Notizie Turismo, News , Tempo libero, Cronache internazionali - Master Viaggi online

NOTIZIE TURISMO, NEWS, TEMPO LIBERO, TRASPORTI, CRONACHE INTERNAZIONALI

ANNUNCI GRATUITI
M.V. Anno X - Nr 1603 del 01.04.2020

Gli equipaggi di easyJet al fianco dell'ospedale da campo ExCeL del Servizio Sanitario inglese.

M.V. Anno X - Nr 1603 del 01.04.2020

L'NHS (Servizio Sanitario inglese) ha chiesto l’aiuto degli equipaggi di easyJet per supportare il personale sanitario in quanto dispongono della formazione adeguata per il primo soccorso.

EasyJet 1 4 20

A partire dalla prossima settimana, gli equipaggi si uniranno all'ospedale da campo ExCeL del Servizio Sanitario inglese.

Il personale della compagnia si è offerto volontariamente per supportare l'ospedale da campo ExCeL dell’NHS, Servizio Sanitario Nazionale britannico, a cui fornirà un prezioso contributo per sostenere per sostenere il personale sanitario che da settimane è in prima linea per combattere la pandemia di Coronavirus nel Regno Unito.

I volontari EasyJet svolgeranno ruoli di supporto clinico, sotto la supervisione di infermieri e medici, nei reparti degli ospedali Nightingale dell’NHS in tutto il paese.
L'NHS ha confermato che sono attualmente in fase di costruzione strutture dedicate a Londra, Birmingham e Manchester, con altre in via di definizione.
 

I volontari Cambieranno i letti, si occuperanno dei pazienti e cercheranno di alleviare il più possibile il loro ricovero: gli equipaggi delle compagnie aeree sono volontari ideali per queste attività, in quanto possiedono le nozioni di primo soccorso e altre competenze sanitarie, oltre al nulla osta di sicurezza.
Una formazione professionale sarà in ogni caso fornita a tutte le nuove reclute al momento dell'iscrizione.
Con la maggior parte dei voli attualmente sospesi a causa della pandemia, gli equipaggi saranno in grado di mettere a frutto le proprie competenze durante questo periodo.

Tina Milton, Direttore dei servizi di bordo di easyJet, ha commentato:
Ad un certo punto della nostra vita, tutti abbiamo avuto bisogno del servizio sanitario nazionale e quindi siamo davvero orgogliosi che i nostri equipaggi possano offrire il proprio contributo in questo momento difficile.
"L’NHS è in prima linea nell'affrontare questa emergenza sanitaria. La formazione e le competenze dei nostri equipaggi potrebbero contribuire a fare la differenza, se messe a disposizione dei professionisti del settore medico
”.

 

Ruth May, responsabile dei servizi infermieristici di NHS per l'Inghilterra, ha detto:
"Infermieri, medici e altro personale sanitario e sociale di vitale importanza lavorano giorno e notte per fornire la migliore assistenza possibile ai pazienti, mentre il servizio sanitario nazionale continua a combattere questa pandemia globale.
Il servizio sanitario nazionale si sta mobilitando come mai prima d'ora, ma la portata di questa sfida non è stata vista in tempo di pace, quindi abbiamo bisogno di tutto il sostegno possibile.
Migliaia di infermieri, medici e altro personale esperto stanno tornando a lavorare al nostro fianco, ma abbiamo bisogno che tutti facciano la loro parte: che si tratti di lavorare in uno dei nostri attuali servizi sanitari o di assistenza sociale, di lavorare al Nightingale Hospital, di fare volontariato per aiutare il NHS o di seguire i consigli del governo per rimanere a casa, proteggere il Sistema Sanitario e salvare vite umane
".

 

Ashley Brown, da tre anni assistente di volo di easyJet e precedentemente impiegato nel Servizio Sanitario Nazionale, ha spiegato il motivo per cui si è offerto volontario:
"Io, come tutti, sono molto grato ai nostri operatori del Sistema Sanitario per tutto quello che stanno facendo per il Paese. Sappiamo tutti quanto siano sotto pressione in questo momento e quindi quando è arrivato l'appello per fornire assistenza, mi sono sentito in dovere di offrirmi volontario.
Prima di entrare a far parte di easyJet ho lavorato per l'NHS, quindi conosco bene il valore del servizio sanitario e mi sento quindi entusiasta di sostenerlo ancora una volta.
"Gli assistenti di volo sono in grado di aiutare grazie alla formazione di primo soccorso che riceviamo per il nostro lavoro e ai controlli di sicurezza a cui siamo sottoposti, quindi sono sicuro che sarò affiancato da molti dei miei colleghi di easyJet e sono contento che possiamo essere di aiuto
".


Leggi le altre notizie

Vacanze in Val D'Ega .. una buona idea.

[M.V. Anno X - Nr 1637 del 28.07.2020 | Regioni e Province]

BUONE VACANZE

[M.V. Anno X - Nr 1637 del 28.07.2020 | News Italia]

A Garda nasce l’Olivo

[M.V. Anno X - Nr 1637 del 28.07.2020 | Hotel e catene alberghiere]

B&B Hotels, due nuove strutture nel cuore di Firenze.

[M.V. Anno X - Nr 1635 del 29.06.2020 | News Italia]

A Portofino gli Eight Hotels hanno avviato l'Estate 2020

[M.V. Anno X - Nr 1634 del 19.06.2020 | News Italia]

Interessante iniziativa dell’azienda di borse di lusso Boarini Milanesi.

[M.V. Anno X - Nr 1633 del 18.06.2020 | News Italia]

''Il Signore di Notte'', opera prima di Gustavo Vitali.

[M.V. Anno X - Nr 1633 del 18.06.2020 | News Italia]

''Perdersi'' ad Alfonsine (RA) nel labirinto di Mais.

[M.V. Anno X - Nr 1633 del 18.06.2020 | News Italia]

L'Italia più bella e insolita ce la fa scoprire il Tour Operator Maurizio Levi.

[M.V. Anno X - Nr 1631 del 16.06.2020 | Tour operator]

Ryanair: riprende i collegamenti da Napoli, Pescara e Ancona.

[M.V. Anno X - Nr 1630 del 15.06.2020 | News Italia]

ITALO ARRIVA A RIMINI, RICCIONE, PESARO E ANCONA.

[M.V. Anno X - Nr 1630 del 15.06.2020 | News Italia]

Al Silena hotel, sull’altopiano di Valles (BZ), per rigenerarsi nel Silenzio.

[M.V. Anno X - Nr 1630 del 15.06.2020 | News Italia]
Pubblicit