Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
Il servizio Comunicati Stampa/Annunci gratuiti e' un servizio fornito dalla Travel Factory Srl in liquidazione, di seguito indicata come Il gestore del sito. Sebbene redatto con scrupolosita' e cura, il servizio non e' immune da errori, imprecisioni e omissioni, di cui Il gestore del sito non puo' e non potra' mai e in alcun modo essere ritenuta responsabile.
L'uso del Servizo e' effettuato dall'Utente sotto la sua completa responsabilita'. Il Gestore del sito non offre quindi garanzie (1) circa l'identita', la capacita' giuridica, la serieta' d'intenti o altre caratteristiche degli inserzionisti, (2) la qualita', la liceita', la sicurezza dei beni oggetto degli annunci, (3) la veridicita' e l'accuratezza di quanto fornito dagli inserzionisti.
Il Gestore del sito si riserva il diritto di modificare, in ogni momento e in piena autonomia, i contenuti dei Comunicati Stampa/Annunci gratuiti, nel rispetto comunque della volonta' dell'utente risultante dall'inserzione, le funzionalita' del servizio o di sospenderne l'erogazione senza alcun obbligo di preavviso agli utenti.

I Mercatini di Natale di Merano si proiettano nel futuro


Tante novità coniugando il rispetto delle tradizioni e dell’ambiente all’innovazione


Dopo una lunga sequenza di edizioni di successo, i Mercatini di Natale di Merano (dal 23 novembre 2018 al 6 gennaio 2019) guardano al futuro; da un lato proseguendo il percorso e la filosofia del Green Event, nel rispetto dell’ambiente e per la sua preservazione, dall’altro aggiungendo preziosi tasselli all’offerta di attività e luoghi magici da visitare.

 

L’Azienda di Soggiorno di Merano, regista e autrice della manifestazione, propone quindi importanti nuovi contenuti per l’Avvento ormai alle porte.

Fra tutti spicca il Villaggio Natalizio Storico che sarà allestito in Piazza della Rena, luogo centrale della città che collega la location storica dei Mercatini (la passeggiata lungo Passirio) ai portici.
Il Villaggio rievocherà il Natale di un tempo, offrendo prodotti artigianali realizzati proprio come una volta e la piazza si trasformerà in un focolare domestico, richiamando le persone e offrendo loro, per scaldarsi, bevande calde e deliziose leccornie gastronomiche.
Le famiglie e i bambini troveranno ad accoglierli Goldy, la mascotte dei Mercatini che proporrà dei laboratori creativi e degli spettacoli, sia per i più piccoli sia per gli adulti.

Altra importante novità del 2018 sarà l’installazione di illuminazioni realizzate da Blachère, azienda internazionale nota per aver seguito le decorazioni di molte città nel mondo, dall’illuminazione della Torre Eiffel, per il capodanno 2000, a quella del centro di Dubai, in occasione del suo Primo Festival delle luci.

Sulle antiche e preziose architetture dei palazzi del centro, si poseranno una miriade di calde luci, che andranno a creare un percorso ideale intorno all’elegante città altoatesina.
Ideale percorso che condurrà in piazza Terme, altro luogo simbolo della città, dove trionferanno le ormai famose “Kugln” - le grandi palle di Natale all'interno delle quali è possibile gustare pietanze tipiche. Lo Sky Bar, invece, sarà il luogo ideale per concedersi una pausa ammirando i Mercatini dall'alto e alzando lo sguardo verso le montagne.

Ricordiamo che i Mercatini di Natale di Merano sono certificati Green Event, ovvero sono eventi programmati, organizzati e realizzati seguendo precisi criteri di tutela ambientale, come la valorizzazione dei prodotti regionali, l’efficienza delle risorse, la gestione dei rifiuti, la mobilità sostenibile e la responsabilità sociale.
Tutti possono contribuire alla tutela dell’ambiente raggiungendo in maniera ecologica l’Alto Adige e utilizzando la Mobilcard per visitare i Mercatini. Scopri di più su www.mobilcard.info

Infine, anche quest’anno è prevista una collaborazione con Trenitalia per rendere più semplice e vantaggioso il viaggio a Merano: si potrà ottenere il 50% del rimborso sul biglietto di andata (fino a un massimo di € 20,00).

Per il programma completo: http://mercatini.merano.eu


[M.V. Anno X - Nr 1414 del 25.09.2018] | Appuntamenti

''Keschtnriggl'': la Festa della castagna a Lana e dintorni


Tesimo, Prissiano, Foiana e Lana saranno le località che ospiteranno i principali appuntamenti della prossima edizione della Festa della castagna, l’evento che avrà come protagonista questo frutto autunnale gustoso e ricco di proprietà benefiche.


Un tempo la castagna era un frutto per i poveri, che spesso la utilizzavano come sostituto del pane, ma negli ultimi anni sta risorgendo ad alti riconoscimenti ed è sempre più apprezzata e utilizzata anche in cucina, arricchendo le ricette e deliziando i palati con vari preparati.

 

La Festa della castagna di Lana e dintorni, che ha mutuato il nome “Keschtnriggl” dall’utensile in vimini utilizzato un tempo per sbucciare le castagne, è ormai una tradizione consolidata, che attrae molti partecipanti entusiasti del ricco programma previsto per quelle giornate.
Da domenica 14 ottobre, infatti, fino a domenica 4 novembre il calendario è fitto di appuntamenti e iniziative: escursioni ai masi e ai castagneti con degustazioni di vini e castagne, cantine che offriranno caldarroste, Krapfen ripieni di castagne e “Sußer”, il vino novello e ristoranti ed esercizi gastronomici selezionati che presenteranno menu speciali e nuove creazioni gastronomiche a base di castagne.


La prima domenica (14 ottobre) dalle 11 alle 18 la Festa si concentrerà a Foiana, nel centro del paese, con musica tradizionale di bande locali e il mercatino con gustose specialità contadine anche a base di castagne. Possibilità di fare visite guidate al sentiero del castagno in compagnia delle Guardie Forestali alle ore 14.
Nella seconda domenica (28 ottobre), invece, il clou sarà nella Piazza del Municipio a Tesimo con la sfilata storica che partirà alle 10.30 con al seguito 25 carri e trattori d’epoca e bande musicali, il tutto accompagnato da stand con specialità a base di castagna, dal mercatino contadino e da bancarelle con oggetti di artigianato tradizionale. Previsto anche un programma di intrattenimento specifico per bambini.

Da segnalare l’appuntamento di mercoledì 24 ottobre alle ore 18.30 a Castel Fahlburg, “Tre castelli in una notte”: una fiaccolata notturna di castello in castello (Castel Fahlburg, Castel Wehrburg e Castel Katzenzungen) con sorprese gastronomiche e culturali e un menu degustazione di quattro portate a base di castagne. Una serata davvero unica, alla quale sarà possibile partecipare su prenotazione.

Altra iniziativa particolare è “Birra, castagne e cioccolato” che si svolgerà mercoledì 16 ottobre alle ore 18.30 presso la Cantina Pfefferlechner di Lana. La sfida della serata sarà quella di combinare il sapore delle castagne al gusto della birra e del cioccolato, allontanandosi dagli accostamenti classici per offrire un’esperienza gustativa indimenticabile. Si prenota scrivendo a info@weinakademie.it.

Venerdì 26 ottobre dalle 14 alle 18 è il momento di chi ama stare ai fornelli con il “Corso di cucina con le castagne – dolce & piccante”, utilizzando la castagna come ingrediente attraverso la preparazione di piatti autunnali, dolci e piccanti. Sarà anche l’occasione per imparare tanti trucchi del mestiere presso la Scuola di economia domestica e agroalimentare Frankenberg di Tesimo. Per prenotare, telefonare allo 0471/440981.


Nel corso di tutta la durata della Festa della castagna, inoltre, il contadino Hans Laimer cuocerà le castagne sul fuoco vivo davanti alla sede dell’Ufficio Turistico di Lana e gli avventori potranno gustare le caldarroste appena cotte.

La Festa della castagna è stata riconosciuta come Green Event, cioè manifestazione che viene pianificata, organizzata e realizzata nel pieno rispetto dell’ambiente.

Per ulteriori informazioni sulla manifestazione:
www.keschtnriggl.it
www.lana.info, Tel. 0473 561770


[M.V. Anno X - Nr 1414 del 25.09.2018] | Appuntamenti

La “Regina delle uve bianche” torna protagonista a Naturno


Dal 20 ottobre cinque settimane dedicate al riesling, tra degustazioni ed escursioni enologiche.


Grazie al successo delle scorse edizioni, dal 20 ottobre al 25 novembre 2018, le giornate del Riesling torneranno a Naturno per offrire degustazioni di produttori nazionali e internazionali, e per fare escursioni presso le migliori cantine locali, assaggiando, inoltre, specialità culinarie altoatesine.

 

Un vero e proprio festival del gusto per tutti gli amanti del vino e, in particolare del riesling, che, grazie a settimanali degustazioni vinicole e cene di gala, con menu proposti da chef internazionali, potranno deliziare il loro palato riconoscendone i tratti particolari.

Inoltre, coltivatori locali e aziende agricole daranno la possibilità a tutti gli intenditori di curiosare tra le loro cantine tramite tour enologici e gustare i pregiati vini prodotti sulle colline soleggiate sopra Naturno.
In questo modo avranno non solo l’occasione di provare riesling provenienti da tutto il mondo, ma anche di conoscere da vicino i migliori produttori dell’Alto Adige.

Durante le Giornate del Riesling, la città di Naturno ospiterà anche il 13° Concorso Nazionale del Riesling, nel quale una giuria di qualificati degustatori italiani e stranieri analizzerà la tipicità e qualità dei vini in gara, provenienti da tutta Italia.

Un altro evento clou della manifestazione sarà la classica degustazione verticale, che permetterà a tutti i partecipanti di assaggiare i riesling prodotti da una stessa cantina in annate diverse, individuare le loro peculiarità e differenze.

A fare da cornice durante queste giornate saranno i concerti di musica dal vivo che, con il progetto “Wine & Music” si creerà un gradito connubio tra buon vino, musica e la compagnia di amici.
Gli ingredienti migliori per passare delle serate in allegria.

Infine, il 25 novembre, la Tenuta Weingut Aldinger (Baden-Württemberg, Germania) sarà partner ufficiale delle Giornate del Riesling per la degustazione verticale di quest’anno.


[M.V. Anno X - Nr 1414 del 25.09.2018] | Appuntamenti

Al via la fase finale della gara tra Chef in tour in Italia


Prende il via da Firenze la fase finale della sesta edizione di SINA CHEFS’ CUP CONTEST, la gara tra coppie di chef stellati, che quest’anno vede protagonista la musica nei piatti.


Martedì 25 al nuovo ristorante “Il Giardino” dell’hotel SINA Villa Medici, nel cuore di Firenze, lo Chef stellato Raffaele Lenzi (Ristorante Berton al Lago di Torno, Como) e lo Chef Olimpico Tino Vettorello (Ristorante Tre Panoce a Conegliano, Treviso) si esibiranno davanti al pubblico, per una cena d’eccezione con piatti inediti ispirati alla musica.

 

“Cosa sarà di Lucio Dalla” è, infatti, il piatto che propone Chef Lenzi, dettato dalla sua grande passione per il cantautore, che amava carciofi e mortadella: cuore di carciofo e spuma di mortadella è, quindi, la ricetta eseguita con la maestria e l’originalità di un grande chef.

Le note musicali hanno, invece, ispirato Chef Vettorello per il suo “Risotto: la sinfonia del prosecco” un primo piatto dove l’uva nelle sue diverse forme è protagonista, dai chicchi d’uva congelati, al mosto d’uva di prosecco, al vino prosecco.

A completare il menù della serata di martedì 25 - realizzato con il supporto di Diners Club, il gruppo nato proprio nell’alta ristorazione – il resident chef nippo-fiorentino dell’hotel SINA Villa Medici, Yuichi Taharasako, ha ideato un fagottino di baccalà con crema di polenta tartufata e gorgonzola e, per chiudere in dolcezza come ispira la musica stessa, il dessert “Nocciola” a cura del pasticcere Fabio, a base di riso soffiato e cioccolato, con frutto della passione e nocciola.

L’originale proposta dello chef Yuichi Taharasako rispecchia lo stile del nuovo ristorante “Il Giardino”, dove il pesce regna nelle sue diverse interpretazioni, grazie anche alla specifica professionalità, insieme a piatti della tradizione toscana, per un’esperienza multisensoriale che coinvolge non solo il gusto e l’olfatto ma anche la vista: una sala in stile contemporaneo affacciata su uno splendido giardino con piscina nel centro storico di Firenze, dove svetta un albero di Paulonia, ora integrato nel giardino d’inverno, a testimonianza della storia e dell’unicità del palazzo ottocentesco.

Protagonista sulla tavola per la serata d’eccezione, inoltre, l’eleganza dell’etichetta nera dell’acqua Maxima, la nuova acqua gassata creata proprio per l’alta ristorazione, che prende il nome da una delle storiche sorgenti di Ferrarelle a Riardo, insieme a vini selezionati.

Il pubblico in sala potrà così assistere ad uno show cooking originale e divertente, reso possibile da Les Chefs Blancs, assaporando i piatti accompagnati dalle note musicali alle quali si ispirano, grazie alle cuffie Tunit Bluetooth di Med Store: una vera e propria immersione con il coinvolgimento di tutti i sensi, per questa sesta edizione di SINA Chefs’ Cup Contest, definita appunto 5.0, che come ogni anno prende vita negli alberghi del gruppo SINA Hotels, per un tour attraverso l’Italia.

Creatività, passione e ispirazione: queste le caratteristiche che ad oggi hanno visto esibirsi 70 chef della grande cucina italiana, con ricette inedite ispirate a temi artistici come la musica, il cinema, l’arte, la moda, i fumetti e le fiabe.

L’edizione 2018 di SINA CHEFS CUP CONTEST prosegue poi a Parma, il 23 ottobre, per concludersi a Milano, il 20 novembre.

Per informazioni e prenotazioni: sina.marketing@sinahotels.com
(costo € 65 inclusi i vini)

https://www.facebook.com/chefscupcontest/?fref=ts
https://twitter.com/chefscupcontest?lang=it
https://www.instagram.com/chefscupcontest/
https://chefscupcontest.wordpress.com/


[M.V. Anno X - Nr 1412 del 22.09.2018] | Appuntamenti

Birra FORST a Venezia per il Festival del Cinema


La passione per il mondo dello spettacolo, l’interesse per la cultura e il rispetto per le tradizioni hanno portato, anche quest’anno, Birra FORST sul Red Carpet di Venezia. Come sempre, la famosa azienda altoatesina è orgogliosa di partecipare a eventi culturali di enorme prestigio come la Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. 


Birra FORST sarà, quindi presente in alcune delle zone a essa riservate e nello spazio FEDS (Federazione Ente dello Spettacolo), all’interno dell’Hotel Excelsior, uno dei punti principali del Festival del Cinema di Venezia. Durante le presentazioni e premiazioni che si svolgeranno in questa sala, Birra FORST servirà a tutti i partecipanti la FORST 1857, che sarà anche la bevanda principale nella Gift Room dell’Hotel Centurion Palace, negli aperitivi presso l’Hotel Excelsior e nelle cene di Gala dell’Hotel Hungaria al Lido di Venezia. Tutti quelli che invece non sono amanti della birra, potranno dissetarsi con l’acqua Kaiserwasser di Birra FORST, che sarà presente in tutte le cene presso l’Hotel Centurion e l’Hotel Hungaria. *** Dal 1857, Birra FORST è un’azienda nella quale tradizione e modernità sono in perfetta sintonia. Da cinque generazioni è gestita dalla stessa famiglia proprietaria che, nel corso degli anni, ha sempre difeso i principi di qualità nel rispetto della natura, investendo continuamente in nuove tecnologie, per garantire un’alta qualità delle proprie specialità birrarie. Oggi Birra FORST è un’azienda d’importanza e mercato nazionale, con una produzione annua di circa 800.000 hl ed è anche l’ultimo grande brand, a gestione famigliare, rimasto indipendente in Italia, tenendo alti i principi della qualità, delle tradizioni regionali e della tutela dell’ambiente.


[M.V. Anno X - Nr 1404 del 31.07.2018] | Appuntamenti

Festa dell’uva 2018 a Merano: tradizione in movimento


Dopo mesi di duro lavoro nei campi, tra frutteti e vigneti, è arrivato il momento di celebrare la fine della vendemmia con la tradizionale Festa dell’Uva edizione 2018. 


Il terzo fine settimana di ottobre diviene così un momento unico per la tradizione sudtirolese interpretata con stile e arricchita di novità per famiglie e buongustai. A introdurre cittadini e ospiti in un clima di festa, il 18 ottobre, il Kurhaus ospiterà l’Herbert Pixner Project che, con gli ingredienti dominanti dell’elecrtifycing-Tour-2018, ovvero, sonorità più sofisticate, arrangiamenti ancora più sperimentali e una nuova scenografia, daranno il via a un fine settimana ricco di eventi e spensieratezza. Le tre giornate successive saranno quindi interamente dedicate all’evento e ognuna sarà caratterizzata da un tema differente. A dare inizio alla manifestazione, venerdì 19 ottobre sarà l‘inaugurazione con il taglio del grappolo. Sabato, 20 ottobre, invece sarà dedicato alle famiglie e agli amici che, con il laboratorio artigianale autunnale, il teatro dei burattini "Meeh" e la vivace musica alpina, potranno far divertire anche i loro piccoli. L’ultimo giorno, domenica 21 ottobre sarà invece l’apice della festa. La grande sfilata dei carri allegorici, composta di bande musicali sudtirolesi e di gruppi folkloristici, farà rivivere l’atmosfera tradizionale di un tempo. Le particolarità di questa manifestazione è saper coniugare le antiche tradizioni con uno spirito più moderno e vicino ai giovani; è frequente, infatti, vedere alla festa ragazzi che indossano abiti tipici ma con un tocco di spensieratezza e originalità. Non mancheranno sicuramente le classiche “colonne” dell’evento: le saporite specialità gastronomiche altoatesine, il buon vino, la musica popolare (anche in versione sperimentale) e il fruttato aperitivo Uwo. Un’attesa novità di questa edizione è l'iniziativa "Merano Wine Festival meets Festa dell'Uva” un percorso di degustazione di vini altoatesini e prodotti locali che si terrà sabato e domenica sul Lungo Passirio. Durante tutto l’evento, sarà offerta gastronomia tradizionale e intrattenimento musicale. Inoltre, la città di Merano invita tutti i partecipanti a immergersi pienamente nel vivo della cultura indossando il Tracht o il Dirndl, i caratteristici costumi sudtirolesi, che renderanno ancora più autentica la manifestazione e faranno respirare appieno aria di tradizione. Per ulteriori informazioni: www.merano.eu


[M.V. Anno X - Nr 1404 del 31.07.2018] | Appuntamenti

Al Summer Jamboree, in agosto, si festeggia con Birra FORST


Giunto alla sua XIV edizione, il Summer Jamboree rimane fedele a Birra FORST come sponsor principale, che dal 01 al 12 agosto a Senigallia disseterà visitatori e gli artisti provenienti da tutto il mondo. 


Ogni anno, il Festival Internazionale di Musica e Cultura dell’America anni ’40 e ’50 dà la possibilità a tutti gli appassionati di quest’epoca magnifica di fare un tuffo nel passato e rivivere i momenti di questa grande storia.

 

L’elemento chiave sarà il Rock’n’Roll che, grazie a esperti musicisti del genere, animerà ed emozionerà il pubblico di ogni età. Fedele accompagnatrice di questo imperdibile evento sarà Birra FORST proponendo tre tipologie di birre pensate per soddisfare tutti coloro che parteciperanno all’estate marchigiana. Sarà l’immancabile FORST Festbier, appositamente prodotta per feste ed occasioni speciali, a rinfrescare artisti e visitatori nelle calde giornate di agosto: corposa e beverina, si caratterizza per la sua perfetta armonia tra luppolo e malto. In alcuni punti bar dedicati alle specialità sarà, inoltre, possibile degustare la Weihenstephan Hefe Weissbier dal gusto fruttato e floreale e la FORST Sixtus dal gusto vellutato con marcato sentore di malto e note calde di caramello tostato e speziato In programma 46 concerti a ingresso gratuito, numerosi Dj set che dalle 12 fino a notte inoltrata riempiranno l’aria di note musicali ispirate alle estati a “stelle e strisce”. Confermato anche l’appuntamento con i Dopofestival alla Rotonda a Mare. Ogni giorno, dalle 17 all’una di notte, il Rockin’ Village si animerà con il più grande MERCATINO VINTAGE (’40/’50) di modernariato e memorabilia, con il Cajun & Tex Mex Diner e street food di grande qualità. E ancora la sfilata di auto d’epoca e il Dance Camp di 8 giorni, dal 4 al 11 agosto. *** Dal 1857, Birra FORST è un’azienda nella quale tradizione e modernità sono in perfetta sintonia. Da cinque generazioni è gestita dalla stessa famiglia proprietaria che, nel corso degli anni, ha sempre difeso i principi di qualità nel rispetto della natura, investendo continuamente in nuove tecnologie, per garantire un’alta qualità delle proprie specialità birrarie. Oggi Birra FORST è un’azienda d’importanza e mercato nazionale, con una produzione annua di oltre 800.000 hl ed è anche l’ultimo grande brand, a gestione famigliare, rimasto indipendente in Italia, tenendo alti i principi della qualità, delle tradizioni regionali e della tutela dell’ambiente.


[M.V. Anno X - Nr 1397 del 23.06.2018] | Appuntamenti

Quarant’anni dopo la Legge Basaglia: tavola rotonda alla Milano Art Gallery


Si prepara alla Milano Art Gallery la tavola rotonda “Legge Basaglia quarant’anni dopo. Bene o male?”


Alle 18 del 25 maggio in via Alessi 11 interverranno sull’argomento numerosi esperti.

 

Assieme alla psicologa e psicoterapeuta Maria Rita Parsi, alla scrittrice e poetessa Lucrezia Lerro, laureata in Scienze dell’Educazione e Psicologia, allo psichiatra Alessandro Meluzzi, spesso ospite di trasmissioni come Quarto Grado e Matrix e allo psichiatra Vittorino Andreoli si discuteranno gli effetti che la riforma ha avuto sul territorio italiano a distanza di quasi mezzo secolo. Contribuiranno all’evento, organizzato e moderato dal direttore di Milano Art Gallery Salvo Nugnes, molti altri ospiti illustri. Tra questi troviamo il direttore di «Il Giornale» Alessandro Sallusti, il prof. Vittorio Sgarbi, il prof. Francesco Alberoni, noto sociologo, lo psicoterapeuta e psichiatra Raffaele Morelli, Roberta Bruzzone, criminologa e psicologa forense, e lo psichiatra Paolo Crepet. Il dibattito si presenta come un’ottima opportunità per riportare all’attenzione, a pochi giorni dall’anniversario della legge (pubblicata il 13 maggio 1978), la riforma che ha permesso la riorganizzazione dell’assistenza psichiatrica ospedaliera e territoriale, facendo sì che l’Italia fosse il primo Paese al mondo ad abolire i manicomi. A partire da questo punto tutti gli ospedali psichiatrici in cui venivano confinate le persone con disturbi mentali (a volte solamente oppositori politici in periodo di guerra, prostitute, bambini iperattivi, uomini e donne depressi o con disturbi relativi all’apprendimento), anche contro la loro volontà, vengono fatti chiudere. Non solo. Viene confermato il diritto di cittadinanza ai pazienti e vengono approntate le norme a loro tutela, che fanno dell’Italia uno degli Stati tra i più avanzati in questo ambito del campo giuridico. Quarant’anni dopo questa rivoluzione permangono ancora molte criticità e problemi che è bene affrontare con chiarezza, confrontandosi con le realtà attuali, come i centri di salute mentale, i centri diurni ecc. Legge Basaglia quarant’anni dopo. Bene o male? cercherà appunto di trovare il bandolo della matassa. Per ulteriori informazioni è possibile chiamare lo 0424525190, scrivere a info@milanoartgallery.it oppure visitare il sito www.milanoartgallery.it.


[M.V. Anno X - Nr 1390 del 18.05.2018] | Appuntamenti

I grandi terroir del Barolo


Monforte d'Alba (Cn) Sabato 28 e domenica 29 aprile 2018


“I grandi terroir del Barolo”, evento ideato da Go Wine, si svolgerà in questa nona edizione a Monforte d'Alba, in una unica sede presso le eleganti sale del Moda Venue (Via Cavour, 10), nel centro storico di uno dei Comuni di riferimento della produzione del Barolo. Il programma prevede banchi d'assaggio alla presenza delle aziende e esclusive degustazioni guidate: una formula molto gradita dal pubblico che consentirà in un week-end di approfondire "sul campo" la conoscenza della nuova annata di uno dei dei più grandi vini del mondo: il Barolo. Ma non finisce qui...: non solo nuove annate, con Go Wine si promuoveranno visite in cantina e una selezione di grandi vini italiani legati a cru o terroir particolari affiancherà i dialoghi con il Barolo.

 

IL PROGRAMMA


Dove:
Ristorante MODA VENUE di Palazzo Martinengo - MONFORTE D'ALBA,Via Cavour, 10
Quando:
SABATO 28 APRILE 2018
- Orario dalle 11 alle 19: banco d’assaggio.
- Degustazioni guidate (condotte da Gianni Fabrizio, curatore della Guida ai vini del Gambero Rosso)
- ore 11.00: “I percorsi nei terroir del Barolo: da Verduno a Barolo”.
- ore 15.30: “Barolo e Amarone” vini e terroir a confronto, degustazione di otto vini.


DOMENICA 29 APRILE 2018

Orario dalle 11 alle 19: banco d’assaggio
Degustazioni guidate (condotte da Gianni Fabrizio, curatore della Guida ai vini del Gambero Rosso)
- ore 11:00: “I percorsi nei terroir del Barolo: da Barolo a Serralunga”.
- ore 15.30: “Barolo e Taurasi” vini e terroir a confronto, degustazione di otto vini.


MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Banco d’assaggio nelle rispettivi sedi: costo della degustazione euro 20 - riduzioni euro 15 (Soci Go Wine, Associazioni di settore) comprende la degustazione illimitata dei Barolo nei banchi d’assaggio e tre buoni degustazione nella selezione dei vini dei terroir italiani.

 


Per Informazioni:
Associazione Go Wine
Via Vida, 6 12051 Alba CN
Tel. 0173 364631
Fax 0173 361147
stampa.eventi@gowinet.it
www.gowinet.it


[M.V. Anno X - Nr 1377 del 14.04.2018] | Appuntamenti

L'asparago principe della settimana a Le Méridien Visconti Rome


Dopo la zucca e il carciofo, è l'asparago il protagonista della settimana gastronomica al Longitude 12 Bar & Bistrot di Le Méridien Visconti Rome, albergo icona del quartiere Prati. L'appuntamento, aperto a tutti, è da lunedì 23 a domenica 29 aprile.


Dall’antipasto al dolce, l’intero menù creato dal Resident Chef Massimo Orsini prevede: tartelletta salata con asparagi, uova in camicia, guanciale croccante e salsa di parmigiano; risotto al parmigiano con asparagi, limone e liquirizia; filetto di orata in salsa akai con asparagi al burro di nocciola e, per finire, crème caramel agli asparagi bianchi di Bassano DOP e coulis di frutti di bosco.

 

In occasione de “L’asparago: Principe della settimana”, gli amanti della buona tavola possono scegliere tra una o più portate del menù à la carte oppure optare per l’intero menù degustazione accompagnato da un calice di Pinot Grigio, Livio Felluga, una bottiglia di acqua minerale e caffè (€45 per persona).

 

Storico albergo della capitale, nell'elegante quartiere Prati, in una posizione strategica, tra Piazza di Spagna e la Città del Vaticano, Le Méridien Visconti Rome (www.lemeridienviscontirome.com) con le sue 240 luminose camere e suite dall'allure senza tempo, 10 sale modulari con moderne tecnologie per eventi privati e conferenze, grande terrazza con vista al settimo piano, palestra con macchinari Technogym, il Longitude 12 Bar & Bistrot è la scelta ideale nel centro di Roma.

 

Le Méridien Visconti Rome è parte del Gruppo Toti, insieme all’Hotel Capo d’Africa, inaugurato nel 2002 a pochi passi dal Colosseo, e a Palazzo Scanderbeg, dimora unica a Fontana di Trevi, inaugurata nel 2016.

 

PER INFORMAZIONI:
Le Méridien Visconti Rome, info@lemeridienviscontirome.com
Via Federico Cesi 37, Roma, Tel. 06.3684 www.lemeridienviscontirome.com


[M.V. Anno X - Nr 1377 del 14.04.2018] | Appuntamenti

A cena con gli chef


Le proposte stagionali del 2018 nelle case di Ragosta Hotels Collection


Tre chef creativi per tre luoghi d’incanto in quattro alberghi dal gusto tutto italiano: è un vero e proprio tour nella tradizione mediterranea attraverso lo stile, l’accoglienza, l’eleganza e la tradizione, quello che caratterizza gli alberghi di Ragosta Hotels Collection a Roma, in Costiera Amalfitana e a Taormina.

 

E da Palazzo Montemartini, nel centro di Roma, prende via la nuova stagione 2018 con una combinazione di gusti a sapori, che passando poi per l’Hotel Raito e il Relais Paradiso a Vietri sul Mare, arriva fino a Taormina a La Plage Resort, proprio di fronte all’Isola Bella. L’arancino di alici con caponata e composta di cipolla rossa e la patata gomitolo con crema di mandorle pizzute, fichi e foie gras o la carbonara di tonno e la guancia di vitello all’arancia rossa e ortaggi al timo o ancora l’arancino di ricotta mantecato al pistacchio e marmellata di arancia amara, sono alcune delle creazioni di Simone Strano, Executive Chef a Palazzo Montemartini, apprezzato per il suo estro: piatti in cui l’origine siciliana unita alla destinazione romana, permettono una combinazione di ingredienti in maniera creativa ma nel rispetto della genuinità dei sapori e della tradizione. All’Hotel Raito, regno dell’Executive Chef Francesco Russo, acclamato anche per la realizzazione di eventi speciali come i matrimoni, la sfogliatella riccia, farcita di parmigiana di melanzane, su ragù di moscardini alla Luciana, insieme alla battuta di tonno pinna gialla, con pistacchi e chutney di mango, zenzero e vaniglia sono alcuni degli antipasti prediletti dagli ospiti; senza dimenticare il classico primo piatto aglio olio e peperoncino alla maniera dello chef o il polpo arrosto al sale affumicato, con scapece di melanzane e aceto al frutto della passione per concludere con il dolce “un giro in costiera…”. In una posizione unica, con vista da cartolina proprio di fronte all’Isola Bella, si apre a La Plage Resort la nuova stagione ad aprile, con l’Executive Chef Cristhian Busca, che dal Piemonte è approdato in Sicilia, dopo esperienze di livello che ripropone nei suo piatti, come il crudo di gamberoni e mela verde con mozzarella di bufala ragusana, cardamomo e pomodoro confit, la ricciola affumicata alla resina di pino, con ricotta fresca e crudaiola di datterino, i ravioli di pistacchio e burrata, con pomodori canditi, loro passata e polvere di agrumi, la catalana di astice e frutta con caviale di limone e riduzione del suo corallo, i setteveli di cioccolato con crema di gianduia e cereali croccanti. Palazzo Montemartini a Roma, Hotel Raito e Relais Paradiso a Vietri sul Mare e La Plage Resort a Taormina, sono angoli di paradiso, luoghi unici, dove vivere un’esperienza legata al territorio e dove l’accoglienza permette all’ospite di trascorrere al meglio il proprio tempo, che sia per vacanza o per lavoro. Palazzo Montemartini è un’oasi nel centro di Roma: unico albergo della città attraversato dalle antiche Mura Serviane del VI secolo, si trova accanto alle Terme di Diocleziano e alla chiesa di Santa Maria degli Angeli (www.palazzomontemartini.com). Icona di stile ed eleganza, tra storia antica e design moderno, l’albergo è caratterizzato da elementi di high-tech, con marmi e stucchi originali che si fondono in una cornice unica e ricercata, completata dal servizio d’eccellenza. Per chi desidera ammirare la città eterna dall’alto, la Terrazza Montemartini, offre uno spettacolo unico, mentre il Ristorante & Lounge Bar Senses, con una suggestiva fontana centrale ed uno spazio all’aperto, è il luogo prediletto per pranzi di lavoro, cene intime o eventi speciali. A rendere il soggiorno ancora più suggestivo, CascheraSPA, un paradiso di 600 mq, con sale per massaggi e trattamenti estetici, piscina idrotonica riscaldata, vasca idromassaggio con chaise-longue in acqua e cascate per massaggio cervicale. Sulla scogliera della Costiera Amalfitana, con una vista indimenticabile sull’antica località etrusca di Vietri sul Mare, com l’impressione di essere sospesi tra l’azzurro del mare e il verde degli agrumeti e degli uliveti, l’Hotel Raito (www.hotelraito.it) è meta prediletta per giornate di relax, eventi speciali o ricorrenze. Le ceramiche vietresi caratterizzano l’albergo, con le sue terrazze con piscina e bar, affacciati sul mare, oltre al grill aperto in estate. Dalle camere e dal ristorante Il Golfo si ammira il panorama e per una pausa di benessere ExPure SPA, dove lasciarsi coccolare da mani esperte. A poca distanza il Relais Paradiso (www.relaisparadiso.it), per vivere la vacanza in Costiera Amalfitana come in una villa privata: con le sue suite e gli ambienti rinnovati, permette di trascorrere le giornate in assoluto relax nella privacy della propria dimora, con piscina e giardini con vista, e gustare i prodotti del territorio nell’ambiente intimo e curato dell'Executive Lounge Restaurant. A Taormina, in una posizione unica, con spiaggia privata, La Plage Resort (www.laplageresort.com) caratterizzato da bungalow immersi nella natura. Resort eco- friendly ha un nuovo beach club attrezzato, con ombrelloni e lettini, cucina a vista e bar per rinfrescarsi con gelati, cocktail e frullati, ed eleganti aree lounge, dove il tempo da trascorrere in relax diventa un'esperienza indimenticabile. Come lo sono il pranzo e la cena al ristorante Fusion, con vista da cartolina, proprio di fronte all’Isola Bella. “Define your Lifestyle” è la filosofia di Ragosta Hotels Collection per regalare agli ospiti un’esperienza che rifletta il loro stile di vita: il design delle camere e degli ambienti eleganti, la ricercatezza gastronomica e il benessere sono stati creati per la nuova generazione di viaggiatori che ama abbinare al proprio stile di vita l’unicità della destinazione per un’esperienza indimenticabile. Per ulteriori informazioni e/o prenotazioni: Palazzo Montemartini: www.palazzomontemartini.com info@palazzomontemartini.com Largo Giovanni Montemartini 20, 00185 Roma. Tel. 06.45661 Hotel Raito: www.hotelraito.it info@hotelraito.it Via Nuova Raito, 9, 84019 Vietri sul Mare (SA) Tel. 089.7634111 Relais Paradiso: www.relaisparadiso.com info@relaisparadiso.it Via Nuova Raito, 10, 84019 Vietri sul Mare (SA) Tel. 089.7632301 La Plage Resort: www.laplageresort.com, info@laplageresort.com Via Nazionale 107/A, 98039 Isola Bella, Taormina (ME) Tel. 0942 626095 Ufficio stampa: IMAGINE Communication, Via della Giuliana 58, 00195 Roma. Tel. 06.39750290 - Fax. 06.45599430, www.imaginecommunication.eu Lucilla De Luca lucilla@imaginecommunication.eu Cell. 335.5839843 Valeria Benincasa ufficiostampa@imaginecommunication.eu Cell. 339.8994154


[M.V. Anno X - Nr 1369 del 23.03.2018] | Appuntamenti

Il carciofo 'Re' della settimana a Le Méridien Visconti Rome


Prosegue l'appuntamento con le settimane gastronomiche a Le Méridien Visconti Rome, l’albergo icona del quartiere Prati. 


Dopo la zucca, da lunedì 26 febbraio a domenica 4 marzo, il protagonista del prossimo evento al Longitude 12 Bar & Bistrot è il carciofo.

 

Dall'antipasto al dolce, il Resident Chef Massimo Orsini è pronto a deliziare gli ospiti con piatti creati per l'occasione. Si comincia con il carciofo “dalla romana alla giudia”, per poi passare ai Paccheri con carciofi alla romana, rana pescatrice, alloro, ginepro e salsa di zafferano. Come secondo: il Filetto di baccalà arrostito con carciofo alla romana e salsa di bagnacauda. Si chiude con lo Strudel dolce ai carciofi con ricotta dell'agro pontino e yogurt. Gli amanti della buona tavola possono scegliere tra una o più portate del menù a la carte o anche optare per l’intero menù degustazione accompagnato da un calice di Barbera d’Alba della cantina Cordero di Montezemolo, una bottiglia di acqua minerale e un caffè (€45 per persona). Dopo “Il carciofo: Re della settimana” è la volta de “L'asparago: Principe della settimana”, da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile. Storico albergo della capitale, nell'elegante quartiere Prati, in una posizione strategica, tra Piazza di Spagna e la Città del Vaticano, Le Méridien Visconti Rome (www.lemeridienviscontirome.com) con le sue 240 luminose camere e suite dall'allure senza tempo, 10 sale modulari con moderne tecnologie per eventi privati e conferenze, grande terrazza con vista al settimo piano, palestra con macchinari Technogym, il Longitude 12 Bar & Bistrot è la scelta ideale nel centro di Roma. Le Méridien Visconti Rome è parte del Gruppo Toti, insieme all’Hotel Capo d’Africa, inaugurato nel 2002 a pochi passi dal Colosseo, e a Palazzo Scanderbeg, dimora unica a Fontana di Trevi, inaugurata nel 2016. FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE: http://www.imaginecommunication.eu/salastampa/lemeridienviscontirome/foto/ PER INFORMAZIONI: Le Méridien Visconti Rome, info@lemeridienviscontirome.com Via Federico Cesi 37, Roma, Tel. 06.3684 www.lemeridienviscontirome.com UFFICIO STAMPA: IMAGINE Communication, Roma - Tel. 06.39750290 www.imaginecommunication.eu info@imaginecommunication.eu Lucilla De Luca lucilla@imaginecommunication.eu Cell. 335.5839843 Valeria Benincasa ufficiostampa@imaginecommunication.eu Cell. 339.8994154


[M.V. Anno X - Nr 1361 del 22.02.2018] | Appuntamenti

Le Méridien Visconti Rome inaugura le Settimane gastronomiche


Da lunedì 29 gennaio appuntamenti dedicati al gusto al Longitude 12 Bar & Bistrot


Per la stagione invernale, tre appuntamenti gastronomici che vedono protagonisti la zucca, il carciofo e l’asparago sono in programma a Le Méridien Visconti Rome, nell’elegante quartiere Prati, a partire da lunedì 29 gennaio per tutti gli amanti del buon gusto.

 

Teatro degli eventi il Longitude 12 Bar & Bistrot, dall'atmosfera calda e avvolgente, dove gustare sempre nuovi piatti all'insegna della qualità. Per l’occasione il Resident Chef Massimo Orsini ha creato menù originali con un filo conduttore che unisce le diverse proposte in carta: da lunedì 29 gennaio a domenica 4 febbraio la zucca è protagonista in tutti i piatti, dalla vellutata di zucca con croccante di amaretti ed asparagi al risotto alla zucca con parmigiano vecchio e pistacchi, per poi passare al filetto di manzo maremmano con salsa, appunto, di zucca aceto balsamico e funghetti ripieni e concludere con il budino di zucca con zenzero e cannella. Gli amanti della buona tavola possono scegliere tra una o più portate (a partire da €8 fino a €20 a seconda del piatto scelto) o anche optare per il menù degustazione che oltre ai piatti in carta prevede una bottiglia di acqua minerale un calice di vino DOC e caffè (€45 per persona). Gli appuntamenti gastronomici proseguono da lunedì 26 febbraio a domenica 4 marzo con “Il carciofo: Re della settimana” e da lunedì 26 marzo a domenica 1 aprile con “L'asparago: Principe della settimana”. Storico albergo della capitale, nell'elegante quartiere Prati, in una posizione strategica, tra Piazza di Spagna e la Città del Vaticano, Le Méridien Visconti Rome (www.lemeridienviscontirome.com) è stato completamente ristrutturato: 240 luminose camere e suite dall'allure senza tempo, 10 sale modulari con moderne tecnologie per eventi privati e conferenze, grande terrazza con vista al settimo piano, palestra con macchinari Technogym, il Longitude 12 Bar & Bistrot, ne fanno la scelta ideale alle diverse esigenze, nel centro di Roma. Le Méridien Visconti Rome è parte del Gruppo Toti, insieme all’Hotel Capo d’Africa, inaugurato nel 2002 a pochi passi dal Colosseo, e a Palazzo Scanderbeg, dimora unica a Fontana di Trevi, inaugurata nel 2016. FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE: http://www.imaginecommunication.eu/salastampa/lemeridienviscontirome/foto/

 

PER INFORMAZIONI: Le Méridien Visconti Rome, info@lemeridienviscontirome.com Via Federico Cesi 37, Roma, Tel. 06.3684 www.lemeridienviscontirome.com UFFICIO STAMPA: IMAGINE Communication, Roma - Tel. 06.39750290 www.imaginecommunication.eu info@imaginecommunication.eu Lucilla De Luca lucilla@imaginecommunication.eu Cell. 335.5839843 Valeria Benincasa ufficiostampa@imaginecommunication.eu Cell. 339.8994154


[M.V. Anno X - Nr 1354 del 29.01.2018] | Appuntamenti

stagione 2018 di Gardaland Resort


Giovedì 29 marzo inizia la stagione 2018 di Gardaland Resort all’insegna di PEPPA PIG: una vasta area interamente tematizzata nel Parco e nuove camere a Gardaland Hotel Un nuovo adrenalinico filmato in 4D il rinnovamento della iconica attrazione I Corsari e tante iniziative per il 10° Compleanno di Gardaland SEA LIFE Aquarium


E’ ormai vicina l’apertura della nuova fantastica stagione 2018 di Gardaland Resort con i suoi 218 giorni di puro divertimento, 10 in più rispetto allo scorso anno!

 

Gardaland prepara una stupenda novità dedicata al mondo dei più piccoli; Gardaland SEA LIFE Aquarium si appresta a festeggiare il suo 10° Compleanno con un nuovo esemplare marino e il cinema 4D e i due hotel - Gardaland Adventure Hotel e Gardaland Hotel - sono pronti a far vivere nuove avventure ai piccoli esploratori e notti da sogno ai più romantici. Si parte dal giovedì di Pasqua, 29 marzo! Il Parco Divertimenti N. 1 in Italia - ormai punto di riferimento per le famiglie di tutta Europa - si presenterà in una veste del tutto nuova e sarà pronto a soddisfare le esigenze dei suoi affezionati Ospiti. GARDALAND PARK - LA GRANDE STUPENDA NOVITA’ 2018 Grande novità 2018 di Gardaland - il Parco Divertimenti N. 1 in Italia - è PEPPA PIG LAND, un’area interamente tematizzata all’interno del Parco che - oltre alla possibilità di visitare la casa di Peppa Pig e di incontrare, dal vivo, Peppa e George - offrirà a bambini e famiglie tre nuove fantastiche attrazioni tematizzate Peppa Pig: la Mongolfiera di Peppa Pig, il Trenino di Nonno Pig e l’Isola dei Pirati. Due grandi portali colorati condurranno le famiglie all’interno della nuovissima e fantastica PEPPA PIG LAND dove - oltre a visitare la famosa casa di Peppa - sarà possibile salire su divertenti vascelli pirata nell’attrazione Isola dei Pirati, vivere appassionanti avventure a bordo del simpatico Trenino di Nonno Pig o sperimentare un volo sulla coloratissima Mongolfiera di Peppa Pig per scoprire il fascino del mondo dall’alto. Fonti di ispirazione per la nuova area creata da Gardaland sono proprio le avventure che Peppa Pig ama molto: giocare, travestirsi, passare le giornate all’aria aperta e sguazzare nelle pozzanghere di fango. Ma il divertimento non finisce qui… gli Ospiti avranno la possibilità di incontrare Peppa e George, divertirsi saltando nelle famose “muddy puddles” - le pozzanghere di fango che la simpatica maialina tanto ama - e scattare divertenti foto ricordo che potranno condividere sui social media o portarsi a casa come souvenir. Nell’area saranno presenti anche piacevoli spazi interattivi e piccoli giochi d’acqua. E dopo una giornata trascorsa divertendosi con Peppa e la sua famiglia, perché non portare con sé un simpatico ricordo dei momenti trascorsi con l’adorata maialina? A PEPPA PIG LAND arriva in soccorso il Supermercato del Signor Volpe con peluche, tazze, magneti e tanto altro ancora, per rivivere la fantastica esperienza e l’emozione vissuta nel Parco. A Gardaland PEPPA PIG LAND sorgerà accanto a Fantasy Kingdom e offrirà a giovani fan e famiglie un’esperienza coinvolgente e indimenticabile ampliando, sul target dei bambini, l’offerta del Parco che annovera già al suo interno, oltre appunto a Fantasy Kingdom, le aree di Prezzemolo Land, Prezzemolo Magic Village e Kung Fu Panda Academy. Grazie alla partnership globale tra Merlin Entertainments - di cui Gardaland fa parte - ed Entertainment One (eOne), proprietario del brand, Gardaland ha sviluppato in esclusiva tre attrazioni uniche ispirate al mondo di Peppa Pig, della sua famiglia e dei suoi amici, una vasta area tematica - unica nel suo genere - in grado di portare i piccoli Ospiti letteralmente dentro al magico mondo di Peppa Pig. “In Italia Peppa Pig è amatissima dai bambini e molto apprezzata anche dagli adulti perché portatrice di importanti valori educativi - la famiglia in primis - spiega Aldo Maria Vigevani, CEO Gardaland. - Per questo l’abbiamo ritenuta perfetta per Gardaland. Il nostro team ha lavorato per creare un’area davvero coinvolgente, una destinazione magica e memorabile nella quale personaggi e ambientazioni presenti nel cartone animato televisivo possano rivivere nel Parco per regalare alle famiglie un’esperienza indimenticabile!” Le innovazioni nel Parco, però, non sono finite! Per gli appassionati di cinema, interessati ad un’esperienza ancora più travolgente, Gardaland propone, a Time Voyagers, un nuovo filmato in 4D, una potente storia cinematografica ad alta tensione, esaltata da straordinari effetti speciali che farà vivere un’avventura al cardiopalma tra i grattacieli di un’importante città americana. Gli Ospiti più affezionati saranno piacevolmente sorpresi anche dal rinnovamento dell’esperienza dell’iconica attrazione I CORSARI che si presenterà in una veste più moderna con effetti di video-mapping in alcuni tratti del percorso. Sorprendenti suoni ed effetti speciali, un’impattante colonna sonora originale, improvvise apparizioni di figure indistinte e talvolta inquietanti, l’assalto di un pirata fantasma che sfiderà chi avrà il coraggio di affrontarlo… l’attrazione aumenterà piacevolmente il suo ritmo, coinvolgerà emozionalmente il pubblico e offrirà una totale incredibile immersione nell’avventura. Per i giovani amanti dell’adrenalina e del mondo digitale Gardaland ha preparato Adrenaline-Powered People, una speciale app di geolocalizzazione che cattura oggetti in movimento all’interno del perimetro delle 5 attrazioni più adrenaliniche del Parco. I giovani Ospiti saranno coinvolti in un gioco che avrà come protagoniste le 5 big ride più adrenaliniche del Parco: Oblivion, Raptor, Blue Tornado, Shaman e Space Vertigo. L’abilità sarà individuare e catturare i “superpoteri” ovvero 5 oggetti tridimensionali che caratterizzano ciascuna attrazione. Il dispositivo funzionerà utilizzando il WI-FI gratuito del Parco e consentirà di partecipare ad un grande concorso per vincere che metterà in palio, ogni giorno, ricchi premi. Anche gli show presentano grandi novità! A Gardaland Theatre sarà in scena un originale spettacolo, uno straordinario medley di memorabili musical di Broadway dove il protagonista dello show racconta, cantando dal vivo, del suo sogno di diventare, sin da bambino, una grande stella del musical. Ed ecco che il pubblico viene accompagnato in un susseguirsi di famose scene delle più celebri produzioni di Broadway. Gli spettatori saranno coinvolti in un turbinio di coreografie, colori, scenografie, effetti spettacolari e sorprendenti e canzoni indimenticabili magistralmente eseguite dal vivo. Lo spettacolo è accompagnato da una colonna sonora realizzata ad hoc. Lo spettacolo si conclude in un’apoteosi di gioia e di allegria, un vero e proprio inno alla positività. Al Palatenda sarà proposto un nuovissimo spettacolo legato a nebulose, galassie e paradisi inesplorati posti all’interno della Terra. Irruenti scrosci d’acqua entreranno in scena, fuoco e lava, luci e colori fluorescenti, musica, un corpo di ballo di grande interesse e una coreografia coinvolgente regaleranno suggestioni visive ed emozioni indimenticabili ad un pubblico vasto e variegato. Oltre alle novità, non mancheranno aperture ed eventi speciali con tanta musica, divertimento e spettacoli. Da sabato 7 aprile fino a domenica 22 aprile andrà in scena Gardaland Magic Circus, la kermesse dedicata al mondo del circo. Per l’occasione il Parco si trasformerà in uno straordinario e allegro circo che porterà con sé simpatici esilaranti clown, acrobati, trampolieri, allegre fanfare e gioiose parate che stupiranno grandi e bambini. E non mancherà Prezzemolo: la celebre mascotte del Parco ogni mattina, prima dell’apertura, darà il benvenuto agli Ospiti indossando un elegantissimo distinto costume da direttore di circo! Altro evento da non perdere sarà Gardaland Night is Magic dal 16 giugno (Notte Bianca con apertura del Parco fino all’1 di notte) al 9 settembre; ben 86 giornate con il Parco aperto dalle 10.00 alle 23.00, un nuovo fantastico show serale nella magica cornice di piazza Valle dei Re, un’occasione unica e straordinaria per vivere la magia delle attrazioni anche “by night” per un’estate ricca di divertimento. Dal 15 al 30 settembre il Parco vestirà Gardaland Oktoberfest mentre l’ormai tradizionale e imperdibile Gardaland Magic Halloween inizierà il 6 ottobre, culminerà con Halloween Party il 31 ottobre (apertura fino alle 24.00) per arrivare al lungo ponte di Ognissanti dall’1 al 4 novembre. Per concludere la stagione 2018 sarà la volta di Gardaland Magic Winter che inizierà con il ponte dell’Immacolata, proseguirà nei giorni 15-16 dicembre, dal 22 al 24 dicembre e proseguirà con apertura ininterrotta dal 26 dicembre al 6 gennaio. GARDALAND SEA LIFE AQUARIUM Il 2018 si presenta come un anno davvero importante anche per Gardaland SEA LIFE Aquarium: il celebre Acquario gardesano compie infatti 10 anni e, per festeggiare al meglio il suo compleanno, presenta ai suoi Ospiti varie novità tra le quali l’arrivo del curioso Pesce Napoleone così chiamato perché, con la sua forma caratteristica, ricorda il cappello di Napoleone. Si tratta di un simpatico quanto buffo esemplare femmina di 70 cm di lunghezza che andrà a colorare la vista oceanica - il tunnel sottomarino trasparente che dà la sensazione di una passeggiata negli abissi - incuriosendo grandi e bambini con le sue speciali caratteristiche fisiche. Appartenente alla famiglia dei Labridi, questo esemplare presenta una livrea arcobaleno, grosse e carnose labbra e una particolare “gobba”, una sorta di prominenza frontale globosa e irregolare situata sulla testa degli esemplari adulti. Una curiosità: tutti gli esemplari nascono femmine e, soltanto in seguito, da adulti, alcune diventano maschi. La livrea presenta uno sfondo variabile che va dall'azzurro al verde smeraldo, dal verde pisello al grigio rosato screziato finemente da un reticolo di linee sottili giallognole su tutto il corpo e sulle pinne, ad eccezione della testa. La pinna caudale è orlata di chiaro. Ma le novità continuano: da quest’anno l’esperienza a Gardaland SEA LIFE Aquarium sarà ancora più coinvolgente grazie ad una sala cinema interattiva, completamente trasformata per un’esperienza davvero singolare. Gli Ospiti potranno apprezzare varie ambientazioni attraverso particolari schermi interattivi e potranno lasciarsi stupire da “effetti speciali” che enfatizzeranno le diverse specie acquatiche che popolano l’Acquario. Per festeggiare insieme i 10 anni del primo SEA LIFE in Italia, durante tutto il corso dell’anno saranno organizzate attività sempre nuove tra le quali un concorso, eventi speciali, caccia al tesoro, ingresso gratuito all’Acquario per i nati nel 2008 (nel mese del loro compleanno), promozioni per le scuole, sorprese e divertenti attività dedicate ai bambini. Dal 29 marzo l’Acquario sarà aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00. GLI HOTEL DEL RESORT Gardaland Hotel, con la sua particolare costruzione rosa in stile New England, dotato di 247 camere, è la quintessenza del mondo della fantasia, dei sogni e delle fiabe. Sarà proprio qui che Peppa Pig farà il suo ingresso; ebbene sì, dall’inizio della stagione i più piccoli avranno la possibilità di vivere un’esperienza unica, insieme a tutta la famiglia, trascorrendo una notte all’interno di una delle due nuovissime camere che riprodurranno le ambientazioni della maialina più famosa del mondo. Per una o più notti gli ospiti potranno sentirsi Peppa, Papà Pig, Mamma Pig o fratello George! All’interno di Gardaland Hotel non mancherà l’animazione a tema: ogni sera Peppa Pig accompagnerà i piccoli a cena nell’area tematizzata con le ambientazioni del suo mondo, ricreata all’interno di una sala del Wonder Restaurant. Suddiviso in quattro padiglioni, Gardaland Hotel è dotato anche di numerose altre camere tematizzate, declinate su temi diversi: da quella dedicata al mondo di SEA LIFE alla Kung Fu Panda, dalla Happy Circus alla Covo dei Pirati passando per la camera Magic House fino ad arrivare alla Oblivion e alle gettonatissime Princess Kingdom e Snow Princess. Gardaland Hotel ha riservato ai propri Ospiti un pacchetto speciale - Gardaland Happy Easter - la soluzione per una vacanza indimenticabile! Lo speciale pacchetto comprende l’allestimento welcome il giorno dell’arrivo (in camera l’Ospite troverà divertenti palloncini colorati, un Prezzemolo-peluche, striscione e spilla personalizzati a ricordo del momento), 2 pernottamenti in camera Classic - Standard Doppia (ovvero una camera dotata di letto matrimoniale e un divano letto idoneo a 2 bambini di età dai 3 ai 12 anni ) con prima colazione a buffet internazionale, 2 cene a buffet nell’elegante Wonder Restaurant (bevande incluse), uova pasquali con originale sorpresa di Prezzemolo e dei suoi amici (in camera, uno per ogni bimbo prenotato pagante); e 1 biglietto combinato per ogni persona che comprende 2 giorni a Gardaland Park + 2 giorni a Gardaland SEA LIFE Aquarium. Il costo del pacchetto Gardaland Happy Easter per due adulti e un bambino 3-12 anni parte da € 403,00 per notte. Il pacchetto è acquistabile fino al 31 marzo 2018. Per ulteriori informazioni telefonare al numero 045/6404000 oppure consultare il link www.gardaland.it Anche Gardaland Adventure Hotel offre interessanti proposte per trascorrere la Pasqua nell’unico hotel interamente tematizzato in Italia! La struttura è composta da due padiglioni che ospitano 100 camere a tema con scenografie che richiamano i vari mondi dell’avventura già presenti nel Parco. Dalla lussureggiante giungla al selvaggio west, dall’artico tra ghiacci e mammut fino alle atmosfere arabeggianti da mille e una notte: Jungle Adventure, Wild West Adventure, Arctic Adventure e Arabian Adventure per una notte indimenticabile! A Gardaland Adventure Hotel camera a tema per la notte di sabato 31/03, 2 adulti e 1 bambino (3-12 anni) a partire da € 320,00 inclusa la colazione a buffet a Tutankhamon Restaurant. Gardaland Adventure Hotel ospita al proprio interno anche l’originalissimo Tutankhamon Restaurant. Interamente tematizzato e unico nel suo genere, la struttura è aperta a tutti - anche a chi non soggiorna in Hotel -e propone di cenare tra le mura di un antico e imponente tempio egizio con pizze cotte in forno a legna oppure con ottimi piatti della tradizione culinaria locale e nazionale serviti in un’originale atmosfera e accompagnati da animazione dal vivo. SPECIALE ABBONATI Gardaland ha deciso di dedicare ancora maggiore attenzione ai suoi fedelissimi abbonati con incentivanti esclusive novità pensate per loro. Tra queste i vantaggi che prevedono la possibilità di usufruire, in particolari fasce di orario, di un ingresso “dedicato”; 10 giorni in più di grande divertimento; un’intera settimana in più di Gardaland Night is Magic con l’ingresso al Parco in occasione degli eventi speciali del 16 giugno (Notte Bianca) e del 31 ottobre (Gardaland Halloween Party); un grande nuovo show serale per 86 sere dal 16 giugno al 9 settembre; nuovi vantaggi nella ristorazione, nei punti foto e voucher da 5 € per l’ingresso a Gardaland SEA LIFE Aquarium e Lido di Jesolo SEA LIFE Aquarium. E, novità tra le novità: chi rinnoverà l’abbonamento entro il 15 aprile parteciperà al grande concorso “Abbonati a puoi vincere la Florida.” In palio una Nintendo Switch a settimana e il super-premio finale con un soggiorno per tutta la famiglia a Legoland Florida. Novità assoluta è l’abbonamento JUNIOR appositamente realizzato per i piccoli Ospiti fino a 6 anni di età. Proposto al prezzo di 49€, oltre ai vantaggi base, prevede una serie di altre convenienti facilitazioni legate a PEPPA PIG LAND: un gadget di Peppa; uno sconto del 20% sull’acquisto di articoli a tema Peppa nel negozio di PEPPA PIG LAND (ogni qualvolta lo si desideri); un incontro in esclusiva con Peppa e Prezzemolo nel giorno del compleanno dei piccoli Ospiti che potranno godere dell’occasione unica e speciale di abbracciare Peppa Pig e Prezzemolo! Grande attenzione è stata riservata, però, anche agli adulti ai quali sono stati dedicati particolari abbonamenti per diverse esigenze.Con l’abbonamento ONE a 50€, oltre ai vantaggi base, aggiungendo solo 5 € si avrà il parcheggio illimitato. Con PREMIUM a 70€ (anziché 75€ per acquisti fino al 15 aprile 2018), l’abbonamento prevede il parcheggio gratuito, ingressi illimitati a Gardaland SEA LIFE Aquarium, ingresso a Blue Lagoon al prezzo speciale di 10€ per gli adulti e 5€ per i bambini fino ai 12 anni; menu a 12€ presso alcuni punti di ristoro (ogni qualvolta lo si desideri); 10 singoli ingressi preferenziali (Oblivion, Colorado Boat, Mammut, Blue Tornado, Raptor, Fuga da Atlantide, Jungle Rapids e Ortobrucotour) caricati direttamente sulla tessera di abbonamento e da utilizzare a piacimento nell’arco della stagione. Con VIP a 80€ (anziché 85€ per acquisti fino al 15 aprile 2018), oltre ai vantaggi base, al parcheggio gratuito compreso, agli ingressi illimitati a Gardaland SEA LIFE Aquarium, all’ingresso a Blue Lagoon al prezzo speciale di 10€ per gli adulti e 5€ per i bambini fino ai 12 anni; al menu a 12€ nei punti di ristoro sopra menzionati, si aggiunge il preziosissimo Salvatempo Family oppure Salvatempo Adrenaline che prevede il caricamento sulla singola tessera abbonamento di ingressi preferenziali illimitati, legati alle 5 principali attrazioni di riferimento. Aperto ininterrottamente dal 29 marzo al 4 novembre, Gardaland propone interessanti opportunità di acquisto per biglietti combinati che consentono l’accesso a Gardaland Park e a Gardaland SEA LIFE Aquarium ad un prezzo davvero speciale. Il Parco sarà aperto dalle 10.00 alle 17.00 in tutti i giorni di apertura infrasettimanale fino al 15 giugno 2018; dalle 10.00 alle 18.00 il sabato, la domenica, i ponti e le festività. Per ulteriori informazioni www.gardaland.it.


[M.V. Anno X - Nr 1352 del 19.01.2018] | Appuntamenti

Il Thanksgiving a Roma si festeggia a L'Attico Bistrot


Il ristorante dell'Hotel Capo d'Africa con vista sul Colosseo e sulla Basilica dei Santi Quattro Coronati


L'Attico Bistrot, il ristorante romano sul roof dell'Hotel Capo d'Africa, con terrazze dal panorama mozzafiato, da un lato sul Colosseo e dall'altro sulla Basilica dei Santi Quattro Coronati, si prepara a festeggiare il Thanksgiving, giovedì 23 novembre, con un menù ideato appositamente dallo Chef Erio Ivaldi. Per il Giorno del Ringraziamento è già pronta una carta originale, gustosa e con prodotti di stagione. Come primo gli ospiti possono gustare i “Macaroni al forno con cavolfiore e salsiccia gratinati”, mentre per secondo non può mancare il tacchino ripieno che, per l'occasione, lo chef ha preparato con broccoli, patate, mirtilli e salsa gravy. A chiudere il menù: la “Pumpkin pie e panna montata”. Non solo Thanksgiving: anche tutti gli altri giorni dell'anno l’Attico Bistrot - aperto tutte le sere, dalle 19 alle 23, esclusa la domenica - offre una carta all’insegna della genuinità e della creatività, con proposte per tutti i gusti, da gustare sulle terrazze dal panorama unico. Per un aperitivo, un drink o uno snack nell’arco dell’intera giornata, 7 giorni su 7 “La Terrazza” Bar all’ultimo piano e il Centrum Bar nella hall con salotti e tavolini anche all’esterno. Da non perdere la pinsa romana. Il roof dell’Hotel Capo d’Africa è anche la cornice ideale per eventi speciali, come celebrazioni e matrimoni. Inoltre, per le riunioni, tre eleganti sale, dotate di attrezzatura multimediale. Raffinato ed accogliente Boutique Hotel di 65 camere, l’Hotel Capo d'Africa (www.hotelcapodafrica.com), a pochi passi dal Colosseo, offre terrazze con panorami mozzafiato, che regalano l’atmosfera di una casa privata nella quiete assoluta. La soluzione ideale per godere di momenti indimenticabili coccolati dalle attenzioni dello staff. A disposizione degli ospiti anche la palestra attrezzata con i macchinari più moderni e aperta 24 ore al giorno. L’Hotel Capo d’Africa è parte del Gruppo Toti, insieme a Le Méridien Visconti Rome, l’albergo icona dell’elegante quartiere Prati appena ristrutturato, e Palazzo Scanderbeg, dimora unica a Fontana di Trevi, inaugurata nel 2016. Fotografie in alta risoluzione: http://www.imaginecommunication.eu/sala-stampa/hotel-capo-dafrica/hotel-capo-dafrica-foto/ Per info e prenotazioni: € 40 per persona Hotel Capo d’Africa, www.hotelcapodafrica.com Via Capo d’Africa 54 - 00184 Roma. Tel. 06.772 801; info@hotelcapodafrica.com Facebook: Hotel Capo d'Africa https://www.facebook.com/Hotel-Capo-dAfrica-107332266009300/ Instagram: hotelcapodafrica https://www.instagram.com/hotelcapodafrica/ Ufficio stampa: IMAGINE Communication, Via della Giuliana 58, 00195 Roma. Tel. 06.39750290 www.imaginecommunication.eu Lucilla De Luca lucilla@imaginecommunication.eu Cell. 335.5839843 Valeria Benincasa ufficiostampa@imaginecommunication.eu Cell. 339.8994154


[M.V. Anno X - Nr 1333 del 14.11.2017] | Appuntamenti
Pubblicit