Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 1502 del 11.07.2019

I DATI SULLA PRIVACY COSTANO CARI ALLA BRITISH AIRWAYS

M.V. Anno X - Nr 1502 del 11.07.2019

In una dichiarazione, il commissario per l'informazione Elizabeth Denham si è detta preoccupata per la sottrazione di dati personali definendo il fatto "molto più di un inconveniente" e ha detto che le aziende devono adottare misure appropriate per proteggere i diritti fondamentali alla privacy.

pirateria informatica

Lo scorso settembre la British Airways aveva segnalato una violazione che aveva interessato circa 380.000 dati dei suoi clienti. In quella occasione la società di gestione minacce informatiche RiskIQ aveva rivelato che si trattava dello stesso gruppo criminale che aveva violato Ticketmaster UK. Secondo RiskIQ, i criminali tendono ad utilizzare gli script per rubare i dati dei clienti che vengono inseriti nei moduli di pagamento online.

 

Con ogni probabilità è stato proprio a causa di questa violazione che è partita una indagine condotta dall’Antitrust inglese che in queste ore ha annunciato l'intenzione di multare la compagnia aerea British Airways con un importo record di 183 milioni di sterline per violazione dei dati riferentesi a transazioni del 2018.

L'Information Commissioner's Office (ICO) ha dichiarato che "disposizioni di scarsa sicurezza" presso l'azienda portano alla violazione dei dati della carta di credito, dei nomi, degli indirizzi, dei dettagli delle prenotazioni di viaggio e degli accessi per circa 500.000 clienti. L'ammenda, se applicata, sarebbe la più grande che l'ICO abbia mai richiesto, molto più delle 500.000 sterline di multa contro Facebook per lo scandalo Cambridge Analytica che ha colpito milioni di persone. La compagnia aerea ha ora 28 giorni di tempo per appellarsi alla sentenza prima che la stessa sia resa definitiva.

 

In una dichiarazione, il commissario per l'informazione Elizabeth Denham si è detta preoccupata per la sottrazione di dati personali definendo il fatto "molto più di un inconveniente" e ha detto che le aziende devono adottare misure appropriate per proteggere i diritti fondamentali alla privacy.
La sanzione arriva meno di un anno dopo che il regolatore ha multato Facebook per “sole” 500.000 sterline per lo scandalo Cambridge Analytica che aveva colpito una platea ben più vasta di circa 87 milioni di utenti. La differenza fra le due multe deriva dal particolare che la multa di Facebook era la quantità massima consentita dalla precedente normativa britannica sulla privacy dei dati, il Data Protection Act del 1998. Ora le sanzioni vengono applicate in base alla nuova normativa GDPR la quale permette l’applicazione di una ammenda massima del 4% del fatturato complessivo dell’azienda coinvolta; l'ammenda applicata a British Airways ammonta all'1,5% delle sue entrate del 2017.

 

Commentando la notizia, il presidente e amministratore delegato di British Airways, Alex Cruz, ha dichiarato che l'azienda è stata "sorpresa e delusa" dalla decisione dell'ICO, precisando che la società non ha trovato alcuna prova di attività fraudolenta su conti legati alla violazione.

 

Dulcis in fundo, l'ICO ha tenuto a precisare che l'azienda ha collaborato con la sua indagine e ha migliorato la sicurezza da quando è stata scoperta la presunta violazione.

 

Antonio Bordoni
Fonte: www.aviation-industry-news.com - 8 Luglio 2019


Leggi le altre notizie

Porte aperte al Parco Faunistico Le Cornelle

[M.V. Anno X - Nr 1568 del 20.02.2020 | Da visitare, vacanze e tour]

Torna ''Camelie Locarno'', dal 25 al 29 marzo 2020.

[M.V. Anno X - Nr 1566 del 17.02.2020 | Enti del turismo]

Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate, Domenica 1 marzo.

[M.V. Anno X - Nr 1566 del 17.02.2020 | News Italia]

Edizione numero 20 per la ''Boa Vista Ultra Trail''

[M.V. Anno X - Nr 1566 del 17.02.2020 | Sport]

Tredicesima edizione di FIORInellaROCCA, Dal 3 al 5 aprile 2020.

[M.V. Anno X - Nr 1566 del 17.02.2020 | Borse e Fiere]

Olio extravergine di oliva protagonista all'hotel President di Lecce.

[M.V. Anno X - Nr 1565 del 15.02.2020 | Hotel e catene alberghiere]

Perchè in Italia le compagnie aeree chiudono?

[M.V. Anno X - Nr 1565 del 15.02.2020 | Servizi e Approfondimenti]

Air Italy: easyjet corre in soccorso.

[M.V. Anno X - Nr 1564 del 13.02.2020 | Aziende]

Laura Watterson è il nuovo Senior Vice President, Talent & Rewards di CWT.

[M.V. Anno X - Nr 1563 del 10.02.2020 | Carriere]

Alitalia, un caso di Studio (CASE STUDY”) di livello mondiale.

[M.V. Anno X - Nr 1562 del 08.02.2020 | News Italia]

HomeExchange: oltre 400.000 case disponibili in 187 Paesi.

[M.V. Anno X - Nr 1561 del 07.02.2020 | Internet e Informatica]

Cerea Comix: il 15 e 16 febbraio debutta all'Area Exp di Cerea (VR).

[M.V. Anno X - Nr 1561 del 07.02.2020 | Enti del turismo]

L'industria delle crociere nel Mar Baltico continua a crescere

[M.V. Anno X - Nr 1561 del 07.02.2020 | Tour operator]
Pubblicit