIC WORLD – IL REGNO DISTRUTTO, il nuovo capitolo dell’universo di Jurassic Park In avvicinamento alla quattordicesima edizione di Biografilm Festival – International Celebration of Lives (Bologna, 14-21 giugno 2018), Pop Up Cinema Palace propone un appuntamento imperdibile che prevede speciali riduzioni per il pubblico del festival.

 

Mercoledì 6 giugno Pop Up Cinema Palace apre i cancelli del parco più pericoloso del cinema con la MARATONA JURASSIC WORLD, la proiezione dei due capitoli più recenti della saga di Jurassic Park con Chris Pratt (I guardiani della galassia) e Bryce Dallas Howard (The Village). • Ore 20.00: JURASSIC WORLD • Ore 22.30: Anteprima di JURASSIC WORLD – IL REGNO DISTRUTTO Tra le due proiezioni, una gustosa sorpresa culinaria nel limite delle porzioni disponibili. • Biglietto intero (unico per entrambi i film della maratona): 14 euro • Biglietto ridotto: 12 euro (oltre alle usuali riduzioni Pop Up Cinema per i possessori di Tessera YoungERcard e Carta Unipol Banca, la riduzione vale anche per tutte le convenzioni di Biografilm Festival: https://www.biografilm.it/sconti-e-riduzioni/) • Biglietto ridotto: 9 euro per i possessori di tessera Biografilm Follower su prenotazione al Desk Ingressi Biografilm. Scopri come richiedere la tessera Biografilm Follower su biografilm.it/ingressi UFFICIO STAMPA Pop Up Cinema Bologna: Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini notizie@laboratoriodelleparole.net 335 5411331 - 339 8762443


[M.V. Anno X - Nr 1394 del 08.06.2018] | Cinema

Sala Biografilm_5 giugno_LA TERRA DELL’ABBASTANZA


Comunicato Stampa Martedì 5 giugno 2018, ore 21.15 Bologna – Cinema Odeon – Viale Mascarella, 3 Aspettando Biografilm l’anteprima a Bologna di LA TERRA DELL’ABBASTANZA L’assuefazione al male nel film che ha sorpreso Berlino. 


I Fratelli D’Innocenzo presenteranno il film in sala e il giorno dopo terranno una masterclass nell’ambito di Biografilm School 2018. Aspettando il ritorno dal 14 al 21 giugno di Biografilm Festival| International Celebration of Lives, continuano le anteprime di imperdibili film a Sala Biografilm Bologna (Cinema Odeon).

 

Martedì 5 giugno è la volta de LA TERRA DELL’ABBASTANZA dei fratelli Damiano e Fabio D’Innocenzo, l’opera prima che ha sorpreso il pubblico alla 68a edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino. Il film indaga il processo di disumanizzazione della coscienza di due giovani amici in un luogo dove la sconfitta è già scritta. Il cast è composto dai giovani talenti italiani Andrea Carpenzano, Matteo Olivetti e Milena Mancini. I registi e sceneggiatori del film Damiano e Fabio D’Innocenzo hanno trascorso la loro infanzia nei sobborghi di Roma, dedicandosi alla pittura, scrivendo poesie e scattando fotografie. LA TERRA DELL’ABBASTANZA è la loro opera prima. Il giorno dopo, mercoledì 6 giugno alle 11.00 al cinema Medica Palace i Fratelli d’Innocenzo terranno una Masterclass nell’ambito di Biografilm School. L’incontro è riservato agli studenti di Biografilm School e ai Biografilm Follower (come uditori su prenotazione al Desk Ingressi). Biografilm School è l'innovativo progetto di formazione promosso da Biografilm Festival a sostegno del talento e della creatività di giovani under 25, attraverso uno spazio privilegiato dove poter dialogare con grandi personalità del mondo del cinema, della letteratura, della musica e della comunicazione, nell'atmosfera speciale che si crea durante i giorni della manifestazione. LA TERRA DELL’ABBASTANZA di Damiano e Fabio D’Innocenzo (Italia/2018/96’) Mirko e Manolo sono due giovani amici della periferia di Roma. Bravi ragazzi, fino al momento in cui, guidando a tarda notte, investono un uomo e decidono di scappare. La tragedia si trasforma in un apparente colpo di fortuna: l’uomo che hanno ucciso è un pentito di un clan criminale di zona e facendolo fuori i due ragazzi si sono guadagnati un ruolo, il rispetto e il denaro che non hanno mai avuto. Un biglietto d’entrata per l’inferno che scambiano per un lasciapassare verso il paradiso. Uscita nelle sale: giovedì 7 giugno 2018 (Adler Entertainment) CODICI SCONTO PER I LETTORI Per prenotare un biglietto ridotto a 6 euro invece che 8,5 euro i lettori possono seguire il seguente link: biografilm.it/terrabbastanza codice:TDB5PR Ufficio stampa SALA BIO BOLOGNA: Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini notizie@laboratoriodelleparole.net - Francesca Rossini 335 54 11 331 – Silvia Montanari 339 87 62 443


[M.V. Anno X - Nr 1394 del 08.06.2018] | Cinema

Mercoledì 23 maggio alle ore 10.00 al Pop Up Cinema Palace SOLO


A STAR WARS STORY, l’atteso spin-off su uno degli eroi più amati della saga cinematografica di Star Wars


Cinema Medica Palace – via Monte Grappa, 9 – Bologna Mercoledì 23 maggio, alle ore 10:00 Pop Up Cinema Shot First!

 

Saliamo a bordo del Millennium Falcon alla volta dell’imperdibile prima di SOLO A STAR WARS STORY L’atteso spin-off su uno degli eroi più amati della saga cinematografica di Star Wars sarà proposto in versione originale Mercoledì 23 maggio Pop Up Cinema sale a bordo del Millennium Falcon alla volta dell’anteprima a prova di spoiler di SOLO: A STAR WARS STORY, il secondo atteso spin-off della celebre saga cinematografica ideata da George Lucas, che ha cresciuto e affascinato generazioni di spettatori. Il film diretto da Ron Howard racconta le gesta pregresse di un giovane Han Solo e l’origine dell’amicizia con il suo futuro copilota e compagno di avventure Chewbecca. Oltre al ritorno di icone familiari al pubblico di Star Wars, come il contrabbandiere e giocatore d’azzardo Lando Calrissian, nel film vengono introdotti anche due nuove personaggi principali interpretati da Woody Harrelson ed Emilia Clarke. SOLO: A STAR WARS STORY di Ron Howard (USA, 2018, 135’) Salpate sul Millennium Falcon e avventuratevi nella galassia lontana lontana in Solo: A Star Wars Story, una nuovissima avventura con il più amato furfante della galassia. Attraverso una serie di audaci bravate nel mondo oscuro e pericoloso della criminalità, Han Solo incontra il suo poderoso e futuro copilota Chewbecca e s’imbatte nel famigerato giocatore d’azzardo Lando Calrissian, in un viaggio che stabilirà la rotta di uno dei più improbabili eroi della saga di Star Wars. MERCOLEDÌ 23 MAGGIO, ore 10.00: SOLO – A STAR WARS STORY Biglietto intero: 10 euro Biglietto ridotto: 6 euro (tessera YoungERcard o Tessera Unipol Banca o compilando il form all’indirizzo popupcinema.it/solo inserendo il codice partner FORD) UFFICIO STAMPA Pop Up Cinema Bologna: Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini notizie@laboratoriodelleparole.net 335 5411331 - 339 8762443


[M.V. Anno X - Nr 1390 del 18.05.2018] | Cinema

Arriva al Pop Up Cinema il Mercenario Chiacchierone


DEADPOOL 2
un doppio appuntamento con il più irriverente dei supereroi, rigorosamente in versione originale sottotitolata. Tra le due proiezioni, X-Degustazione a sorpresa.


Al Pop Up Cinema Palace, martedì 15 maggio DEADPOOL 2 // lunedì 14 maggio regolare programmazione del lunedì con DOPO LA GUERRA


Cinema Medica Palace – via Monte Grappa, 9 – Bologna
Martedì 15 maggio
alle ore 18:00 e alle ore 21:00

 

Martedì 15 maggio Pop Up Cinema apre le porte all’eroe più scorretto, irriverente (e pop) del grande schermo, con due imperdibili proiezioni di DEADPOOL 2, il sequel dell’apprezzato cinecomic dedicato al mercenario chiacchierone interpretato da Ryan Reynolds, qui alle prese con la formazione della squadra X-Force e il primo confronto con Cable (Josh Brolin).
Deadpool è una figura unica tanto nei fumetti quanto nella trasposizione cinematografica. Fabian Nicieza e Rob Liefeld crearono il personaggio attribuendogli l’atteggiamento anticonvenzionale e antieroistico che ne fa oggi l’eroe complesso e carismatico tanto apprezzato dal pubblico. Una controparte sarcastica degli eroi e dei cattivi più tradizionali, di cui il protagonista stesso si fa spesso beffe. L’irruenza di Deadpool passa dalle battute taglienti ad azioni controverse, culminando col frequente abbattimento della ‘quarta parete’ per rivolgersi al pubblico in sala.
DEADPOOL 2 vanta il singolare record di primo cinecomic ad avere ottenuto un parental warning sui ventidue brani che compongono la colonna sonora.
• Ore 18.00: DEADPOOL 2 (versione originale sottotitolata)
• Ore 20.00: X-Degustazione a sorpresa
• Ore 21.00: DEADPOOL 2 (versione originale sottotitolata)
Il giorno precedente, lunedì 14 maggio, il Pop Up Cinema farà regolare programmazione del lunedì con un triplo appuntamento con il film DOPO LA GUERRA.
DEADPOOL 2
di David Leitch (USA, 2018)
Dopo essere sopravvissuto a un attacco bovino quasi letale, lo sfigurato chef di una caffetteria (Wade Wilson) cerca a tutti i costi di diventare il barista più hot di Mayberry, tentando allo stesso tempo di fare i conti con la perdita del senso del gusto. Mentre cercherà di riacquistare il gusto, oltre a un flusso canalizzatore, Wade dovrà combattere contro dei ninja, la Yakuza e dei cani sessualmente aggressivi, nel suo viaggio intorno al mondo che lo porterà alla scoperta del valore della famiglia, dell’amicizia e del sapore, trovando un nuovo gusto per l’avventura e guadagnandosi anche la tanto desiderata tazza con la scritta Miglior Amante del Mondo.

LA PROGRAMMAZIONE DEL POP UP CINEMA
LUNEDÌ 14 MAGGIO, ore 17.00, 19.00 e 21.00: DOPO LA GUERRA
Biglietto Intero: 8 euro.
Biglietto Ridotto: 6 euro (per possessori di tessera YoungERcard e di Tessera Unipol Banca)
MARTEDÌ 15 MAGGIO, ore 18.00 e 21.00: DEADPOOL 2
Biglietto intero (comprensivo di X-Degustazione a sorpresa): 10 euro
Biglietto ridotto: 6 euro (per possessori di tessera YoungERcard, di Tessera Unipol Banca o presentandosi vestito da Deadpool)

Il progetto Pop Up Cinema è promosso e sostenuto da Unipol Banca, Assicoop Bologna Metropolitana, Attibassi e Rai Radio2.


[M.V. Anno X - Nr 1388 del 11.05.2018] | Cinema

Sala Biografilm_15 maggio_HAPPY WINTER


La fiera della vanità estiva ai tempi della crisi nell’opera prima di Giovanni Totaro.


Sala Biografilm Bologna vi porta al mare con HAPPY WINTER.

 

Martedì 15 maggio Sala Biografilm Bologna (Cinema Odeon) presenta HAPPY WINTER, l’opera prima scritta e diretta da Giovanni Totaro ambientata sulla spiaggia di Mondello a Palermo e presentata Fuori Concorso nella selezione ufficiale della 74° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Il documentario vuole essere uno sguardo quasi sociologico ma allo stesso tempo divertente e leggero sulla crisi degli ultimi anni vista dalle famiglie che vi trascorrono la stagione estiva nascondendosi dietro al ricordo di uno status sociale che non è più lo stesso.
Il film è una produzione Indyca con Rai Cinema in co-produzione con Zenit Arti Audiovisive, in associazione con Inthelfilm e Onirica e fa parte delle I Wonder Stories, l’appuntamento mensile per poter vedere su grande schermo i documentari più straordinari e le storie più rivelatrici.


HAPPY WINTER ha goduto della visibilità nei concorsi di progetti dedicati ai documentari aggiudicandosi numerosi riconoscimenti: è risultato vincitore del premio IDS MIA 2015, del premio per lo sviluppo MISE 2016, del premio Cuban Hat a Hot Docs Forum 2016 e del Premio Atelier al Milano Film Network 2016.
La proiezione sarà preceduta da una video-introduzione di Lillo, Greg e Alex Braga, voci di Radio2.

HAPPY WINTER di Giovanni Totaro
(Italia/2017/91’)
Ogni anno d’estate sulla spiaggia di Mondello a Palermo, vengono costruite centinaia di cabine pronte ad ospitare altrettanti nuclei di bagnanti che vi passeranno la stagione. Per queste persone le capanne sono lo scenario perfetto per nascondersi dietro al ricordo di uno status sociale che la crisi degli ultimi anni ha minato. Una famiglia s’indebita per fare le vacanze al mare e apparire benestante tra i bagnanti; tre donne si abbronzano per sentirsi ancora giovani e diventare le star dell’estate, mentre nella stessa spiaggia un barista pensa a guadagnare più soldi possibili per superare l’inverno. Tutti aspettano la notte di ferragosto per vivere da protagonisti la fiera della vanità estiva e continuare a fare finta che la crisi economica non esista.
Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=CN66zJp5Xns

CODICI SCONTO PER I LETTORI
Per prenotare un biglietto ridotto a 6 euro invece che 8,5 euro i lettori possono seguire il seguente link: biografilm.it/happywinter
codice: HW15GR


[M.V. Anno X - Nr 1386 del 09.05.2018] | Cinema

Sala Biografilm_8 maggio_MY GENERATION


Sala Biografilm ci riporta nei travolgenti anni Sessanta in compagnia del premio Oscar® Sir Michael Caine


Martedì 8 maggio 2018, ore 21.15 Bologna

– Cinema Odeon – Viale Mascarella, 3

 

MY GENERATION

un viaggio nella mitica Swinging London diretto da David Batty e presentato alla Mostra del cinema di Venezia

 

Martedì 8 maggio Sala Biografilm Bologna (Cinema Odeon) ci trasporterà negli anni Sessanta con MY GENERATION di David Batty in versione originale sottotitolata. Presentato Fuori Concorso alla 74° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, il film è un vivo e suggestivo racconto personale attraverso la Londra del tempo, narrato dall'icona del cinema e attore premio Oscar® Sir Michael Caine. MY GENERATION è distribuito nelle sale italiane da I Wonder Pictures nell’ambito delle I Wonder Stories, l’appuntamento mensile che porta su grande schermo i documentari più straordinari e le storie più rivelatrici. MY GENERATION di David Batty (Regno Unito/2017/85’) La Londra degli anni Sessanta: l’esplosione della cultura pop, la Beatlemania, la minigonna, la fame creativa. Le barriere culturali crollano e fa la sua comparsa una generazione completamente nuova: anticonvenzionali, ribelli, pieni di energia, non fanno parte di una élite aristocratica ingessata e lontana dalla realtà. Sono i giovani della working class. L’attore premio Oscar® Sir Michael Caine ci porta per mano nella mitica Swinging London alla riscoperta degli artisti che fecero grande quella stagione culturale, dai Beatles a Twiggy, dal fotografo David Bailey a Marianne Faithfull, dai Rolling Stones alla stilista Mary Quant, creatrice della minigonna. Per raccontare con ritmo e immagini travolgenti una stagione creativa irripetibile. Trailer: https://youtu.be/HImnVDWjILE IL PROSSIMO APPUNTAMENTO A SALA BIOGRAFILM BOLOGNA Martedì 15 maggio: HAPPY WINTER di Giovanni Totaro CODICI SCONTO PER I LETTORI Per prenotare un biglietto ridotto a 6 euro invece che 8,5 euro i lettori possono seguire il seguente link: biografilm.it/mygen codice: MG85PR Ufficio stampa SALA BIO BOLOGNA: Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini notizie@laboratoriodelleparole.net - Francesca Rossini 335 54 11 331 – Silvia Montanari 339 87 62 443


[M.V. Anno X - Nr 1383 del 03.05.2018] | Cinema

HAPPY WINTER di Giovanni Totaro


Giovedì 21 dicembre_a Pop Up Cinema Christmas 


Oratorio di San Filippo Neri, Via Manzoni 5 - Bologna A Natale, il Pop Up Cinema Christmas ci porta sulle assolate spiagge di Palermo con la programmazione in anteprima del primo docu-panettone HAPPY WINTER L’evento di presentazione del film si terrà giovedì 21 dicembre alle ore 21.

 

Sarà in sala il regista Giovanni Totaro. In un periodo molto affollato e ricco di nuove proposte cinematografiche, quello natalizio, in cui i film di qualità e i distributori indipendenti fanno fatica a trovare una giusta collocazione soffocati dal nuovo blockbuster o dall’ultimo cine-panettone, il Pop Up Cinema Christmas diventa un punto di riferimento per chi cerca una proposta cinematografica diversa. E proprio nella settimana che ha visto l’uscita di ben tre cine-panettoni, negli spazi dell’Oratorio di San Filippo Neri (in collaborazione con Mismaonda) farà la sua comparsa quello che è stato definito come il primo docu-panettone: giovedì 21 dicembre alle ore 21.00 si terrà l’anteprima di HAPPY WINTER, il film diretto da Giovanni Totaro che racconta con occhio divertito e ritmo da commedia un punto di vista inedito sulla crisi economica, quello dei bagnanti che si raccolgono sulla spiaggia di Mondello a Palermo. Il regista sarà in sala per presentare il film e parlare con il pubblico. HAPPY WINTER, che è stato presentato in selezione ufficiale fuori concorso alla 74. Mostra del Cinema di Venezia, sarà programmato al Pop Up Cinema Christmas anche venerdì 22 e sabato 23 dicembre, alle ore 19.00. HAPPY WINTER di Giovanni Totaro Ogni estate sulla spiaggia di Mondello a Palermo, vengono costruite centinaia di cabine pronte ad ospitare altrettanti nuclei di bagnanti che vi passeranno la stagione. Per queste persone le capanne sono lo scenario perfetto per nascondersi dietro al ricordo di uno status sociale che la crisi degli ultimi anni ha minato. Una famiglia s’indebita per fare le vacanze al mare e apparire benestante tra i bagnanti; tre donne si abbronzano per sentirsi ancora giovani e diventare le star dell’estate, mentre nella stessa spiaggia un barista pensa a guadagnare più soldi possibili per superare l’inverno. Tutti aspettano la notte di ferragosto per vivere da protagonisti la fiera della vanità estiva e continuare a fare finta che la crisi economica non esista. Continua inoltre la programmazione della commedia più divertente dell’anno DUE SOTTO IL BURQA, di cui anche questa settimana Pop Up Cinema Christmas propone sei imperdibili proiezioni in lingua italiana. La programmazione di questa settimana al Pop Up Cinema Christmas: 🎄 GIOVEDÌ 21 DICEMBRE DUE SOTTO IL BURQA ore 17.15 DUE SOTTO IL BURQA ore 19.00 HAPPY WINTER ore 21.00 (con Giovanni Totaro) 🎄 VENERDÌ 22 DICEMBRE DUE SOTTO IL BURQA ore 17.15 HAPPY WINTER ore 19.00 DUE SOTTO IL BURQA ore 21.00 🎄 SABATO 23 DICEMBRE DUE SOTTO IL BURQA ore 17.15 HAPPY WINTER ore 19.00 DUE SOTTO IL BURQA ore 21.00 Il programma di Pop Up Cinema Christmas continuerà con una nutrita selezione di film, sia documentari che di fiction, tra cui il film di Capodanno ALL THESE SLEEPLESS NIGHTS (di Michal Marczak, miglior regia al Sundance Film Festival) e AMABILI MOSTRI, il documentario dedicato ai maghi degli effetti speciali, tra cui il recente vincitore del Leone d’Oro Guillermo del Toro. A questi si aggiungeranno tanti altri titoli di qualità che saranno annunciati prossimamente. Il progetto Pop Up Cinema è promosso e sostenuto da Unipol Banca, Assicoop Bologna Metropolitana, Attibassi e Rai Radio2. UFFICIO STAMPA Pop Up Cinema Bologna: Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini notizie@laboratoriodelleparole.net 335 5411331 - 339 8762443


[M.V. Anno X - Nr 1346 del 20.12.2017] | Cinema

14,15,16 dicembre_Pop Up Cinema Christmas


Il film-rivelazione di Cannes 2017 NOTHINGWOOD PARTY


Oratorio di San Filippo Neri, Via Manzoni 5 - Bologna A Natale al Pop Up Cinema Christmas, il film-rivelazione di Cannes 2017 NOTHINGWOOD PARTY In esclusiva nei suggestivi spazi dell’Oratorio di San Filippo Neri, scopri lo Spielberg afghano Salim Shaheen e il travolgente cast di attori eccentrici e totalmente fuori controllo che lo segue in ogni sua avventura cinematografica In un periodo molto affollato e ricco di nuove proposte cinematografiche, quello natalizio, in cui i film di qualità e i distributori indipendenti fanno fatica a trovare una giusta collocazione soffocati dal nuovo blockbuster o dall’ultimo cine-panettone, il Pop Up Cinema Christmas diventa un punto di riferimento per chi cerca una proposta cinematografica diversa. Dal 14 dicembre un nuovo imperdibile film (e un cast travolgente che non potrete non amare) si aggiunge alla programmazione cinematografica che si svolge all’Oratorio di San Filippo Neri, i suggestivi spazi della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna gestita da Mismaonda nel pieno centro della città, a due passi da Piazza Maggiore. Il maestro del cinema di serie Z Afghano Salim Shaheen e il suo cast di attori eccentrici e totalmente fuori controllo sono i protagonisti di NOTHINGWOOD PARTY, il film-rivelazione dello scorso festival di Cannes diretto da Sonia Kronlund e distribuito in Italia da I Wonder Pictures, che sarà programmato al Pop Up Cinema Christmas il 14, il 15 e il 16 dicembre alle ore 20. NOTHINGWOOD PARTY è stato presentato in anteprima italiana proprio a Bologna in occasione della 13esima edizione di Biografilm Festival – International Celebration of Lives. Tre dei pittoreschi protagonisti del film (lo stesso Salim Shaheen, Faridullah Mohibi e Qurban Ali Afzali) hanno raggiunto la città per l’anteprima e hanno conquistato con il loro estro sia il pubblico del festival che la Giuria Internazionale, che per la prima volta ha deciso di assegnare a uno di loro, e non a uno dei film, in concorso, il LifeTales Award | Biografilm Festival 2017. Il premio è andato dunque a Qurban Ali Afzali «non solo in quanto straordinario personaggio del documentario, ma anche per la sua eccezionale prova d’attore (anzi d’attrice) nel ruolo di una madre, che eleva il film del sorprendente regista afgano Salim Shaheen da una cinematografia locale al cinema di poesia immaginato da Pier Paolo Pasolini». Lo stesso Ali Afzali è balzato agli onori della cronaca proprio negli stessi giorni della premiazione a Biografilm perché, recatosi in Francia per la campagna promozionale del film, è scomparso nel nulla prima del rientro in Afghanistan. Non si tratterebbe di una sparizione misteriorsa, ma di una vera e propria fuga. Chiamata a commentare l’accaduto, la regista Sonia Kronlund ha dichiarato: “[Qurban Ali Afzali] vuole vivere il suo sogno d’attore. Ha visto il Festival di Cannes e credo abbia desiderato che quest’esperienza non finisse mai, è riuscito a immaginare cosa potrebbe voler dire vivere il proprio sogno qui in Europa». Guarda l’intervista della Biografilm TV a Salim Shaheen, Faridullah Mohibi e Qurban Ali Afzali, qui: http://www.biografilmtv.com/video/nothingwood-fare-cinema-in-afghanistan. NOTHINGWOOD PARTY di Sonia Kronlund (Francia, Germania, 2017, 85’) Con oltre 110 film in attivo, Salim Shaheen è uno dei più prolifici cineasti dell’Afghanistan. Ha una passione viscerale per il cinema e un cast composto da attori eccentrici e totalmente fuori controllo! Questa carovana di cinematografari è in cammino per presentare alcuni dei propri film e ottimizza i tempi girandone uno durante il viaggio. Ma quanta forza ci vuole per sognare quando fuori scoppiano le bombe? Per più di trent’anni Salim ha cercato di realizzare il suo desiderio di bambino: diventare un creatore di storie in una terra perennemente in guerra che sicuramente non è né Hollywood, né Bollywood. Ma, tutto sommato, ci si può anche accontentare di essere il principe di Nothingwood. Sempre al Pop Up Cinema Christmas continuano poi le proiezioni della commedia più divertente dell’anno, DUE SOTTO IL BURQA, questa volta presentata in versione italiana due volte al giorno, alle 18.15 e alle 21.45. La programmazione di questa settimana al Pop Up Cinema Christmas: NOTHINGWOOD PARTY giovedì 14 dicembre ore 20.00 venerdì 15 dicembre ore 20.00 sabato 16 dicembre ore 20.00 DUE SOTTO IL BURQA giovedì 14 dicembre ore 18.15 – 21.45 venerdì 15 dicembre ore 18.15 – 21.45 sabato 16 dicembre ore 18.15 – 21.45 Il progetto Pop Up Cinema è promosso e sostenuto da Unipol Banca, Assicoop Bologna Metropolitana, Attibassi e Rai Radio2. UFFICIO STAMPA Pop Up Cinema Bologna: Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini notizie@laboratoriodelleparole.net 335 5411331 - 339 8762443


[M.V. Anno X - Nr 1345 del 16.12.2017] | Cinema

Bologna Un Natale tutto da ridere al Pop Up Cinema Christmas


Oratorio di San Filippo Neri, Via Manzoni 5 - Bologna Un Natale tutto da ridere al Pop Up Cinema Christmas con DUE SOTTO IL BURQA


La commedia più divertente dell’anno, che ha già conquistato il pubblico italiano, sarà presentata in versione originale sottotitolata nella suggestiva location dell’Oratorio di San Filippo Neri a partire da giovedì 7 dicembre. Dopo il successo dell’anno scorso, dal 7 dicembre 2017 l’Oratorio di San Filippo Neri, il prestigioso spazio della fondazione del Monte di Bologna e Ravenna gestito da Mismaonda e situato in pieno centro storico a Bologna, torna a ospitare una sala Pop Up, il Pop Up Cinema Christmas. In un periodo molto affollato e ricco di nuove proposte cinematografiche, quello natalizio, in cui i film di qualità e i distributori indipendenti fanno fatica a trovare una giusta collocazione soffocati dal nuovo blockbuster o dall’ultimo cinepanettone, il Pop Up Cinema Christmas diventerà ancora una volta un punto di riferimento per chi cerca una proposta cinematografica diversa. A illuminare lo spazio almeno per tutta la prima settimana sarà la travolgente commedia francese DUE SOTTO IL BURQA di Sou Abadi, che dopo un tour di anteprime con la regista durante la quale il film è riuscito già a conquistare il pubblico italiano (qui il video con le reazioni a caldo degli spettatori alle anteprime: https://youtu.be/llVB_ALgntU) approda in oltre 100 sale sul territorio italiano (a Bologna, oltre che al Pop Up Cinema Christmas sarà programmata anche al Nuovo Nosadella e al Bristol). DUE SOTTO IL BURQA di Sou Abadi, con Félix Moati, Camélia Jordana, William Lebghil (Francia, 2017, 88’) Cosa non si farebbe per amore? Armand e Leila si amano e stanno pianificando di volare insieme a New York, ma pochi giorni prima della partenza, Mahmoud, fratello di Leila, fa il suo ritorno da un lungo soggiorno in Yemen, un’esperienza che lo ha cambiato… radicalmente. Ai suoi occhi, ora, lo stile di vita della sorella è troppo moderno. L’unica soluzione è confinarla in casa e impedirle ogni contatto con il suo ragazzo. Ma Armand non ci sta e pur di liberare l’amata escogita un piano folle: indossare un burqa e spacciarsi per donna. Il suo nome d’arte? Shéhérazade. Quello che Armand non si aspetta è che la sua recita possa essere sin troppo convincente, al punto da attirargli le attenzioni amorose dello stesso Mahmoud… Orari: • Giovedì 7 dicembre: 17.45 – 19.30 – 21.30 • Venerdì 8 dicembre: 16.00 – 17.45 – 19.30 – 21.30 • Sabato 9 dicembre: 17.45 – 19.30 – 21.30 • Domenica 10 dicembre: 16.00 – 17.45 – 19.30 – 21.30 Biglietto intero: 8 euro Biglietto ridotto per possessori di tessera Biografilm Follower: 4 euro Questo Natale, la programmazione del Pop Up Cinema Christmas durerà ben sette settimane, dal 7 dicembre 2017 al 21 gennaio 2018. Il programma avrà una nutrita selezione di film, sia documentari che di fiction, tra cui ad esempio la sorpresa dell’ultimo festival di Cannes NOTHINGWOOD PARTY di Sonia Kronlund, la sorpresa della 74. Mostra del cinema di Venezia HAPPY WINTER di Giovanni Totaro, il film di Capodanno ALL THESE SLEEPLESS NIGHTS (di Michal Marczak, miglior regia al Sundance Film Festival), AMABILI MOSTRI, che ha come protagonisti i maghi degli effetti speciali, tra cui il recente vincitore del Leone d’Oro Guillermo del Toro. A questi si aggiungeranno tanti altri titoli di qualità che saranno annunciati prossimamente. Il progetto Pop Up Cinema è promosso e sostenuto da Unipol Banca, Assicoop Bologna Metropolitana, Attibassi e Rai Radio2. UFFICIO STAMPA Pop Up Cinema Bologna: Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini notizie@laboratoriodelleparole.net 335 5411331 - 339 8762443


[M.V. Anno X - Nr 1343 del 11.12.2017] | Cinema

AL POP UP CINEMA PALACE il 13 dicembre doppio evento STAR WARS



STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI Nella mattinata di mercoledì 13 dicembre, doppio appuntamento con l’atteso ottavo capitolo della Saga per due proiezioni a prova di spoiler.

 

In attesa che la Forza torni a scorrere potente in noi, lunedì 11 torna al Pop Up Cinema Palace DUE SOTTO IL BURQA La matinée al Pop Up Cinema Palace non è mai stata così stellare. In occasione dell’uscita di STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI, mercoledì 13 dicembre si terrà una doppia proiezione in versione originale sottotitolata per i fan più appassionati, che non vogliono aspettare oltre per vedere l’atteso ottavo capitolo della loro saga cinematografica preferita e che vogliono gustarselo in pieno centro e sullo schermo più grande di Bologna. ➢ Prima proiezione: ore 10.00 ➢ Seconda proiezione: ore 13.00 A quarant’anni esatti dal quarto capitolo – il primo in ordine di produzione – Star Wars torna a unire più generazioni all’insegna di spade laser e avventure interstellari. I giovani protagonisti della nuova trilogia, Rey (Daisy Ridley), Finn (John Boyega), Poe (Oscar Isaac) e l’antagonista Kylo Ren (Adam Driver) saranno accompagnati da coloro che hanno dato il volto alla prima, da Mark Hamill, il cui ritorno era stato annunciato nel capitolo precedente, all’ultima apparizione su grande schermo di Carrie Fisher. Rian Johnson (Breaking Bad) ha scritto e diretto l’ottavo capitolo STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI, mentre le musiche sono immancabilmente merito del compositore originale della saga John Williams. STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI di Rian Johnson con Mark Hamill, Carrie Fisher, Peter Mayhew, Daisy Ridley, John Boyega, Adam Driver, Oscar Isaac (Stati Uniti, 2017, 152’) Dopo aver mosso i primi passi in Il Risveglio della Forza, la coraggiosa Rey prende in mano le redini del suo destino nel secondo capitolo della nuova trilogia ambientata trent'anni dopo Il Ritorno dello Jedi, STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI. La Forza scorre nella giovane mercante di rottami, ma ha bisogno di un maestro che le insegni a controllarla. Rivelata la mappa che traccia la rotta per il nascondiglio segreto di Luke Skywalker, la ragazza attraversa l'universo fino al pianeta sperduto dove il cavaliere jedi si è ritirato in esilio volontario. Si inerpica lungo sentieri impervi, perlustra gli angoli più selvaggi dell'isola per incrociare lo sguardo del leggendario guerriero che ha combattuto e sconfitto l'Impero, e porgergli la vecchia spada laser appartenuta alla sua famiglia. Il gesto significativo riprende ed eguaglia il passaggio di testimone avvenuto nel corso della saga, nella quale l'allievo assume infine il ruolo di mentore. Intuitiva e tenace, Rey è la capofila delle nuove leve Jedi, pronta a contrastare le forze del sinistro Primo Ordine, in aiuto della Resistenza. Accanto a lei ritornano l'ex assaltatore Finn, il pilota di X-wing Poe Dameron, l'occhialuta aliena Maz Kanata e il Generale Leia Organa. Tra i servitori del Lato Oscuro, con il volto sfregiato dall'ultimo scontro con Rey, ritroviamo Kylo Ren, influenzato dalla misteriosa figura del Leader Supremo Snoke. Biglietto intero a 8,00€, ridotto a 6,00€: ➢ Esibendo una tessera POP STORE ➢ Esibendo una tessera bancomat Unipol Banca ➢ Esibendo una tessera YoungERcard *** Ma prima dello speciale doppio evento di Star Wars il Pop Up Cinema Palace aprirà anche lunedì 11 dicembre alle ore 21.00 per proporre al pubblico bolognese la versione originale sottotitolata di DUE SOTTO IL BURQA di Sou Abadi, che dopo un tour di anteprime con la regista durante la quale il film è riuscito già a conquistare il pubblico italiano (qui il video con le reazioni a caldo degli spettatori alle anteprime, compresa quella svoltasi a Bologna proprio al Pop Up Cinema Palace: https://youtu.be/llVB_ALgntU) approda in oltre 100 sale sul territorio italiano (a Bologna sarà programmato regolarmente al Pop Up Cinema Christmas, al Nuovo Nosadella e al Bristol) Il progetto Pop Up Cinema è promosso e sostenuto da Unipol Banca, Assicoop Bologna Metropolitana, Attibassi e Rai Radio2. UFFICIO STAMPA Pop Up Cinema Bologna: Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini notizie@laboratoriodelleparole.net 335 5411331 - 339 8762443


[M.V. Anno X - Nr 1343 del 11.12.2017] | Cinema

Bologna - Sala Biografilm_21 novembre_DETROIT


Martedì 21 novembre 2017, ore 21.15 Bologna – Cinema Odeon – Via Mascarella, 3 A Sala Biografilm Bologna l’anteprima in versione originale sottotitolata del nuovo film di Kathryn Bigelow DETROIT La verità sulle sanguinose rivolte del 1967 con John Boyega (Star Wars: Il Risveglio della Forza) e Anthony Mackie (The Hurt Locker) 


Martedì 21 novembre a Sala Biografilm Bologna (Cinema Odeon) si terrà l’anteprima di DETROIT, l’ultimo film del premio Oscar® Kathryn Bigelow (The Hurt Locker, Point Break, Strange Days) e dello sceneggiatore Mark Boal, suo frequente collaboratore.

 

A metà strada tra il thriller drammatico e il reportage, DETROIT punta a sconvolgere lo spettatore e renderlo duramente partecipe degli eventi accaduti nell’estate del 1967, dentro il calderone in ebollizione dei disordini civili che al tempo laceravano la città. Quello degli autori è un lavoro di disseppellimento di un momento cruciale della storia americana contemporanea, a distanza di cinquant’anni pressoché dimenticato. Una ricerca dettagliata sui sopravvissuti ai massacri ha garantito una ricostruzione efficace degli eventi, anche grazie all’utilizzo di prezioso materiale d’archivio. Il film sarà presentato contemporaneamente in anteprima anche a Sala Biografilm Milano (Cinema Colosseo) e uscirà giovedì 23 novembre per Eagle Pictures. DETROIT di Kathryn Bigelow (Stati Uniti/2017/142’) La storia è ispirata alle sanguinose rivolte che sconvolsero Detroit nel 1967. Tra le strade della città si consumò un vero e proprio massacro ad opera della polizia, in cui persero la vita tre afroamericani e centinaia di persone restarono gravemente ferite. La rivolta successiva portò a disordini senza precedenti costringendo, così, ad una presa di coscienza su quanto accaduto durante quell’ignobile giorno di cinquant’anni fa. Il nuovo film della regista Premio Oscar® Kathryn Bigelow (Point Break, Strange Days, The Hurt Locker, Zero Dark Thirty), trascina lo spettatore in uno degli episodi più sanguinosi della moderna storia americana che però riporta a un presente quanto mai attuale. Data di uscita: 23 novembre Il trailer ufficiale italiano: https://youtu.be/v8kL2GUVgHk CODICI SCONTO PER I LETTORI Per prenotare un biglietto ridotto a 6 euro invece che 8,5 euro i lettori possono seguire il seguente link: www.biografilm.it/detroit codice: DT21PR INFO POP UP CINEMA PALACE Nel fine settimana prosegue la programmazione di Pop Up Cinema Palace al Cinema Medica Palace in Via Montegrappa 9. Ufficio stampa SALA BIO BOLOGNA: Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini notizie@laboratoriodelleparole.net - Francesca Rossini 335 54 11 331 – Silvia Montanari 339 87 62 443


[M.V. Anno X - Nr 1334 del 15.11.2017] | Cinema

Sala Biografilm_14 novembre_THE PARIS OPERA


 secondo appuntamento con I Wonder Stories, le uscite a evento su grande schermo dei documentari più straordinari e le storie più rivelatrici.


Martedì 14 novembre 2017, ore 21.15 Bologna – Cinema Odeon – Via Mascarella, 3 A Sala Biografilm Bologna il nuovo evento I Wonder Stories THE PARIS OPERA l’originale e divertente dietro le quinte del palcoscenico più famoso d’Europa Martedì 14 novembre a Sala Biografilm Bologna (Cinema Odeon) si terrà la proiezione di THE PARIS OPERA, il secondo appuntamento con I Wonder Stories, le uscite a evento su grande schermo dei documentari più straordinari e le storie più rivelatrici. Tra musica e danza, il film mette in scena le passioni umane e racconta frammenti di vita tra le mura dell’Opéra di Parigi, dove Stéphane Lissner sta preparando la sua prima conferenza stampa come direttore artistico. Dall’annuncio di uno sciopero al debutto di un toro sul palcoscenico, Jean-Stéphane Bron alza il sipario sulle avvincenti fasi creative della nuova stagione e sulle vite dei protagonisti che la compongono. Il film uscirà nelle sale il 13 e il 14 novembre come evento I Wonder Stories per I Wonder Pictures in collaborazione con Unipol Biografilm Collection. THE PARIS OPERA di Jean Stéphane-Bron (Svizzera, Francia/2017/110’) Autunno del 2015. All’Opéra di Parigi, Stéphane Lissner sta ultimando i preparativi per la sua prima conferenza stampa come direttore artistico, in cui presenterà la nuova stagione. Ma l’annuncio di uno sciopero e l’aggiunta al cast di un interprete inaspettato (un toro!) complicheranno la situazione. Contemporaneamente, il destino di un giovane cantante russo che frequenta l’Accademia dell’Opera incrocia la strada di una delle più grandi voci della sua epoca. Il regista Jean-Stéphane Bron racconta la vita dietro le quinte dell’Opéra di Parigi seguendo le vicende di una delle sue stagioni più complesse di sempre, mettendo cosı̀ in scena l’infinita commedia – non priva talvolta di tinte tragiche – delle vicende umane. Uscita: 13 e 14 novembre per I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection Il trailer ufficiale italiano: https://youtu.be/XW4HKow0tko Prossimo appuntamento di Sala Biografilm: Martedì 21 novembre 2017, ore 21.15 - DETROIT di Kathryne Bigelow CODICI SCONTO PER I LETTORI Per prenotare un biglietto ridotto a 6 euro invece che 8,5 euro i lettori possono seguire il seguente link: www.biografilm.it/paris codice: PO14PR Ufficio stampa SALA BIO BOLOGNA: Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini notizie@laboratoriodelleparole.net - Francesca Rossini 335 54 11 331 – Silvia Montanari 339 87 62 443


[M.V. Anno X - Nr 1331 del 09.11.2017] | Cinema

Pop Up Cinema Palace


Venerdì 22 settembre 2017_NICO, 1988 di Susanna Nicchiarelli in anteprima per l’inaugurazione del Pop Up Cinema Palace - il film è vincitore del Leone “Miglior Film” Orizzonti alla 74. Mostra del Cinema di Venezia


Venerdì 22 settembre 2017, ore 22.00 Cinema Medica Palace – Via Monte Grappa, 9 – Bologna In anteprima per l’inaugurazione del Pop Up Cinema Palace il vincitore del Leone “Miglior Film” Orizzonti alla 74. Mostra del Cinema di Venezia NICO, 1988 di Susanna Nicchiarelli Il film racconta l’ultimo tour europeo di Christa Päffgen, in arte Nico, musa di Andy Warhol e icona musicale accanto a Lou Reed nei Velvet Underground Partecipa alla serata la regista Susanna Nicchiarelli Venerdì 22 settembre 2017 alle ore 22.00 presso il cinema Medica Palace (via Monte Grappa, 9 - Bologna) si terrà l’anteprima di NICO, 1988, il terzo lungometraggio di Susanna Nicchiarelli, premiato alla 74esima Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia come miglior film della sezione Orizzonti. All’anteprima, che segna l’inaugurazione dei nuovi spazi del Pop Up Cinema, parteciperà la regista Susanna Nicchiarelli. NICO, 1988 di Susanna Nicchiarelli (Italia/Belgio, 2017, 93’) Ambientato tra Parigi, Praga, Norimberga, Manchester, la campagna polacca e il litorale romano, Nico, 1988 è un road-movie dedicato agli ultimi anni di Christa Päffgen, in arte Nico. Musa di Andy Warhol e icona musicale accanto a Lou Reed nei Velvet Underground, Nico, donna dalla bellezza leggendaria (anche Fellini la volle nella “Dolce vita”), vive una seconda vita dopo la storia che tutti conoscono, quando inizia la sua carriera da solista. Nico, 1988 racconta degli ultimi tour di Nico e della band che l’accompagnava in giro per l’Europa degli anni ’80: anni in cui la “sacerdotessa delle tenebre”, così veniva chiamata, ritrova se stessa, liberandosi del peso della sua bellezza e ricostruendo un rapporto con il suo unico figlio dimenticato, mai riconosciuto dal padre Alain Delon. È la storia di una rinascita, di un’artista, di una madre, di una donna oltre la sua icona. A interpretare magistralmente Nico troviamo Trine Dyrholm, attrice e cantante danese Orso d’Argento a Berlino 2016 per la sua interpretazione ne “La Comune” di Thomas Vinterberg. NICO, 1988 sarà distribuito nelle sale italiane da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection a partire dal 12 ottobre. CODICI SCONTO Per prenotare un biglietto ridotto a 6 euro invece che 8 euro gli spettatori possono seguire il rispettivo link:: www.popupcinema.it codice: NC22PR UFFICIO STAMPA I Wonder Pictures/Biografilm Bologna: Laboratorio delle Parole di Francesca Rossini notizie@laboratoriodelleparole.net Francesca Rossini 335 5411331 - Silvia Montanari 339 8762443


[M.V. Anno X - Nr 1315 del 20.09.2017] | Cinema
Pubblicit