Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
Il servizio Comunicati Stampa/Annunci gratuiti e' un servizio fornito dalla Travel Factory Srl in liquidazione, di seguito indicata come Il gestore del sito. Sebbene redatto con scrupolosita' e cura, il servizio non e' immune da errori, imprecisioni e omissioni, di cui Il gestore del sito non puo' e non potra' mai e in alcun modo essere ritenuta responsabile.
L'uso del Servizo e' effettuato dall'Utente sotto la sua completa responsabilita'. Il Gestore del sito non offre quindi garanzie (1) circa l'identita', la capacita' giuridica, la serieta' d'intenti o altre caratteristiche degli inserzionisti, (2) la qualita', la liceita', la sicurezza dei beni oggetto degli annunci, (3) la veridicita' e l'accuratezza di quanto fornito dagli inserzionisti.
Il Gestore del sito si riserva il diritto di modificare, in ogni momento e in piena autonomia, i contenuti dei Comunicati Stampa/Annunci gratuiti, nel rispetto comunque della volonta' dell'utente risultante dall'inserzione, le funzionalita' del servizio o di sospenderne l'erogazione senza alcun obbligo di preavviso agli utenti.

Automobili Pininfarina


Automobili Pininfarina investirà oltre € 20 M a sostegno del design PURA per lo sviluppo di una gamma di vetture elettriche di lusso a elevate prestazioni


Automobili Pininfarina ha presentato oggi nuove immagini del prototipo di hypercar PF0 e ha confermato un investimento di oltre € 20 milioni in una nuova cooperazione con Pininfarina SpA. L’investimento sosterrà la progettazione, lo sviluppo e la produzione della hypercar elettrica di lusso PF0 e della futura gamma di vetture Automobili Pininfarina.

Michael Perschke, CEO di Automobili Pininfarina, ha dichiarato: “È un piacere e un privilegio collaborare con l’azienda di progettazione automobilistica più importante al mondo, Pininfarina SpA. Questo accordo di cooperazione segna l’inizio di due nuovi entusiasmanti capitoli nelle nostre storie così diverse.”

“Per Automobili Pininfarina, sarà il fondamento su cui realizzare la nostra ambizione di diventare il produttore di veicoli elettrici di lusso più ammirato al mondo. Per Pininfarina SpA, sarà la strada per trasformare in realtà il sogno di Battista: vedere sulle strade del mondo una gamma di vetture straordinarie firmate in esclusiva Pininfarina.”

Silvio Pietro Angori, CEO di Pininfarina SpA, ha affermato: “Siamo felici di poter aggiungere Automobili Pininfarina al nostro portfolio clienti, composto da molte prestigiose case automobilistiche per cui Pininfarina SpA progetterà vetture in futuro. Questo accordo ci consentirà inoltre di dimostrare la nostra competenza nell’ingegneria e nella produzione di automobili in serie limitata. A partire dall’incredibile PF0, svilupperemo una gamma per Automobili Pininfarina con tutta la bellezza, la purezza e le tecnologie innovative che da sempre contraddistinguono le classiche vetture Pininfarina.”

Per celebrare l’allineamento strategico fra la nuova casa automobilistica di lusso e la prestigiosa azienda italiana di progettazione e design, sono state rilasciate due immagini del prototipo PF0. Queste anteprime mettono in rilievo la filosofia PURA che Automobili Pininfarina adotterà tanto per le sue vetture quanto per il brand stesso, e rappresentano il perfetto connubio Pininfarina di design e ingegneria. Con la sua eleganza, semplicità e purezza delle linee, oltre naturalmente a innovazioni tecnologiche all’avanguardia, la PF0 dimostra chiaramente la capacità di Pininfarina SpA di unire capacità ingegneristiche, eccellenza progettuale e filosofia rivoluzionaria per dar vita alle prime vetture firmate in esclusiva Pininfarina.

Automobili Pininfarina presenta la filosofia di design PURA
Come per tutte le automobili progettate da Pininfarina, il prodotto finale è molto più di un mero esercizio di stile. L’azienda italiana, rinomata per aver progettato molte delle vetture più iconiche e rappresentative al mondo, considera da sempre allo stesso livello di importanza il design degli esterni e degli interni, l’esperienza di guida, l’esperienza dei passeggeri e l’innovazione ingegneristica. Questa purezza del design, in cui forma e funzionalità si sposano in un legame indissolubile, definisce quella che è stata battezzata da Automobili Pininfarina come filosofia PURA, per la sua gamma di vetture e per tutti i punti di contatto del brand.

Luca Borgogno, Design Director per Automobili Pininfarina, ha dichiarato: “Il nostro design brief per Pininfarina SpA è semplice: mettere a frutto le sue rinomate abilità di progettazione e ingegneria, quelle stesse abilità che hanno permesso di realizzare molte delle vetture più eleganti e desiderabili al mondo, e combinarle con il nostro desiderio di sviluppare e proporre ai clienti la più straordinaria gamma di automobili di lusso al mondo. La nostra stessa ambizione è contraddistinta da una purezza unica, espressa dallo stile delle nostre vetture e dalla nostra costante attenzione al raggiungimento di prestazioni sostenibili a zero emissioni. Abbiamo battezzato questa filosofia con il nome PURA: sarà questa vision a guidare tutto ciò che faremo nei prossimi anni.”

A partire dalla PF0 nel 2020, la filosofia PURA garantirà a tutte le vetture Automobili Pininfarina un’estrema purezza del design unita a prestazioni dirompenti, merito di un’aerodinamica ottimizzata, di soluzioni ingegneristiche rivoluzionarie e della potenza estrema e gestibile offerta dalla tecnologia elettrica.

Carlo Bonzanigo, Design Vice President di Pininfarina Group, ha affermato: “Nelle vetture progettate da Pininfarina si sposano da sempre creatività e razionalità tecnica secondo una modalità unica e innovativa. Questa ricerca dell’equilibrio perfetto fra l’emozione e la ragione, la costante ricerca di bellezza ed eleganza, nonché il desiderio di respingere l’inutile formalismo e gli abbellimenti eccessivi, hanno dato vita ad alcune delle vetture più splendide nell’intera storia dell’automobilismo. È così che Pininfarina concepisce le automobili; il nostro obiettivo sarà di trasporre questi elevati standard in tutte le future vetture Pininfarina, a partire dalla meravigliosa hypercar PF0.”

La hypercar PF0 è stata presentata per la prima volta in Europa in occasione di eventi privati
Mentre a Cambiano si continua a lavorare per dare alla luce la futura gamma di vetture Automobili Pininfarina, l’azienda con sede a Monaco di Baviera ha iniziato a presentare il prototipo PF0 in Europa. I primi potenziali clienti europei e i primi concessionari del lusso interessati a rappresentare il brand nella regione si sono incontrati in occasione di una serie di eventi VIP presentati dalla leggenda delle corse e nuovo pilota di sviluppo per Automobili Pininfarina Nick Heidfeld. Le reazioni iniziali suggeriscono una forte domanda della PF0 e un significativo interesse nelle future vetture dell’azienda, che saranno tutte automobili di lusso, interamente elettriche e a volume ridotto nei rispettivi settori.

Automobili Pininfarina nomina Jari Kohonen a Chief Sales Officer
Dirigente di grande esperienza nel settore automobilistico, Jari Kohonen è stato nominato Chief Sales Officer di Automobili Pininfarina, con responsabilità di business development globale e una specifica attenzione iniziale allo sviluppo della nuova rete di concessionari e della strategia di engagement per clienti e potenziali clienti. Kohonen sarà responsabile di tutte le operazioni relative a vendite, post-vendita e sviluppo della rete. Cittadino europeo con una significativa esperienza globale, si unisce al team di Automobili Pininfarina nel momento ideale: l’azienda sta infatti iniziando a focalizzarsi su Europa, Medio Oriente e Asia dopo il debutto di grande successo della PF0 in Nordamerica durante l’estate.
Michael Perschke, CEO di Automobili Pininfarina, ha dichiarato: “In Nordamerica le reazioni alla PF0 sono state entusiasmanti, con quasi tre quarti della quota destinata a questo mercato già prenotati dai clienti.”

“Jari guiderà il business development globale e metterà a frutto la sua vasta esperienza in molteplici regioni di vendita con marchi leader di settore per quanto concerne connettività, collaborazioni e offerta clienti. Sono lieto di accoglierlo nel nostro team di management.”

Jari Kohonen, Chief Sales Officer di Automobili Pininfarina, ha affermato: “Automobili Pininfarina rappresenta il connubio perfetto di passato, presente e futuro, ed è un enorme privilegio poter essere parte del lancio di un nuovo brand con una storia così ricca. Assistiamo a una forte domanda iniziale della PF0 e il nostro obiettivo ora consiste nel presentare questa spettacolare hypercar ai potenziali clienti in Europa. Il nostro team si assicurerà inoltre di sfruttare il successo che la vettura certamente conquisterà al fine di costruire e consolidare un marchio di automobili elettriche duraturo, sostenibile, redditizio e altamente desiderabile.”


[M.V. Anno X - Nr 1441 del 11.12.2018] | Aziende

La Birra di Natale - Christmas Brew FORST


Arriva alla sua 15° edizione nella pregiata bottiglia da 2l in edizione limitata


Da 15 anni ormai Birra FORST presenta ogni anno la sua Birra di Natale nella pregiata bottiglia da 2 litri a tiratura limitata che, grazie al suo decoro unico, rappresenta un oggetto da collezione molto amato. L’edizione 2018 raffigura il magico ambiente della Foresta Natalizia con i Krampus e San Nicolò in occasione della festa patronale locale.

 

Nel 1997 Birra FORST è stata la prima azienda a introdurre in Italia la secolare tradizione della Birra di Natale, molto diffusa in Europa centrale, producendo appositamente per le festività natalizie la speciale Birra di Natale FORST e proponendola come ideale accompagnamento alle gustose pietanze tipiche di questo particolare periodo dell’anno.

Le prime edizioni furono disponibili esclusivamente in fusto e dal 2004 venne introdotta la particolare bottiglia in vetro da 2 litri a forma di sifone che, fin da subito, è diventata un prezioso e molto ambito pezzo da collezione. Il suo inimitabile decoro, cambia di anno in anno ed è il risultato della creatività e del lavoro artigianale che si svolge all’interno dell’azienda. Quest’anno si è giunti alla 15° edizione limitata della pregiata bottiglia da collezione di 2 litri con il pratico tappo meccanico, disponibile in una meravigliosa confezione regalo. La decorazione scelta per il Natale 2018 rappresenta un’immagine della magica Foresta Natalizia, raffigurando dei “Krampus”, diavoli travestiti, che accompagnano la figura tradizionale di San Nicolò tra casette natalizie e focolari crepitanti, in occasione della festa patronale locale, ricorrenza che in Alto Adige si ripete ogni anno il 6 dicembre.

Questa birra speciale si contraddistingue per il suo colore ambrato, un sapore gradevolmente luppolato, l’inimitabile aroma di malto ed una bella schiuma a pori fini. Il suo corpo armonioso richiama piacevoli sensazioni di dolce che si incontrano con delicate sensazioni luppolate ed il suo retrogusto è leggero e morbido. Per la sua degustazione Birra FORST propone il boccale natalizio dai caldi colori festivi quali il rosso, il verde ed il colore oro.

La Birra di Natale FORST sarà disponibile da metà novembre in tutti i Ristoranti-Birrerie FORST, online sul sito www.forst.it, nel FORST Shop, presso lo stabilimento, nei locali Spiller e presso i grossisti FORST. Inoltre, sarà disponibile presso i Mercatini di Natale in Alto Adige e a partire dal 21 novembre sarà possibile gustarla anche in un ambiente natalizio particolare, visitando la magica Foresta Natalizia di Birra FORST.

Oltre alla bottiglia da 2l da collezionare, la Birra di Natale viene commercializzata anche in fusti da 15 e 30 litri, nel pratico fustino Forsty da 12,5 litri e in cluster da sei bottiglie da 33 cl, dal design natalizio.

Per maggiori informazioni sull’acquisto della birra speciale di Natale è possibile rivolgersi direttamente a Birra FORST al numero telefonico 0473/260 111 oppure scrivendo a ucs@forst.it.


[M.V. Anno X - Nr 1427 del 24.10.2018] | Aziende

Il Natale in casa FORST


Dal 21 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, la Foresta Natalizia, presso lo stabilimento di Birra FORST, alle porte di Merano, offrirà per la sesta volta un ambiente sereno e ricco di emozioni, lontano dai ritmi della vita frenetica di città. 


Anche per questa sesta edizione è prevista una raccolta fondi a favore di una Onlus locale.


Luci scintillanti, focolari che crepitano, pittoresche casette natalizie, un nostalgico fienile, decori d’altri tempi e incantevoli stand dove trovare oggetti dell’artigianato locale: questi gli “ingredienti” per un Avvento unico alla scoperta della Foresta Natalizia di Birra FORST.

Il Natale in casa FORST è anche condivisione e un momento per pensare agli altri. Per questo motivo sei anni fa Cellina von Mannstein (creatrice e ideatrice della Foresta Natalizia) diede vita a un evento pensato anche per gli altri, all’insegna della solidarietà. Ogni anno infatti, sono tante le iniziative volte alla raccolta fondi a favore della Onlus “L’Alto Adige aiuta”, per sostenere chi ha bisogno.

 

Fiore all’occhiello della Foresta Natalizia sarà la sua offerta gastronomica ricca e raffinata, con profumi inebrianti e prelibatezze che soddisferanno anche i palati dei visitatori più golosi. Che si tratti delle piccole casette gastronomiche, del rinomato temporary restaurant Felsenkeller, dell’elegante FORST Beer Lounge o dell’angolo gourmet con le sue graziose casette in vetro, ovunque saranno le specialità birrarie FORST a essere protagoniste. L’offerta gastronomica, spazierà dalle pietanze tipiche della tradizione altoatesina all’alta gastronomia, e in ogni situazione i piatti proposti saranno interpretati e sapientemente abbinati alle specialità birrarie FORST.

In particolare, in tutta la Foresta Natalizia sarà possibile gustare la Birra di Natale FORST, creata appositamente per questo periodo dell’anno e acquistabile presso lo shop dello stabilimento, insieme a tante altre specialità birrarie della casa e alle tante idee regalo firmate FORST, come i bicchieri o il ricercato abbigliamento.

 

Inoltre, chi desiderasse portare a casa un pezzo di questo mondo incantato e delle sue tradizioni potrà visitare anche il FORST Pavillon, l’antico fienile del villaggio FORST, che al suo interno svelarà un’anima gourmand con tante specialità da poter gustare sul posto oppure da portare a casa. Sempre al suo interno, un panificio natalizio riempirà l’aria di profumo di pane fragrante e fresco, un vero e proprio panificio tradizionale natalizio.

La Foresta Natalizia riserverà anche molte sorprese per i visitatori più piccoli con il piccolo zoo, la nuova pista di pattinaggio e da slittino, situate a due passi dalla nostalgica giostra. Per un tocco di magia che farà brillare gli occhi dei più piccoli e non solo, si potranno ammirare, come da tradizione, San Nicolò, i “Krampus” (diavoli travestiti), lo spazzacamino, la befana e il mago.

 

Oltre alla Foresta Natalizia sarà possibile andare alla scoperta dello stabilimento e delle tradizioni di Birra FORST con le visite guidate giornaliere, organizzate appositamente in questo periodo.

 

www.forestanatalizia.it


[M.V. Anno X - Nr 1423 del 12.10.2018] | Aziende

Automobili Pininfarina annuncia importanti novità


Sede globale, team di management e un importante contratto per la fornitura di tecnologie EV


Automobili Pininfarina ha annunciato oggi una serie di importanti novità dalla sede centrale di Monaco di Baviera relative al consolidamento del team di management, alla stipula di un accordo per la fornitura di tecnologie all’avanguardia e leader di settore per i motori elettrici e alla messa a frutto dell’esperienza maturata in Formula 1 e Formula E per lo sviluppo della hypercar PF0.

 

Dopo il debutto di grande successo della concept car elettrica di lusso PF0 di fronte a proprietari di supercar, concessionari del settore del lusso e intenditori di automobili a Monterey e a Pebble Beach il mese scorso, il team di Automobili Pininfarina ha fatto rientro in Europa per gettare le basi dell’azienda e avviare collaborazioni di rilievo che permetteranno di consegnare la prima PF0 a fine 2020.

Monaco di Baviera è stata confermata sede centrale operativa dell’azienda, in virtù della sua posizione strategica in uno dei mercati automobilistici più affermati e tecnologicamente evoluti al mondo, con una rete invidiabile di competenze tecniche e conoscenze ingegneristiche. La scelta del CEO Michael Perschke di Monaco di Baviera come sede globale dell’azienda è stata guidata dalla sua fama di città vivace e attiva, nonché dalla vicinanza alla sede di Pininfarina SpA nel nord Italia, che progetterà e realizzerà sotto contratto la PF0.

In occasione dell’odierna conferenza stampa nella capitale della Baviera, Perschke e l’ospite d’onore il dr. Pawan Goenka, Managing Director di Mahindra & Mahindra e Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Automobili Pininfarina, hanno presentato un cast stellare di partner e collaboratori che contribuiranno all’evoluzione di nuove vetture che sprigioneranno una sinergia perfetta fra prestazioni, lusso e sostenibilità.

Il dr. Pawan Goenka ha dichiarato: “Il modello operativo adottato da questa azienda è innovativo e assolutamente rilevante per il nuovo concetto di mobilità cui assistiamo oggi. Inizia tutto da Monaco di Baviera, dove sono stati riuniti i partner tecnologici più innovativi e le menti più brillanti al mondo, e dall’investire nelle persone giuste e nei fornitori più affidabili. In tal modo Automobili Pininfarina potrà mantenere la sua promessa: sviluppare una gamma di vetture di lusso bellissime, tecnologicamente evolute, a zero emissioni e dall’inconfondibile stile firmato Pininfarina. La PF0 è il primo frutto di questo lavoro di squadra e fisserà un nuovo standard di riferimento nel settore delle hypercar elettriche.”

Perschke ha dichiarato: “Oggi compiamo un passo significativo verso la presentazione di una gamma di automobili firmate Pininfarina e della PF0, che sarà la sportiva italiana più potente della storia, nonché la prima hypercar di lusso concepita in Germania. Abbiamo elaborato direttive e linee guida di alto livello allo scopo di fornire ai clienti una rivoluzionaria hyper-GT interamente elettrica a partire dal 2020, e al momento stiamo selezionando i partner e i fornitori che contribuiranno alla realizzazione del nostro sogno. I risultati saranno elettrizzanti per i futuri proprietari di vetture a marchio Automobili Pininfarina!”

È stata confermata la collaborazione tecnica con Rimac

La tecnologia elettrica rappresenta sia una valida alternativa per lo sviluppo di motori ad alte prestazioni sia una soluzione ingegneristica necessaria per l’era moderna: in questo contesto, Automobili Pininfarina ha stipulato un’esclusiva partnership tecnica con Rimac, che metterà al servizio del marchio automobilistico le proprie competenze su batterie e motori, tanto software che hardware.
Dopo aver avviato l’azienda in qualità di fornitore innovativo e all’avanguardia di motori e componenti elettrici meno di dieci anni fa, Mate Rimac e il suo team hanno compiuto importanti progressi nel settore automotive, fornendo tecnologie elettriche a numerosi brand globali di vetture sportive e supercar. Il contratto con Automobili Pininfarina segna un punto di svolta significativo per entrambe le aziende: Automobili Pininfarina potrà infatti contare su un partner tecnico di successo, altamente innovativo ed esperto, mentre Rimac siglerà il primo contratto di fornitura per vetture di serie.

Mate Rimac ha dichiarato: “Siamo entusiasti di intraprendere questa nuova sfida. Unendo i valori chiave di Rimac, quali tecnologia, innovazione e prestazioni, all’eredità, alla storia e al design italiano di Automobili Pininfarina, daremo vita a una sinergia perfetta che porterà alla realizzazione di una nuova, fantastica hypercar, la PF0. Questa collaborazione è un’importante pietra miliare per entrambe le aziende; siamo ansiosi di metterci al lavoro per trasformare in realtà questa vettura incredibile.”

Il dr. Christian Jung e il dr. Peter Tutzer entrano nel team di Automobili Pininfarina
Ora che Automobili Pininfarina ha dato inizio al conto alla rovescia per la consegna della prima hypercar elettrica di lusso al mondo nel 2020, il team di management è stato ulteriormente consolidato con la nomina di Christian Jung a Chief Technology Officer. Inoltre, Peter Tutzer si unirà all’azienda in qualità di PF0 Senior Technical Advisor.

Jung sarà il nuovo Chief Technical Officer dopo una brillante carriera in BMW Group fra Germania e Stati Uniti e in Porsche AG. Jung è rimasto più recentemente un anno e mezzo circa in California in qualità di Senior Director of Electrical Engineering and Platform Strategy per Faraday Future. In precedenza ha ricoperto il ruolo di Director for E-Mobility Systems Design in Porsche e ha svolto un ruolo chiave nel team di progetto iniziale per Mission E e altri progetti relativi alla tecnologia elettrica.

Dopo aver conseguito un dottorato di ricerca (PhD) in ingegneria meccanica, Peter Tutzer ha maturato oltre 35 anni di esperienza nel settore automobilistico. Tutzer ha intrapreso la sua carriera in Porsche, dove è stato successivamente nominato Chief Engineer per il programma di sviluppo di auto da corsa. È quindi entrato in Pagani, dove è stato responsabile per i settori telaio, layout e packaging della Pagani Zonda, e in seguito in Bugatti, dove ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo e nella realizzazione della Bugatti Veyron. Responsabile dell’intero layout della vettura, inclusi packaging/integrazione del telaio e aerodinamica, ha gestito inoltre l’intero programma di sviluppo e collaudo della vettura. Tutzer ha ricoperto il ruolo di Technical Director presso Lotus Cars e, più di recente, il ruolo di Chief Technical Officer presso Thunder Power EV.
Nick Heidfeld conferma il suo nuovo ruolo di pilota di sviluppo per Automobili Pininfarina

Dopo un inizio promettente costellato di vittorie in tutti i principali campionati Junior come la Formula 3 e la Formula 3000, Nick Heidfeld ha gareggiato 20 anni nel mondo delle corse automobilistiche ai massimi livelli. La sua vasta esperienza include una brillante carriera in Formula 1 in cui ha disputato oltre 183 gare, vittorie di categoria alla famosa 24 Ore di Le Mans e una serie incredibile di podi in quattro diverse categorie al leggendario Gran Premio di Monaco. Gareggia inoltre nel Campionato di Formula E sin dal debutto e ha contribuito al successo del team Mahindra Racing nel corso delle ultime tre stagioni, prima di confermare il suo ruolo come parte integrante del team di Automobili Pininfarina.


[M.V. Anno X - Nr 1419 del 04.10.2018] | Aziende

Il settore turistico sta affrontando un periodo di grandi cambiamenti.


Grazie ad Internet siamo sempre più connessi, e questa evoluzione del nostro stile di vita sta impattando profondamente anche l’economia turistica. 


TravelMate è un progetto sviluppato da un team 100% italiano che si inserisce nel settore turistico non solo favorendo il miglioramento dell’esperienza vissuta dall’utente e la sua conseguente fidelizzazione, ma anche l’aumento del fatturato dell’azienda turistica, preparandola a competere e prosperare sul mercato del turismo esperienziale.

 

TravelMate è un’App che mette a disposizione dei clienti di Hotel, Bed & Breakfast, Agriturismi, Agenzie di viaggi e non solo un accompagnatore turistico digitale sul proprio smartphone.
L’operatore turistico grazie ad un semplice pannello di controllo ha la possibilità di creare e personalizzare la propria App in 7 lingue (italiano, inglese americano, francese, spagnolo, tedesco, russo, cinese mandarino) inserendo testi e foto ad hoc in ogni momento ed in totale autonomia. Il turista dovrà semplicemente scaricare l’App che si autoconfigurerà cliccando su un link ricevuto via mail o digitando un breve codice post download.
All’apertura dell’App, il turista avrà a disposizione un “compagno di viaggio” che con contenuti audio in diverse lingue straniere, testi, fotografie e mappe racconta le meraviglie del luogo che viene visitato, da quelle artistico culturali a quelle culinarie. I contenuti audio sono creati ad hoc da autori e speakers professionisti e descrivono le bellezze dei punti di interesse in modo semplice ed attraente.
Insieme a questo innovativo servizio, l’App della struttura ricettiva permette di presentare ai propri ospiti i cosiddetti “ancillary services”, ossia i servizi della propria struttura o dei propri partners prenotabili attraverso una semplice chiamata.
Avere una vetrina digitale dove esporre fotografie ed informazioni di immediato accesso ai propri servizi e promozioni, aiuta i clienti a godere dell’offerta messa a disposizione e generare il passaparola utile a prenotazioni di nuovi utenti. Inoltre, grazie alla propria App gli operatori turistici possono mettere in evidenza i propri partners, ovvero aziende locali che completano le aspettative del turista esperienziale; promozioni ed eventi legati al territorio.
Dotarsi di un’App customizzata porterà pertanto benefici e soddisfazioni ad entrambi i players del settore turistico ed un nuovo modo di vivere la propria vacanza.
Per scoprire altri dettagli su TravelMate clicca qui: https://travelmate.tech
TravelMate è un prodotto di MyWoWo SRL.


[M.V. Anno X - Nr 1419 del 04.10.2018] | Aziende

Fhiaba utilizza per le superfici interne l’acciaio inox micropallinato


per garantire igiene e pulizia


Per Fhiaba la scelta dei materiali è il frutto di precisi studi tecnologici che possano garantire le migliori performance di conservazione e di igiene. Per questo motivo, Fhiaba ha scelto per gli interni l’acciaio inox micropallinato, una finitura non solo bella esteticamente, ma soprattutto perfetta per inibire la proliferazione batterica.

 

Spesso non si considera l’importanza dei materiali utilizzati per gli interni di frigoriferi e di congelatori e si dà per scontato che tutti possano andare bene. Fhiaba, con la sua esperienza derivante dal mondo professionale della conservazione, sa che alcune superfici sono più adatte per mantenere uno spazio pulito e igienicamente ottimale ed è per questo che per tutte le superfici, che vengono a contatto diretto con gli alimenti, ha scelto l’acciaio inox micropallinato. Il trattamento di micropallinatura consente di raggiungere la “zero porosità”, di ottenere superfici omogenee con rifiniture estetiche di alta qualità e di rendere il materiale più robusto e compatto. Inoltre, l’assenza di spigoli e fessure facilita la pulizia eliminando le zone non raggiungibili in cui si potrebbero depositare particelle di cibo. Il risultato finale è un ambiente che inibisce la proliferazione batterica e totalmente igienico.
Scelto solitamente per le strumentazioni medicali per le sue proprietà antibatteriche, l’acciaio inox è garanzia di pulizia e permette di inibire la proliferazione batterica. Diversi studi hanno dimostrato che nel frigorifero si possono nascondere fino a 8.000 batteri per centimetro quadrato. La maggior parte di questi sono sicuramente innocui, ma se ne possono trovare anche di pericolosi che possono contaminare il cibo e provocare intossicazioni alimentari. Oltre a pulire regolarmente gli interni, è quindi fondamentale una scelta di materiali che garantisca una continua salvaguardia antibatterica: con gli interni in acciaio inox micropallinato questa garanzia è assicurata senza bisogno di utilizzo di prodotti specifici particolari.
Per i prodotti freschi, più soggetti a cariche batteriche per loro tipologia di prodotto, Fhiaba dispone i propri frigoriferi del pratico vano Crisper/Fresco, anche questo completamente rivestito in acciaio inox micropallinato.

Fhiaba. Professional performance, your home.

Dagli oltre quarant’anni di esperienza delle industrie Baron nella produzione di frigoriferi professionali, nel 2004 nasce Fhiaba, un marchio e un progetto che trasferiscono nel settore domestico i valori e le conoscenze di una qualità made in Italy conquistata con metodo e perfezionata con passione.
Fhiaba è oggi sinonimo di accurata ricerca tecnologica, di modularità personalizzata, di prestazioni professionali e di raffinato design. Valorizzati dalle preziose lavorazioni in acciaio inox, i sistemi Fhiaba interpretano con stile una nuova filosofia del freddo, proponendo modalità innovative di conservazione morbida: per preservare ed esaltare la naturalità del cibo, spalancando la strada a inedite esperienze di cucina.


[M.V. Anno X - Nr 1414 del 25.09.2018] | Aziende

EasyPark24 è il sito dedicato alla prenotazione online di parcheggi low cost



 Il portale permette di prenotare parcheggi in tutta Italia, in Spagna e da poco anche in Francia. Il sito è semplice e intuitivo e permette di riservare un posto auto nelle date scelte comodamente da casa, con la possibilità di pagare online in modo rapido e sicuro (oppure scegliere di pagare direttamente all’arrivo al parcheggio). I parcheggi sono aperti 24h su 24 tutti i giorni e offrono servizi utili ai clienti, come il ripristino della batteria in caso di malfunzionamento, il transfer in navetta da e per l’aeroporto incluso nel prezzo e il servizio di car valet (a pagamento) utile se invece si preferisce usare la propria auto per arrivare ai terminal e farsi venire a prendere al rientro dalle vacanze. Confronta i diversi parcheggi disponibili in zona, ordinali usando i comodi filtri (per prezzo, distanza o valutazione degli altri utenti), scegli quello ideale per te e prenota subito il tuo posteggio. Dopo la fase di registrazione in cui sono sufficienti pochi dati personali, un’email di conferma verrà inviata all’indirizzo di posta elettronica indicato, con tutti i dati necessari della prenotazione. Se cerchi un parcheggio all’aeroporto o vicino le stazioni e i porti delle città italiane, EasyPark24 è la scelta migliore per lasciare la tua auto in un luogo sicuro, videosorvegliato e presidiato da personale altamente qualificato, il tutto in pochissimi click!


[M.V. Anno X - Nr 1404 del 31.07.2018] | Aziende

COLOSSEO EXTENSION


Vendiamo extension capelli naturali.


Vendiamo extension capelli naturali. Remy hair della piu alta qualita non trattati chimicamente e senza inserimenti di plastica a prezzi imbattibili! Extension capelli indiani naturali al 100% clip on, cheratina, biadesive, microring, code in capelli veri, frangette, tessiture al metro, extension capelli veri fascia unica a clip e accessori! Oltre 150 Euro, spedizione gratuita! Garantiamo la qualita delle nostre Colosseo Extension! Facili da arricciare, lisciare ,colorare, piene fino alle punte e non sfilate. Capelli veri, lisci e vellutati! Non aspettare ancora annni e anni per dei capelli piu` lunghi, puoi averli subito! Extension capelli veri disponibili in diverse tonalita` di colori, lunghezze e grammi! Perché scegliere COLOSSEO EXTENSION? Il nostro sistema di produzione Remy ci permette di offrire extension con caratteristiche decisamente superiori allo standard del mercato. COLOSSEO EXTENSION offre acquisti sicuri e garantiti con spedizioni veloci e affidabili. Colosseo Extension, Previtali Zaira, 3713962689, extension.capelli@virgilio.it, colosseoextension.it


[M.V. Anno X - Nr 1402 del 09.07.2018] | Aziende

Birra FORST promuove gli scatti fotografici per gli amici a quattro zampe


Birra FORST promuove gli scatti fotografici per gli amici a quattro zampe Il fotografo di animali belga di fama mondiale Paul Croes, con il suo “Studio on Tour”, fa tappa al Pavillon di Birra FORST.


Il fotografo di animali belga di fama mondiale Paul Croes, con il suo “Studio on Tour”, fa tappa al Pavillon di Birra FORST.

 

Il fotografo di animali Paul Croes sarà ospite di Birra FORST con il suo “Studio on Tour”, il programma che gli permette di viaggiare per l’Europa, facendo tappa nei luoghi più belli, realizzando meravigliosi scatti che hanno come protagonisti cani di tutte le razze.
La sede di Birra FORST, nel mese di maggio, sarà destinazione di questa interessante iniziativa.

 

Dopo 15 anni di attività come fotografo di moda, Paul Croes dal 2010 è diventato uno dei fotografi di cani di maggior successo al mondo. Insieme alla moglie Inge Nelis viaggia costantemente per realizzare i suoi scatti unici e bellissimi.
I cani sono da sempre accompagnatori fedeli dell’uomo e in passato nel Braugarten di Birra FORST usavano incontrarsi i membri del club dei bassotti e dei cani pastore, per una fresca bionda oppure per assistere alle mostre di cani.

Anche la famiglia di Cellina von Mannstein, componente del CdA e Responsabile per la comunicazione di Birra FORST, ha da sempre un amore innato per i cani, che le sono fedeli compagni non solo in casa ma anche in ufficio o in viaggio.

Tante le persone che da vicino o lontano andranno a Lagundo per far fotografare il proprio compagno fedele; Cellina von Mannstein ha organizzato la possibilità di realizzare alcuni scatti anche per i propri collaboratori, che avranno così l’opportunità di farsi immortalare insieme al proprio amato animale.


[M.V. Anno X - Nr 1391 del 21.05.2018] | Aziende

Birra FORST raccoglie 111.575,57 E. per l’associazione “L’Alto Adige aiuta”


Durante la scorsa edizione della Foresta Natalizia Birra FORST ha mostrato nuovamente il suo grande impegno sociale e il successo dell’iniziativa è stato molto rilevante.


Sono stati raccolti ben 111.575,75 Euro che aiuteranno persone bisognose in Alto Adige e l’incredibile risultato è stato reso noto in occasione del recente incontro tra la signora Cellina von Mannstein e la Onlus “L’Alto Adige aiuta”, alla quale verrà devoluto l’intero importo.

 

Come negli anni passati l’amore per il prossimo è stato il filo conduttore durante tutto il periodo della Foresta Natalizia di Birra FORST, realizzando molteplici iniziative e manifestazioni per raccogliere fondi a scopo benefico. L’evento clou è stato l’asta di beneficenza tenutasi il 14 dicembre scorso, al quale hanno partecipato numerosi ospiti del mondo della politica, dell’economia, dello spettacolo e dello sport. Grazie a tutti loro tanti premi esclusivi sono stati battuti all’asta ed è stato possibile ricavare una somma considerevole. Diverse altre iniziative sono state apprezzate come per esempio il gioco della stima, il torneo dei birilli e il distributore di palline sorpresa. Anche i gestori della gastronomia all’interno della Foresta Natalizia hanno contribuito con una generosa offerta alle iniziative caritative. Da non dimenticare i tanti amici e partner di lunga data di Birra FORST che, a loro volta, hanno dato il loro sostegno e hanno permesso di arrotondare la somma finale. L’impegno di Birra FORST non si è limitato solo al periodo natalizio: Grazie ad un importo simbolico offerto da numerosi ospiti che hanno partecipato durante il 2017 alle visite guidate allo stabilimento di Birra FORST è stato raccolto il considerevole importo di 11.000 Euro. Attraverso tutte queste attività e grazie alle tante donazioni è stato raggiunto il notevole importo di 111.575,75 Euro che verrà devoluto per intero all’associazione “L’Alto Adige aiuta” affinché possa a sua volta sostenere persone bisognose. “Abbiamo la fortuna di vivere in uno dei posti più belli al mondo. Ciò nonostante fra noi ci sono persone meno fortunate le cui vite sono state segnate da un tragico destino. È proprio in queste situazioni che noi di Birra FORST, insieme ai nostri cari, ad amici e partner, vogliamo dare il nostro contributo. Per me è meraviglioso constatare che viviamo in una regione dove esiste un così grande senso di solidarietà e generosità e mi riempie di gioia poter osservare quanto si possa raggiungere unendo le forze. Ringrazio di cuore tutti per la raccolta di questa nuova somma record”, queste le parole di Cellina von Mannstein, ideatrice della Foresta Natalizia. Foto in allegato: Consegna dell’assegno ufficiale da parte di Cellina von Mannstein, ideatrice della Foresta Natalizia a Heiner Feuer, presidente dell’associazione “L’Alto Adige aiuta”. Interviste Intervista Cellina von Mannstein, Birra FORST Intervista Heiner Feuer, presidente dell’associazione “L’Alto Adige aiuta”


[M.V. Anno X - Nr 1367 del 12.03.2018] | Aziende

Premio Godio 2017


Luis Haller, lo chef del ristorante Schlosswirt Forst, vince il “Premio Godio 2017”


Birra FORST con orgoglio annuncia l’assegnazione, in occasione dell’ultimo Merano WineFestival, del “Premio Godio 2017” allo chef del proprio ristorante di Forst/Lagundo. Birra FORST ha il piacere di annunciare che Luis Haller, chef dello Schlosswirt Forst, ristorante inaugurato a maggio nei pressi della sede principale dell’azienda, ha vinto il prestigioso “Premio Godio 2017”, assegnato nei giorni scorsi in occasione del Merano WineFestival in Alto Adige.

 

Un grande onore per Luis Haller ricevere questo premio che in passato ha gratificato nomi importanti della cucina nazionale ed internazionale come Johann e Karl Baumgartner, Anna Matscher, Michele Nardelli ed Herbert Hintner. Luis Haller, famoso chef nato in Val Passiria in Alto Adige, dopo varie esperienze in diversi ristoranti e hotel in Italia e all’estero, ha iniziato la sua collaborazione con Birra FORST nel 2014, occupandosi dello speciale “temporary gourmet restaurant” Felsenkeller, aperto esclusivamente nel periodo natalizio, per poi dedicarsi anche allo Schlosswirt Forst. La sua vocazione per l’arte culinaria viene riconosciuta da numerosi riconoscimenti. Il più recente, il “Premio Godio 2017”, onora la cucina fatta di prodotti freschi, di stagione, sani, tipici del territorio ed elaborati ad alto livello, creati ex novo o rivisitati da antiche ricette. Altro riconoscimento importante è stato assegnato a Luis Haller lo scorso ottobre, dove la rinomata guida gastronomica tedesca “Der Große Restaurant & Hotel Guide” lo ha nominato come “Cuoco dell’anno 2018 dell’Alto Adige”. Tra i suoi riconoscimenti non mancano le guide internazionali Gault Millau e la Guida Michelin.


[M.V. Anno X - Nr 1339 del 24.11.2017] | Aziende

Forst, Una birra speciale per il periodo più bello dell’anno


Da molti anni ormai, la Birra di Natale FORST è attesa con gioia. Il suo colore ambrato e il sapore unico hanno origine da una raffinata miscela dei migliori malti e sono apprezzati da tutti gli amanti di birre particolari. 


Inoltre, la Birra di Natale FORST è l’accompagnamento ideale per gustose pietanze natalizie. A rendere unica la Birra di Natale c’è anche il particolare decoro della bottiglia di vetro personalizzata da 2 litri che da anni è frutto di un processo creativo e artistico che si svolge presso Birra Forst. Al suo l’interno in un’officina creativa ogni anno un’artista, sotto supervisione di Cellina von Mannstein, dà un tocco unico alla bottiglia, rendendola così un oggetto da collezione molto ambito. Al centro della decorazione di quest’anno troviamo le sette specialità birrarie di Birra FORST, rappresentate sotto forma degli ormai famosi “bicchierini”, che vivono situazioni divertenti in un pittoresco paesaggio invernale altoatesino. La Birra di Natale nella bottiglia di vetro da 2 litri, con il pratico tappo meccanico, sarà disponibile da metà novembre in tutti i Ristoranti-Birrerie FORST, nel FORST Shop online, presso lo stabilimento, nei locali Spiller, presso i Mercatini di Natale in Alto Adige e presso i migliori distributori di bevande. Inoltre, la Birra di Natale viene commercializzata anche in fusti da 15 e 30 litri, nel pratico Forsty da 12,5 litri e in bottiglie da 33 cl, dal design natalizio. Dal 22 novembre al 7 gennaio 2018 sarà possibile gustare la Birra di Natale in un ambiente natalizio particolare, visitando la magica Foresta Natalizia di Birra FORST. Per maggiori informazioni sull’acquisto della birra speciale di Natale è possibile rivolgersi direttamente a Birra FORST Spa al numero telefonico 0473/260 111 oppure scrivendo a ucs@forst.it.


[M.V. Anno X - Nr 1323 del 12.10.2017] | Aziende

DAVIDE MORTARI: UN COACH PER FAR CRESCERE LA VOSTRA AZIENDA


Davide Mortari sceglie, dopo più di vent’anni nel mondo del turismo e lavorando sempre in contesti multinazionali o di primaria importanza, di intraprendere una nuova professione: l’Executive Coach allo scopo di formare manager e reti vendita e di far crescere le aziende partner sia nel fatturato sia nella cultura aziendale.


Nel 2014 durante un percorso di assessment per focalizzare e migliorare le sue competenze e le sue soft skills entra in contatto col mondo del coaching e capisce che l’approccio nei confronti del mondo del lavoro, nella gestione di prospect, clienti, collaboratori può essere notevolmente migliorato e reso più efficiente, funzionale e soprattutto produttivo, si “innamora” del coaching e decide che quella sarà la sua nuova professione; inizia un percorso di studi presso la Escuela Europea de Coaching (una delle scuole più quotate in questo ambito) e si diploma in Executive Coach in breve tempo. Il coaching è un percorso di formazione che punta a sviluppare le risorse e le potenzialità dei coachee (i clienti) aiutandoli ad espandere la propria consapevolezza ed il proprio impegno, una partnership che attraverso un processo creativo stimola la riflessione, ispirandoli a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale. I suoi vantaggi sono molti e tutti concorrenziali al raggiungimento degli obiettivi che il coachee definisce; eccone alcuni: • Miglioramento della performance e della produttività • Crescita personale • Miglioramento dell’apprendimento • Miglioramento delle relazioni interpersonali • Miglioramento della qualità della vita • Ottimizzazione del tempo • Migliore gestione di collaboratori, abilità e risorse • Miglioramento della motivazione Il coaching oggi è molto incoraggiato in tutte le aziende più importanti al mondo in ogni settore produttivo mentre in Italia, soprattutto nel mondo del turismo, la sua diffusione è ancora circoscritta alle multinazionali o alle grandi imprese. Per questo motivo potete essere tra le prime compagnie ad utilizzare questo strumento di crescita e toccare con mano i benefici che ne derivano. Davide Mortari è il coach giusto per competenza, per know how, per formazione ed esperienza e può costruire un percorso di coaching su misura basato sulle vostre esigenze: una sessione di kick off per il team ed una serie di sessioni one to one che si possono tenere presso le vostre sedi. A seguito di un colloquio preliminare con il vostro ufficio di competenza la proposta economica che verrà elaborata su misura per voi da Davide Mortari sarà un’offerta competitiva e accessibile. Il Coaching, una novità, nell’ambito del turismo, da non perdere per la vostra Azienda. Per maggiori info visitate il sito www.davidemortari.com o contattate direttamente il coach all’indirizzo mail davide.mortari@gmail.com


[M.V. Anno X - Nr 1318 del 01.10.2017] | Aziende

Capodanno Birrario con Birra FORST


L’azienda altoatesina celebra questa tradizione con il ristorante Schlosswirt, curato dallo chef stellato Luisl Haller, a Lagundo.


 In occasione del Capodanno Birrario, dal 29 settembre al 6 novembre, la sede di Lagundo (BZ) di Birra FORST accoglierà i propri ospiti nel nuovo ristorante Schlosswirt. Il Capodanno Birrario è un’usanza medievale, nata come buon auspicio per l’anno nuovo. Con essa si celebrava, con festeggiamenti, la fine dell’anno economico/finanziario che, per i produttori di birra, avveniva alla fine di settembre. Protagonista della prossima edizione di questa tradizionale ricorrenza sarà il ristorante Schlosswirt, situato all’interno del villaggio FORST e affidato all’esperienza gastronomica dello chef stellato Luis Haller. In due delle sue sale (Stube) saranno proposti piatti realizzati esclusivamente con ingredienti sani e genuini e di stagione, provenienti dalla filiera locale. Per quest’importante occasione, il Capodanno Birrario, lo Chef Luis Haller realizzerà piatti autunnali tipici dell’Alto Adige, che appartengono alla tradizione del Törggelen, abbinati alle specialità birraie di FORST. Prenotazioni: info@schlosswirt-forst.it o telefonando allo 0473 260 350 Orari: tutti i giorni 12-14 e 18-22, martedì giorno di riposo.


[M.V. Anno X - Nr 1311 del 27.08.2017] | Aziende

WM Capital Diventa “PMI Innovativa”


La qualifica, ottenuta in collaborazione con la divisione Compliance di IR Top Consulting, consente alla Società e agli investitori di beneficiare degli incentivi fiscali introdotti dalla Legge di Stabilità 2017.


WM Capital (WMC:IM), società quotata su AIM Italia specializzata nel Business Format Franchising, ha ottenuto la qualifica di PMI innovativa dalla Camera di commercio di Milano, a riconoscimento della propensione verso l’innovazione tecnologica nell’applicazione, evoluzione e replicabilità del proprio dello di business.

 

Con il nuovo status, WM Capital beneficerà di importanti facilitazioni per l’accesso alla finanza agevolata, favorendo l’investimento in equity, grazie alle agevolazioni fiscali previste ai sensi della “Legge di Stabilità 2017” per i propri investitori. Fabio Pasquali, Amministratore Delegato di WM Capital: “Siamo orgogliosi di aver ricevuto questo riconoscimento, che ci colloca tra le realtà imprenditoriali con forte propensione all’innovazione tecnologica, e che esprime un ulteriore vantaggio competitivo di WM Capital. La qualifica ci permetterà di incrementare la visibilità nei confronti degli investitori con effetti positivi sullo sviluppo del business all’estero e sulla possibilità di accesso ad altre fonti di finanza. Lo stato di PMI innovativa rappresenta un’opportunità per gli investitori della società, i quali potranno beneficiare delle agevolazioni previste dalla legge di Stabilità 2017”. La Legge di Stabilità 2017 ha introdotto due importanti agevolazioni che, in quanto cumulabili, rendono più attraente l’investimento sulle PMI innovative quotate su AIM Italia per gli Investitori Professionali e Retail. La prima riguarda le agevolazioni fiscali per cui gli investitori professionali e retail potranno detrarre fiscalmente il 30% dell’importo investito, oltre a fruire dell’esenzione da capital gain. Per le persone fisiche l’investimento massimo su cui calcolare la detrazione sale a Euro 1 milione da Euro 500mila (per i soggetti passivi IRES l’investimento massimo in ogni periodo di imposta resta pari a Euro 1,8 milioni). La seconda novità è collegata all’introduzione dei Piani Individuali di Risparmio (PIR) a lungo termine, contenitori fiscali all’interno dei quali i risparmiatori possono investire fino a 30mila euro l’anno, per un massimo di 150mila euro in 5 anni. Si tratta di una misura concepita anche per il mercato AIM Italia, che consentirà agli investitori di acquistare azioni per un numero minimo di 10 aziende con un importo massimo annuale per singola società di Euro 3.000. WM Capital è la nona PMI Innovativa quotata su AIM Italia. La qualifica è stata ottenuta in collaborazione con la divisione Compliance di IR Top Consulting. www.wmcapital.it www.emarketstorage.com


[M.V. Anno X - Nr 1298 del 16.05.2017] | Aziende
Pubblicit